Jump to content

Naxy

Utenti registrati
  • Content Count

    42
  • Joined

  • Last visited

About Naxy

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Naxy

    Micropeeling Combinato

    Quindi meglio aumentare? Provo ad aumentare di due portando a 5 entrambi i prodotti? Con Glicosal non dovrei avere problemi ma con Airol sì. Mi irritava un po' quando ne mettevo di più.
  2. Naxy

    Micropeeling Combinato

    Buonasera dottor Monti. Da fine maggio dello scorso anno ho cominciato il Micropeeling Combinato come suggerisce. Quindi è quasi un anno. Utilizzo tre gocce di entrambi i prodotti e ancora non ho finito le prime boccette. Quindi vorrei sapere quanto tempo si mantiene Glicosal e quanto Airol. Grazie anticipatamente.
  3. Naxy

    Micropeeling Combinato

    Buonasera dottor Monti. Da fine maggio ho cominciato il trattamento di Micropeelin Combinato come mi ha consigliato. Ho usato tutte le sera Glicosal tranne il venerdì sera che ho riservato ad Airol in modo da avere nel weekend una pelle decente e non a squame perché mi cominciava verso lunedì il processo di desquamazione. Durante le ultime settimane però mi sono accorta che la mia pelle è costantemente squamosa specialmente in alcune zone. Venerdì scorso non ho usato Airol perché dopo l'igiene dentale temevo di irritare troppo la pelle quindi ho continuato con Glicosal. Forse sbaglio qualcosa ma non so cosa. Sul sito ho letto di estendere i trattamenti a tutto il viso ma sul forum c'è scritto di evitare la zona del naso per esempio e così ho fatto perché la pelle risulta sottile e secca quando prima lo era molto meno. Questa settimana ho ridotto ulteriormente le gocce fino a tre di Glicosal e tre di Airol mentre prima facevo cinque e tre. Cos'altro posso fare? Devo sospendere Airol ancora per qualche settimana? Grazie anticipatamente.
  4. Buongiorno professore. Dopo una dermatite palpebrale di qualche mese fa, la mia pelle anche se è guarita sembra più sensibile rispetto a prima di questo evento. Per questo motivo quando sono a casa non lavo gli occhi il mattino ma solo la sera, uso il mascara rarissimamente e ombretti in polvere (e non più in crema) ancora meno spesso. Forse è solo un mio timore ma ho paura che nella fase dello strucco, utilizzando Crema Emolliente Most, una piccola parte di mascara nella fase di strucco tocchi il contorno occhi irritandolo. Per questo motivo volevo chiederle qual è il mascara più delicato o meno irritante. In farmacia vedo prodotti Bionike senza nichel, Dolomia... Si equivalgono o ci sono prodotti più adatti al mio problema? Grazie anticipatamente.
  5. Naxy

    Micropeeling Combinato

    Sono perfettamente d'accordo con lei e ho sempre evitato i farmaci sopportando spesso anche il dolore. Ma alcuni prodotti farmaceutici mi sono stati prescritti da un reumatologo per problemi che mi hanno causato dolori alla schiena e all'anca per quasi un anno. E questi giorni una improvvisa sacroileite mi ha bloccata dal dolore e, non essendo sufficiente il paracetamolo, il mio medico mi ha prescritto il Misofenac che ho già sospeso perché sto meglio e in pochi giorni di assunzione mi ha dato problemi intestinali. Ora il mio timore è che però possano interagire con il Micropeeling Combinato ma se lei mi dice che posso continuare farò come mi ha consigliato. Grazie di tutto.
  6. Naxy

