Jump to content

Seba

Utenti registrati
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

About Seba

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Seba

    Disidrosi

    Potrei sapere per favore quali sono i cibi che possono peggiorare la Disidrosi? Grazie infinite
  2. Seba

    Disidrosi

    Ok grazie dove posso comprare la catramina? Qui dove vivo io ci sono ancora 26 gradi quindi dovrò aspettare ancora un po' per usarla. Intanto quali cibi devo evitare? Grazie
  3. Seba

    Disidrosi

    Buongiorno Dott, Mi ritrovo di nuovo a scriverle perché ormai da un anno e mezzo la disidrosi alle mani non vuole guarire. Da giugno che ho fatto tutto quello che mi diceva, peg, 2s, guanti nitrile, ecc, ecc ma non ne esco fuori. Sto bene una settimana massimo 10 giorni e poi ritornano le vescicole e gli spacchi. Ho letto che la disidrosi è un'infiammazione provocata dai cibi che acidificano e quindi si dovrebbero evitare e preferire quelli che alcalizzano. Lei pensa che ci sia un collegamento? Io noto un peggioramento in base a ciò che mangio. Saluti
  4. Seba

    Disidrosi

    Gentile Dott. si avvicina l'inverno e spero di vedere un miglioramento netto, volevo sapere se c'è un trattamento di mantenimento (sapone per mani e crema) per non far seccare troppo la pelle con il freddo. Ps=Sono 3 mesi che uso permanganato, peg e crema 2s ma ormai sto diminuendo sempre di più i giorni alla settimana perché ho sempre meno bollicine ma tanta secchezza. Grazie infinite
  5. Seba

    Disidrosi

    Gentile Dott. È ormai un mese che faccio gli impacchi di permanganato di potassio 3 volte al giorno, da 15 giorni uso mattina il peg e la sera crema s2. È a dir poco incredibile il miglioramento che ho avuto alle mani, la pelle è liscia e sana e non so come ringraziarla ma non riesco a guarire completamente perché ogni giorno c'è sempre qualche bollicina che esce e poi la sera si assorbe, ma il giorno seguente... Escono nuove e così vía. Ovviamente niente a che vedere con la mani che avevo un mese fa. Devo continuare ancora così o c'è una cura di mantenimento ? Posso iniziare a lavarmi le mani con acqua e sapone ? Se si con cosa? (è più di un mese che non tocco acqua) Grazie ancora
  6. Buona sera prof Monti, ho seguito i suoi consigli, non tocco acqua, non uso più creme e disinfetto le mani con Permanganato di potassio 3 volte al giorno. Sono 9 giorni che ho smesso il cortisone e come le ho detto mi trovo nella fase rebound molto forte (foto in allegato) . Qualche giorno fa di notte il prurito era insopportabile e avevo il cuore che mi esplodeva...mai provato una cosa del genere,non sono andata al pronto soccorso solo perché sapevo che mi avrebbero dato il cortisone, quindi ho preso l'antistaminico e piano piano è passato. Ho avuto un episodio si vertigini, intorpidimento di gambe e bocca, vista sfogata e pressione minima alta . Il dito anulare si era riempito di pus e gonfiato moltissimo tanto che non potevo chiudere la mano, poi si è rotta in modo naturale la bolla e dopo una buona disinfezione si sta sgonfiando. Volevo sapere se sono sintomi legati agli effetti collaterali della sospensione da cortisone, per quanto tempo devo continuare a disinfettare e quando pensa che devo iniziare la crema S2 e Peg. Grazie
  7. Seba

    Disidrosi

    La ringrazio per la celere risposta, ho contattato il suo studio per prendere appuntamento con lei per farmi visitare personalmente. Smetto crema e Peg ma nel frattempo mi dice come e quante volte devo fare gli impacchi? Una crema idratante invece la posso usare al posto di quella nutriente per non fare spaccare ulteriormente le mani? Grazie di nuovo
  8. Seba

    Disidrosi

    Buona sera Prof. Monti Soffro di disidrosi palmare da un anno e sono 4 giorni che ho smesso di applicare creme cortisoniche dopo aver letto quello che ha scritto. Ho iniziato ad applicare la mattina peg unguento e la sera crema S2. Sto iniziando ad avere come ha detto un effetto rebound e le mani si stanno riempiendo. Volevo sapere quanto durerà il peggioramento e quando posso aspettarmi un po' di miglioramento e sollievo. Quando ho prurito forte immergo le mani in acqua con ghiaccio e questo mi allevia un po' il tutto. Ho una bambina piccola e mi è impossibile non bagnare le mani anche se sto usando il più possibile guanti di cotone e poi nitrile ma le mani mi sudano e peggiorano. Uso saponi delicati senza nichel, cobalto, conservanti,dato che sono allergica e una crema molto nutriente per non seccare le mani ma al momento non trovo giovamento. Mi può dire se sto facendo bene o se può darmi altri consigli? Posso usare Peg più volte al giorno? Sono un anno che faccio avanti e indietro ad un centro dermatologico molto importante di Roma ma dopo i vari pach test l'unica cosa che mi dicono è antistaminico e cortisone. L'unico che mi faceva effetto era clobesol. La ringrazio di cuore
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.