Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Yesterday
  2. Gentile, è vero che ci sono prodotti topici indicati per la rimozione dei Basaliomi ma come DermaClub e l'esperienza dei nostri dermatologi è meglio ricorrere all'asportazione chirurgica che ha maggior percentuale di successo e che sopratutto permette di eseguire l'esame istologico del pezzo asportato così da sapere di che variante di Epitelioma si tratti. Un caro saluto prof. M. Monti
  3. ottimo , infatti LIP LAP è una formulazione unica, studiata da DermaClub
  4. meglio non dare giudizi su altri prodotti DermaClub ha i propri di cui sa la composizione , il metodo di lavorazione e le attività e questo basta.
  5. Non so se posso permettermi, ma anche io con storia simile di mio figlio, ho risolto dopo un anno e mezzo con lip lap. Le ha guarito completamente le labbra screpolate e tutto il rossore e screpolamento che aveva intorno. Lo consiglio vivamente. Avevamo messo di tutto sulla labbra.... e il lip lap è stato miracoloso.
  6. Dimenticavo di chiedervi cosa ne pensate in generale dei prodotti della marca “Vea”
  7. Benissimo allora ci provo grazie , meglio applicarlo a pelle asciutta o bagnata?
  8. Buonasera ho sempre avuto una lesione sul mento che ultimamente si sta accrescendo. Ho pensato sia basalioma poiché in famiglia mio padre ed i miei fratelli ne hanno. Mi è comparso uno identico tra i capelli. È vero che si possono trattare con crema specifica e risparmiandosi la rimozione? Allego foto e grazie come sempre. Grazia
  9. Crema Lenitiva va bene per il viso ma quando si esegue il Micropeeling è meglio utilizzare l' Unguento Emolliente Estremo se si sante la necessità di ammorbidire la pelle. Grazie per il commento.
  10. L'Unguento Emolliente stremo della MOST si usa in quantità talmente minima che la confezione da 100 ml non finisce mai. Il concetto che cambia è che non si prendono più le ditate di crema e si spalma la pelle come si fa con l Nutella su un panino. Si prende una goccia di Unguento per ogni arto e un'altra goccia per volto o tronco. So che non è facile cambiare abitudini inveterate ma la nuova cosmesi richiede nuovi approcci.
  11. Esiste un unguento in formato più grande per poterlo usare per il corpo ?
  12. Ho capito. Crema lenitiva va bene anche per il viso, giusto? Oppure durante il micropeeling bisogna evitare anche quella? Comunque ha ragione, è un peccato che ci siano tante credenze sbagliate, ma purtroppo siamo stati abituati così, ci hanno inculcato determinate cose fin dalla nascita, ed é difficile stravolgere tutto di colpo. La prima cosa che ti dice il dermatologo quando si parla di sole, è di riempirti di crema solare. Così come in pochi minuti ti prescrive creme, farmaci, pillole, magari senza averti neanche ascoltato. Quando ho chiesto, ormai affranta e con poche speranze, se mai avrei risolto il mio problema dell’acne, la risposta è stata la stessa da parte di quasi tutti i medici: “Rassegnati, la tua pelle è questa, non cambierà mai.” O ancora, quando ho chiesto e richiesto quali possono essere le cause, se puó essere quello che mangio, il mio stile di vita, il fumo, gli ormoni, le microcisti ovariche, ecc.. mi è stato detto semplicemente “puó essere tutto.” Per poi essere liquidata senza tanti complimenti. E non le sto neanche a menzionare i soldi spesi per ricevere questo. È frustrante. Per questo colgo l’occasione per ringraziarla nuovamente per il servizio che offre. Mi auguro che questo sito e questo forum perdurino a lungo, perché ora come ora sto trovando più conforto in lei che in qualsiasi altro medico incontrato fin ora. Grazie e buon lavoro, alla prossima discussione.
  13. Last week
  14. il sole è la "medicina" dalla pelle per tante patologie ( Posriasi, Dermtite Atopica, Eczema, Lichen ecc ) e anche per chi non ha patologia ma vuole stimolare e rinforzare la pelle. Negli ultimi anni il sole è stato demonizzato ad arte per spingere la popolazione ad applicare sempre e comunque creme solari. Queste hanno prodotto molti più danni del sole stesso. Infatti contengono filtri chimici di cui non si conosce ancora la tossicità cutaneosistemica. Anche i dermatologi poco acculturati hanno creduto e credono nelle creme solari e le promulgano. Per esempio è molto diffuso tra i dermatologi il concetto che se il paziente soffre di Rosacea non possa esporsi al sole e se lo fa deve applicare la crema a schermo totale. E' vero il contrario, la maggioranza dei pazienti con Rosacea con un esposizione al sole primo mattino e tardo pomeriggio senza alcuna crema solare migliorano la loro Rosacea o fanno regredire la componente di Acne Rosacea. capisco che per il pubblico sia difficile capire chi ha ragione e chi sbaglia ed è per questo che ho voluto un FORUM in cui ogni uno possa esporre la propria esperienza in modo che sia il paziente stesso a farsi una ragione e a procedere indipendentemente dalle " raccomandazioni " dermatologiche spesso pesantemente influenzate dal tornaconto commerciale.
