Jump to content

calcestruzza

Utenti registrati
  • Content Count

    41
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

calcestruzza last won the day on December 12 2019

calcestruzza had the most liked content!

1 Follower

About calcestruzza

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. potrebbe essere lo stress del periodo che ha portato ad una riaccensione? avevo provato in passato a mettere il peg nella piega dove si crea il taglio ma in sostanza me lo "sigilla" e poi si rompe nuovamente appena faccio un movimento che tira.. provo magari prima a farlo seccare in autonomia?
  2. Gentile Prof Monti a novembre ho avuto un forte episodio di dermatite alle palpebre e contorno occhi (nonchè su tutto il viso).. ho iniziato poi a non lavare, non bagnare, non applicare nulla sulle palpebre e al contorno occhi, come indicato sul dermaclub. con un po di fatica le palpebre hanno ripreso un colore normale,, i mesi di gennaio e febbraio sono stati altalenanti.. a tratti un po di prurito e rossore ma nulla di che. ho sempre continuato a non bagnare e non lavare e non applicare nulla (da novembre). da un paio di settimane mi è tornata la dermatite intorno agli occhi, in particolare palpebra inferiore.. che per secchezza addirittura fa sì che si apra un taglio lungo la piega della palpebra inferiore.. che poi di giorno tira e brucia. è possibile che questo sia accaduto nonostante io non lavi e non bagni piu la zona? forse così facendo ho fatto seccare troppo la pelle rendendola di nuovo aggredibile? come posso gestire il rossore (non è rossissimo) ma è molto secco e il taglietto che si crea sotto l'occhio? grazie
  3. Se può essere utile io avevo una forte dermatite palpebral trattata da novembre come indica il dott monti: niente acqua niente detergenti niente creme di alcun tipo... da novembre ho iniziato a metà dicembre ad avere dei visibili miglioramenti.. Ma io avevo proprio i tagli sotto agli occhi .. ancora oggi non bagno non lavo non applico nulla le palpebre sono a posto ma a volte ho un Po di instabilità e bruciacchiano o prudono.. semplicemente non faccio nulla e cerco di non toccare e vanno a posto da sé. Buona guarigione
  4. Ciao, io stesso problema sto mettendo solamente ceramol cremabase sulle labbra ed è l'unico che mi da sollievo. Qua do sono molto secche e screpolate uso uriage cicaplast lip balm che trovo favoloso.. Anche eucerin acute lip balm è molto buono Resto comunque dell'idea che debba essere tenuto assolutamente alla larga ogni prodotto a base di cortisone. Con liplap io non mi sono trovata bene ma lo riproverò... Magari superata l'astinenza da cortisone può andare bene. Io non uso cortisone da agosto e i miglioramenti veri li ho avuti a fine dicembre. Ora devo dire che sto bene a parte ancora un Po di sensibilita alle labbra
  5. Ma è normale aver sospeso ogni uso di cortisone (usato qualche mese) ad agosto e ancora oggi avere chiazze rosse in viso... anche dove il cortisone non è mai stato applicato? Cosa consigliate di fare sulle chiazze rosse e squamate dove non è mai stato messo cortisone? Grazie
  6. Ciao Chiara... io ho seguito i consigli di dermaclub per un mese abbondante e poi mi è venuta una grave infezione al contorno labbra impetiginizzato. Ho dovuto prendere antibiotico. Ora ne sono quasi del tutto fuori ma l'unica crema che mi ha davvero aiutata è la dexyane med senza cortisone applicata mattina e sera. Brucia un filo quando la metti ma è davvero buona. Poi ho imparato che bisogna avere una grande pazienza. Ho ancora qualche picco di arrossamento e bruciore ma assolutamente gestibile. Quando la pelle è solo secca senza arrossamento uso ceramol cremabase anche sulle labbra. Fammi sapere come va
  7. Si credo anche io che ci voglia un po di tempo purtroppo... e il freddo che è arrivato a Milano non aiuta
  8. Partivo da una base di contorno occhi infuocato... dopo una decina di giorni senza nulla erano molto secchi ma sembrava migliorato il rossore. Poi di colpo tornato tutto. Ora sono infuocati
  9. Io non sto mettendo nulla in modo assoluto, sono al 17esimo giorno e mi si è infuocato tutto di nuovo... vado comunque avanti così. Il trucco credo sia deleterio così come applicazione di ciglia. A me il rossore estremo di un occhio scende e prende anche tutto uno zigomo... questo freddo poi non aiuta... speriamo passi
  10. Ciao Roberta, anche io sto seguendo le indicazioni di Monti per le palpebre... a me la dermatite mi ha colpito agli occhi con forte gonfiore, rosso fuoco e tagli sotto agli occhi. Con le varie creme (mai messo cortisone sulle palpebre) non ho risolto nulla... idratando mi peggiorata e basta. Ora sono due settimane esatte che non lavo ne metto creme... la pelle è ancora instabile e a tratti torna rossa ma il gonfiore è sparito.. anche se credo ci vorrà ancora del tempo per ripristinare il tutto. In bocca al lupo.
  11. Passato un mese e mezzo. Le labbra sembra meglio ma rimane sempre il problema della pelle che le circonda. Sui brufoletti sto mettendo la 2S ma su quella parte che circonda la mucosa labiale cosa posso mettere? Sembra fin troppo secca secca secca. Vi mando foto
  12. Anche io con stesso problema e sto facendo la cura del dott Monti. Speriamo passi tutto
  13. Ciao Fra, io stessa situazione.. le croste che mi si sono create sono un'infezione.. diagnosticata proprio oggi da una dermatologa che mi ha visitata. Morale: sospendo la terapia di permanganato e prodotti most che, quasi nuovi, butto nella spazzatura. Non avevo mai avuto le croste nemmeno nelle fasi più acute.
  14. Okkey grazie. Non pensavo potesse durare così tanto il rebound. Ho applicato cortisone da marzo a luglio e poi dirahist compresse tra luglio e i primi di agosto e poi stop.. e pensavo di poterne uscire con più facilità invece il percorso sembra essere una bella salita e una bella prova di forza. Scusate ma va considerato anche lo stress psicologico che abbiamo noi.. grazie comunque.. vado avanti così
  15. Giorno 35. Voi questo non lo chiamate peggioramento? Prima di iniziare terapia indicata non ho mai avuto le croste. Ora si. Continuamente, ciclicamente ogni 5/6 Giorni divento così. Tanto a stare male sono io....
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.