Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Yesterday
  2. Herpes si esclude ma è probabile che ci sia una cisti i infiammata che penso si risolva da sola comunqua puoi applicare sopra la Pomata oftalmica Exocin tre volte la giorno.
  3. Impossibile capire dalla descrizione, se cresce chiedi la visita dermatologica.
  4. Può applicare l' Unguento alla sera prima di coricarsi ma attenzione ai lavaggi frequenti ed ai disinfettanti mani.
  5. Un'infiammazione delle ghiandole linguali senza siginificato patologico.
  6. Le labbra sono state disidratate dalla respirazione buccale e puoi rimediare applicando LIP LAP MOST due o tre volte al girono. Sul contorno labbra e naso puoi applicare una punta di Unguento Emolliente Estremo la sera.
  7. una grande componente è data dal tipo di cute che non può essere cambiata, puoi cereto contunuare sia con il micropeeling sia con l'applicazione di una punta di Crema Lenitiva nel'area di telangectasie, di giorno.
  8. La lozione Glicosal non va mai frizionate nell'area palpebrale e sottopalpebrale, Se sospendi di applicarla in quella zona torna tutto come prima.
  9. Non si vede desquamazione ma le ghiandole dell'asta visibili quindi tutto normale
  10. Se è Alopecia Androgenetica iniziale puoi fremarla con frizione di Minoxidil 2 % ( Aloxidil ) mattin o sera nell'area stempiatura.
  11. Balanite irritativa aspecifica, puoi medicare applicando la sera una punta di PEG Unguento MOST
  12. Nel lavoro usa i guanti protettivi da lavoro ma furi di questo usa i ganti di Nitrile per evitare di sporcarle e doverle lavare. PEG Unguento va bene.
  13. Il Dermografismo è una forma di Orticaria e ha le stesse cause che sono legate all'assunzione di FANS/ Paracetamolo che sono i farmaci vietati. Vedi l'articolo Orticaria sul sito con l'elenco dei farmaci e cosa fare . Se poi usi cortisone spray aggravi il dermografismo e causi danni respiratori, da evitare.
  14. Meglio usare il dischetto e non le dita, comunque è lo stress e il cambio si stagione che fanno peggiorare l' Acne, prosegui con il Micropeeling
  15. Salve dottore, Sono un ragazzo di 28 anni. Allergico a pollini, gramice e acari della polvere. Il primo episodio di orticaria risale a quando avevo 12 anni, manifestato circa 2/3 mesi dopo un intervento al setto nasale (preciso che è un collegamento non confermato da analisi o test, ma una semplice supposizione). Addome braccia e gambe ricoperte di ponfi. Curata con antistamici e cortisone. Dopo quella occasione ho avuto uno strascico di dermografismo con prurito e pomfi ( esclusivamente dopo essermi grattato durato un paio d'anni) Da lì il problema sembrava risolto. Da marzo 2021 è ricomparsa, cominciata con lievi episodi di prurito con la pelle che si arrossava e qualche volta gonfia nella zona grattata. Nulla di preoccupante, non prendo neanche antistamici. Assumo robilas e dymista spray nei mesi di aprile e maggio (al bisogno).. Fine giugno il dermografismo diventa più fastidio e più evidente, inizio luglio mi rivolgo ad allergolo che mi da pafinur al posto del robilas. Assunto per 15 giorni a luglio e 15 ad agosto. 1 settembre mi rivolgo ad un dermatologo che mi sospende antistaminico per fare esami sangue, test allergie alimentari sul sangue eco addome e tiroide. Tutto nella norma, salvo omocisteina alta (mi è stato detto di prendere betotal) e IGE leggermente alti. Nessuna allergia alimentare rilevata. Nel frattempo il dermografismo è molto più evidente, compare anche su mani e volto e il dermatologo mi ha ridato robilas per 4 settime dicendo di non saper individuare la causa e che così deve passare. Ad ora sotto antistamico non ho prurito e non ho ponfi, ma al minimo urto o sfregamento mi ritrovo macchie di colore rosso scuro. Sono molto preoccupato, dalle prime strisce leggermente più rosa che comprarivano dopo essermi trattato, sono passato a macchie rosso/violaceo molto evidenti al minimo sfregamento. Mi scuso per essere stato così prolisso, cordiali saluti
  16. Salve dottore la ringrazio. Comunque no ,su tutto il resto delle zone possibilmente colpite non ho nulla . Applichero comunque crema S2 . Presterò attenzione ad eventuali infezioni micotiche dato che in campagna i piedi si bagnano sono a contatto con animali ecc. Non ho forti pruriti, talvolta un leggero fastidio ma non tale da grattarmi . Posso lavare le mani normalmente o mi consiglia di usare un guanto? Per il lavoro o a contatto con altre sostanze potenzialmente irritative non ho problemi ad usare guanti in nitrile per tempo più prolungato, o semplici guanti da lavoro vanno bene? Un ultima cosa e la ringrazio usare peg unguento è un problema sulle zone rovinate dalle mani , sia dall' usura del lavoro che dalla dermatite? ( Non ho mai usato guanti o altro per lavorare)
  17. qualche mese fa ho notato che mi era spuntata una specie di cicatrice sul glande che iniziava leggermente sotto il meato urinario e finiva prima della corona sta specie di cicatrice si evidenzia di più quando mi masturbo o quando ho rapporti (ho 18 anni) ho passato un periodo in cui non facevo nulla e la "cicatrice" a stento si vedeva non so definire il suo colore ma è più scuro delle altre parti del glande
  18. Buonasera Dottore .. il raffreddore ha portato con se la comparsa di queste labbra così secche , gonfie e doloranti . Con una macchia rossa accentuata proprio sulla parte superiore . Di cosa si tratta e come posso trovare giovamento e soluzione ? E per il naso più volte maltrattato dai fazzoletti ? Grazie mille
  19. Buonasera, volevo chiedervi il vostro parere rispetto a questa nuova tecnica SINB che coniuga il botulino needling. Ha effetti collaterali? Grazie
  20. Buongiorno dottore, Ho notato questa macchina sul lato della lingua, era presente una puntina bianca un po' più accentuata che con lo spazzolino sono riuscito a togliere. Mi sa dire cosa potrebbe essere e se devo farmi controllare? Grazie mille
  21. Buongiorno, è da febbraio che non riesco a risolvere un problema che mi perseguita. Tutto è iniziato con dei piccoli taglienti al prepuzio che mi si formavano ogni volta in cui avevo un rapporto con la mia fidanzata. I sintomi ricomparivano ogni volta che avevo un rapporto. Su consiglio del dermatologo ho usato prima delle creme emolienti e, successivamente, advantan crema 1 volta al giorno per 3 giorni. Per un paio di mesi i sintomi sono de tutto scomparsi. Purtroppo adesso è da un paio di settimane che mi ritrovo in questa situazione (il rossore ed i puntini si accentuano ogni volta che ho un rapporto o faccio autoerotismo). vorrei sapere innanzitutto che cosa è?e successivamente come risolvere definitivamente il problema. faccio presente che soffro al contempo di prostatite molto probabilmente dovuta ad uno stato di tensione costante al livello del bacino ed ad un problema di colon irritabile a detta dei dottori. In attesa di una gentile risposta vorrei ringraziarvi per il prezioso servizio che offrite. buona giornata
  22. Grazie professore, Lei è gentile come sempre. In attesa di sottopormi al Needling approfitto della Sua disponibilità per porre un altro paio di domande: -per una pelle come la mia è di qualche utilità continuare il Micropeeling o è meglio tornare a Lenitiva? Io mi trovo bene col Micropeeling, l'ho tarato sulle mie esigenze e almeno la pelle è luminosa e pulita. Non so però se puoi aiutarmi nel decorso della rosacea. -sulla base di quello che Le ho raccontato, secondo Lei cosa può aver portato alla rottura di tutti questi capillari già a 36 anni (questa è la mia età). Mi vengono i flush al volto ma non così spesso... può essere stata la cosmesi quotidiana? I comportamenti nocivi per i "rosacei" li evito accuratamente da anni ormai... Grazie
  23. Buongiorno dottore sono passati 15 gg e la bollicina sembra essere peggiorata… può essere un herpes?
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.