  15. Gentile, hai fatto bene a sottolineare lo stress psicofisico che è il principale motore della DA, ora leggi sul nostro sito come si gestisce la DA, non applicare più cortisone, e per la Dermatite delle Palpebra non applicare alcuna crema ma evita di bagnare o lavare o truccare gli occhi ( palpebre) e la dermatite andrà in regressione spontaneamente. Un caro saluto Prof. M. Monti
  16. Gentilissimo Prof.Monti, i "rimedi della nonna" non li usavo più da circa 3 settimane, come le ho detto credevo di essere quasi guarita. Prima di leggere la sua risposta, in farmacia ho ordinato Argillina Sole per non mettere più creme solari sul viso. Spero sia efficace e resistente al sudore, perchè la mia pelle e il sole fanno a pugni da quando ero piccola, e spero sia facile da mettere perchè io non so "truccarmi". Ho letto i suoi consigli e cercherò di seguirli, prenderò la base lavante e l'unguento emolliente estremo, e la ringrazio ancora. Solo una domanda: i dermatologi che mi avevano visto mi hanno raccomandato di non prendere sole, non fare ginnastica ecc.. per evitare di arrossarmi e peggiorare le irritazioni. Vedo che lei invece consiglia di prendere sole a tutti, perlomeno nei post che sono riuscita a leggere. Posso sapere perchè il sole (immagino preso moderatamente) può essere positivo?
  17. Salve, soffro di dermatite atopica da quando sono nata, ho 30 anni. soprattutto su mani e ai lati della bocca. Da gennaio è comparsa anche sulle palbebre e alterno momenti buoni a eruzioni di dermatite con forte prurito premetto che ho visitato vari dermatologi e fatto cure cortisoniche, l’ultima a maggio. ho smesso di truccarmi ma la situazione non è migliorata. ho comprato due giorni fà la crema Dermictiol. Allego foto degli occhi in questo momento. vorrei aggiungere che a ottobre sono stata operata per acalasia esofagea quindi lo stress psicofisico è stato tanto.
  18. e' verosimile che la prossima estate la pelle sia "pulita"
  19. Non è proprio così, noi di Dermalub abbiamo stimolato la MOST a produrre prodotti utili e non danneggianti. Per pelli secche si può usare l'unguento autoidratante che toglie la secchezza ma non penetra e non interferisce con la pelle, e per i trucchi si possono usare quelli a base d'argilla ( Argillina Sole, Color) che rimangono in superficie e possono essere quindi completamente rimossi con il lavaggio. Insomma se i prodotti per la pelle sono formulati con intelligenza e fatti bene sono un valido aiuto per il benessere della pelle.
  20. Di regola se si applica un fondotinta la pelle s'infarcisce di lipidi, silicono ed altro materiale e il Micropeeling viene inibito da questi prodotti , per questo motivo abbiamo come DermaClub fatto produrre specifici prodotti da trucco compatibili con il Micropeeling.
