Vai al contenuto

Hai un problema di pelle che non riesci a risolvere? Chiedi consiglio agli esperti DermaClub!

Foto

presunta rosacea


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 Lupetto

Lupetto
  • Utenti registrati
  • 33 messaggi

Inviato 15 May 2018 - 07:14 PM

Gentile Esperto,

Sono una donna di 50 anni.
Da qualche anno a questa parte, mi sono accorta che,  in modo sempre più evidente, la zona del ginocchio e della parte anteriore della coscia è soggetta ad un arrossamento, soprattutto in certe condizioni. L’aspetto è maculato, si notano vistosamente i capillari,  il colore è rosso vivo e non mancano piccole protuberanze.
L’angiologo che mi ha fatto delle sclerosanti ha parlato di couperose.
Leggendo i vs articoli, mi domando se non si tratti più propriamente di rosacea. 
Il fenomeno si manifesta in modo fluttuante: è più evidente quando le gambe sono esposte a sbalzi termici ( in estate col caldo è più ridotto), quando sono in posizione eretta e dopo la doccia.
Quando poi sfrego le gambe, applicando Glicocrema o Airol crema ( eseguo da mesi il micropeeling combinato), e riabbasso le gambe dopo l’applicazione,  la cosa è più vistosa per parecchio tempo dopo il trattamento. 
In prossimità delle zone maculate, più arrossate, si notano anche delle piccole protuberanze, quasi a “materasso”. Non credo sia cellulite, che non ho mai avuto.
Chiedo se non si tratti di rosacea e se, in tal caso, io debba applicare crema 2S o gel astringente. 
Non vorrei interrompere il micropeeling anche durante l’estate, almeno per quanto riguarda l’applicazione di Glicocrema, dal momento che ne ho tratto beneficio.
Di che fenomeno si tratta? Cosa mi consiglia?
Allego foto. se non si vedesse, provo a rinviare in altro formato.
Grazie infinite[

Allega File(s)



#2 DermaClub Staff

DermaClub Staff
  • Moderatori
  • 1658 messaggi

Inviato 15 May 2018 - 09:45 PM

Gentile, per Rosacea si intende un arrossamento permanente al centro volto non alle gambe. Qui può trattarsi di Livedo Reticularis un disturbo della circolazione del sangue nella pelle spesso fine a se stesso, presente sopratutto nelle donne molto magre e con cute chiara, altre volte legato a malattie.  L'arrivo del cado con la bella stagione dovrebbe fare regredire spontaneamente il disturbo. Se non è accompagnato ad altri sintomi non è il caso di svolgere indagini. Un caro saluto MmxDC



#3 Lupetto

Lupetto
  • Utenti registrati
  • 33 messaggi

Inviato 15 May 2018 - 09:57 PM

Gentile, per Rosacea si intende un arrossamento permanente al centro volto non alle gambe. Qui può trattarsi di Livedo Reticularis un disturbo della circolazione del sangue nella pelle spesso fine a se stesso, presente sopratutto nelle donne molto magre e con cute chiara, altre volte legato a malattie.  L'arrivo del cado con la bella stagione dovrebbe fare regredire spontaneamente il disturbo. Se non è accompagnato ad altri sintomi non è il caso di svolgere indagini. Un caro saluto MmxDC


In effetti io soffro di una “insufficienza venosa cronica”.
Esiste una terapia per la libedo reticularis?
Grazie ancora.

#4 DermaClub Staff

DermaClub Staff
  • Moderatori
  • 1658 messaggi

Inviato 16 May 2018 - 11:48 AM

Gentile se la Livedo Reticiliaris è causata da insufficienza venosa generalizzata e non di un solo ramo venoso non è possibile una cura farmacologica ma occorre rifarsi alla fisioterapia ( massaggi, ginnastica, calze contenitive ecc. ) Un caro saluto MMxDC






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi