Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 07/24/19 in all areas

  1. 1 point
    DermaClub Staff

    Orticaria fisica da pressione

    consiglio di terminare qui la cura ricordando però di non assumere i farmaci vietati.
  2. 1 point
    DermaClub Staff

    Micropeeling acne e macchie

    non particolarmente, qui è il tempo che rimedia tutto.
  3. 1 point
    DermaClub Staff

    Macchia unghia alluce

    Gentilr, escluso che si trtti di nevo non ci sono problemi e lentamente lo stravaso sarà riassorbito. Un caro saluto Prof. M. Monti
  4. 1 point
    questa è pelle stressata, non applicare creme o unguenti o altro ed esponiti pure al sole.
  5. 1 point
    DermaClub Staff

    Macchia scura unghia

    Gentile, può trattarsi di una piccola emorragia sottoungueale ma non si può escludere si tratti di un attivazione di un neo del letto ungueale. In entrambi i casi è meglio attendere circa un mese. Se si tratta di Emorragia o si riassorbe o si sposta verso l'esterno. Se si tratta di Neo o rimane come tale o aumenta ed in questo caso occorre eseguire accertamenti. Un caro saluto Prof. M. Monti
  6. 1 point
    gentili tutte, ricordate che questo è un Forum non un Gruppo
  7. 1 point
    Lorena

    Alcune curiosità sul trattamento

    Si lo so che è molto difficile. Ho impiegato molto tempo a raggiungere il mio equilibrio. Ad esempio, siccome non vedevo desquamazione mettevo troppe gocce (anch'io ho la pelle sottile e sensibilissima e ho capito che me ne bastano 5), oppure mettevo troppa argillina (io la applico con pennello e ne basta un velo, inoltre dura tutta la giornata). Ho capito inoltre che bisogna pulire molto bene la pelle con base lavante (io ne metto pochissima su un dischetto da strucco inumidito e la passo sul viso) e che l'applicazione dell'acido deve essere delicata e il più prolungata possibile, fino a quando il dischetto non è asciuttissimo. Vedrai che anche tu troverai il tuo di equilibrio! In bocca al lupo!
  8. 1 point
    DermaClub Staff

    Nei di Sutton

    Gentile, dopo la scomparsa del nevo di Sutton la pelle rimane spesso in condizione di vitiligine ed è quindi sensibili alla luce solare e per evitare che la pelle diventi rossa, cosa consigliata, è bene coprire l'area bianca con cerotto o con fotoriflettente minerale ( Argillina Sole ). Evita comunque le scottature solari che di lentiggini vedo ne hai già tante. Un caro saluto Prof. M. Monti
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.