  21. Gentile, l'aspetto attuale è imputabile ad un elastosi del volto cioè di una degradazione parziale delle fibre elastiche e collageniche influenzato probabilmente dall'eccesso di ormoni della gravidanza, e di solito a questo comportamento non c'è rimedio. Ti consiglio comunque di stimolare di più la pelle aggiungendo a Glicosal , Airol lozione che trovi in farmacia. Esegui una o due frizioni, sempre con 7 / 10 gocce, una o due sere la settimana, al posto di Glicosal. E' possibile che durante il trattamento Micropeeling Combinato facendo alcune sedute di Needling Verticale tu possa ottenere un certo miglioramento. Un caro saluto Prof. M. Monti
  22. Gentile, partiamo dal concetto che mettere su roba sul volto non significa ritardare l'invecchiamento ma semmai renderlo più precoce e che la secchezza della pelle non causa invecchiamento. Inoltre è del tutto sconsigliabile usare acqua micellare , una delle cause di cute secca ed irritabile. Inutile dire che impacchi di malva o camomilla o toccature di tea tree oil fanno parte della fantasia cosmetica e sarebbero da evitare. Cero dopo due mesi la pelle può essere ancora in crisi d'astinenza ( a volte dura anche un anno ) e quindi a maggior ragione occorre fare le cose giuste. Crema 2 S non è un farmaco come ivermectina ma tiene sotto controllo anche la proliferazione dei Demodex senza causarne la morte e quindi senza la reazione conseguente da corpo estraneo per i cadaveri di demodex dentro i follicoli. Puoi utilizzare Crema 2 S anche con il sole, l'importante per questo prodotto è metterne poco con molto massaggio solo la sera. Se poi la secchezza della pelle è fastidiosa puoi di tanto in tanto applicare l' Unguento Emolliente Estremo al mattino nelle zone di secchezza. La Biofotonica è uno dei tanti trattamenti fatti per stupire, prelevare soldi e non portare ad alcun risultato. Se vuoi pulire il viso la sera senza seccare la pelle usare la Base Lavante Eudermica della MOST , risciacqua bene ed asciuga. Un caro saluto Prof. M. Monti
  23. Perla

    Macchie scurite

    Grazie....vado avanti fiduciosa....ma secondo lei tra un anno spariranno?
  24. Grazie mille professore per la sua risposta, quindi l’atteggiamento più corretto se ho capito bene è non applicare mai niente ne su viso ne su corpo giusto?
  25. Buongiorno Professore, ho delle domande da porle. Come da lei consigliato un po' di tempo fa, ad un mio post con foto, per la mia acne rosacea/dermatite periorale, dopo essere stata da allora, quindi molto tempo senza uso di cortisonici, anche se una settimana fa ho usato eritromicina per 3 gg (datami dal medico), che ha solo peggiorato e ho smesso subito, ieri sera ho iniziato ad usare la Crema 2S a causa di una recrudescenza del problema. Vorrei sapere: - Si può prendere il sole mentre si usa la 2S? - Cosa si può usare durante il giorno se c'è secchezza o bruciore, e per aiutare la pelle a non cedere e invecchiare, come sta facendo da quando non ci metto più niente? E cosa posso mettere sul resto viso per dare sostegno alla mia pelle di 54enne? - Cosa si può usare la sera per pulire il viso dall'inquinamento e la mattina? Io sto usando l'acqua micellare di Avène, non so se va bene, e la mattina mi limito a sciacquare il viso con acqua appena tiepida (un po' mi arrossa). - Dopo quanto tempo di media si vedono dei risultati? Giusto per rendersi conto se sta funzionando o no. - È efficace anche sul cosiddetto "demodex" per cui mi dettero l'ivermectina? (Che usai solo pochi giorni, sufficienti alla pomata per fare bei danni e per cui scrissi il mio precedente post) - Ho letto di un trattamento "terapia biofotonica". Funziona? È efficace? Ha controindicazioni? Ho il sospetto che la mia pelle ancora, dopo due mesi senza cortisone, oltre alla patologia in sè ovviamente, sia ancora in crisi da astinenza di cortisone. Ho aspettato tanto ad iniziare con la 2S perchè volevo farla disintossicare. Mi aiutavo con degli impacchi di infuso di malva e camomilla tiepidissima, mattina e sera, che sfiammavano molto per qualche ora, e con microtoccature di tea tree oil (una goccia in un pochina di acqua) usando i bastoncini di cotone solo sopra le bollicine più grosse. Ero quasi guarita completamente, e all'improvviso è esploso di nuovo tutto, per cui ho deciso di iniziare solo con la 2S anche se è di nuovo infiammato, spero vada bene, mi faccia sapere. La ringrazio in anticipo per la sua gentile risposta. Le farò sapere come va.
  26. Buongiorno, dopo la gravidanza la pelle del mio viso si è fatta più irregolare. Ora presenta un aspetto simile alla “buccia d’arancia”. Sto usando da due mesi Glicosal alla sera, dopo la pulizia con la base lavante, e poi niente al mattino. Al momento non ho visto risultati apprezzabili ma immagino ci voglia tempo. Che altro potrei integrare per migliorare la situazione? Si consideri che la mia pelle è tendenzialmente seborroica e che soffro periodicamente di dermatite delle palpebre. grazie di un vostro consiglio!
  27. si , si tratta di Melasma non intenso ma si notano gli spot bianchi nel contesto del melasma significativi di precedenti trattamenti inopportuni, comunque avanti con il Micropeeling Combinato.
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.