    Micropeeling Combinato

    Mi scusi dottore Monti ma non capisco...gli integratori inutili per cosa? E quei farmaci possibilmente dannosi per cosa? Buona giornata.
  7. Buonasera professor Monti. Da maggio ho cominciato il trattamento che consiglia per risolvere il melasma. Da qualche mese assumo farmaci e integratori e vorrei sapere se vanno d'accordo con il Micropeeling Combinato. Sono tutti prodotti da assumere oralmente. Gli integratori sono la vitamina d e Tiobec 800. I farmaci sono Nicetile 500, Valpinax gocce, Tachipirina 1000 e Misofenac 75. Inoltre Perido forte Natural. Grazie.
  8. Gentile professor Monti, Non so perché ma la mia discussione nel forum sotto la voce melasma è sparita. Sono convinta che si tratti di un errore quindi spero che venga ripristinata al più presto. Da una decina di giorni ho la dermatite alle palpebre quindi ho smesso con i lavaggi e ho seguito tutti i consigli del sito sull'argomento. Però due o tre volte mi ci è arrivata qualche goccia così ho tamponato prima possibile per asciugare. Adesso la zona non è più rossa ma continua a presentarsi a piccolissime squame. Devo prolungare il periodo senza lavaggi o lunedì posso provare a ricominciare con almeno la solita igiene del viso? Nel caso io possa ricominciare, cosa applico sulle palpebre? Crema Emolliente o Unguento? Grazie di tutto.
  9. Buongiorno. Vorrei che qualche mio dubbio fosse dissipato... Comincio la mia giornata lavando il viso con sola acqua, poco unguento alle palpebre e solo a volte pochissimo sul resto del viso aiutandomi con pochissima acqua per distribuirlo bene. Poi procedo con Argillina Color e Argillina Sole a pennello o sola Argillina Sole se devo espormi al sole con qualche dubbio che senza la base di fondotinta minerale della Most mi aderisca. Prima domanda: è un timore infondato? Se metto Argillina Color e poi Argillina Sole con la spugnetta in dotazione non è più sicuro? (Nel caso ad esempio che io passi una giornata intera al mare con ripetuti bagni o in montagna). Per quanto riguarda lo strucco non so se uso correttamente Base Lavante perché ho letto che qualcuno usa il dischetto di cotone. Io ne stendo sul viso truccato una prima generosa dose e la massaggio bene con i polpastrelli poi risciacquo tutto con acqua e ripeto il tutto con una dose minore una seconda volta. Seconda domanda: va bene come faccio? Terza domanda: posso usare rossetto e matita sulle labbra su cui non passo il dischetto con Glicosal o Airol o devo passarlo anche lì?
  10. Grazie Professor Monti per il consiglio che seguirò sicuramente. Per fortuna in estate di solito regredisce e questo penso sia la conferma che si tratti veramente di psoriasi. Perché vede professore, nessuno mi ha fatto una diagnosi certa anzi inizialmente mi hanno fatto curare l'unghia per micosi ungueale. Poi un altro dermatologo che pensava potesse trattarsi di una micosi, ha espresso i suoi dubbi quando gli ho riferito alcuni dettagli e il mio sospetto che mio padre abbia la psoriasi ( che a seconda del dermatologo che lo vede ha una diagnosi di psoriasi o di micosi). Ora è molto importante per me sapere se si tratta di psoriasi o di altro perché ho dolori specialmente la notte e il mattino alla schiena, nella zona dell'anca, alla base di entrambi i pollici e ad un gomito. Inoltre ho una diagnosi di intestino irritabile e la fisiatra che mi ha visitata ha detto che i dolori che avverto protrebbero essere legati ai problemi all'intestino. Vorrei escludere che si tratti di artrite psoriasica perché da un mese ho un forte sospetto. Però quello che volevo dire e che sarebbe molto importante che i dermatologi accertassero la psoriasi anche se come a me non danno problemi importanti a livello cutaneo. Cosa necessita una diagnosi certa o abbastanza certa? La fisiatra per prima cosa non mi ha indirizzato verso un gastroenterologo o un reumatologo come pensavo ma da un dermatologo per accertare la psoriasi. Malattia che, a livello ungueale, migliora con l'uso anche di antimicotici locali (a mio padre) come è successo alla signora Melania con la terapia orale. Scusi lo sfogo. Distinti saluti.
  11. Buonasera, togliere i baffetti con la pinzetta mentre si esegue il micro peeling combinato va bene o bisogna prendere delle precauzioni? Intanto grazie.
  12. Anche io ho melasma e psoriasi ungueale. C'è un nesso tra le due patologie? Lo stress?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.