Jump to content

Criby92

Utenti registrati
  • Content Count

    148
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Criby92 last won the day on January 16

Criby92 had the most liked content!

About Criby92

  • Birthday 08/09/1992

Recent Profile Visitors

530 profile views
  1. La ringrazio. Ho acquistato proprio oggi dermictiol shampoo. Ho provato poco fa ad applicare una punta di crema 2s, è normale che le squamette sulla cute si distacchino con il massaggio? Ne ho messo pochissimo per provare, so che crema 2s è una crema attiva e che ne va messa pochissima perché può pizzicare se in eccesso. Stasera la applicherò su tutta la cute, poi domattina lavo i capelli? Va bene così?
  2. Gentile prof. Monti, da qualche tenpo, probabilmente in seguito a shampii aggressivi e stress sento prurito sul cuoio capelluto, la forfora è principalmente grassa e grattandomi sento delle squamette che si staccando, tipo lamelle, sulla cute che pero a occhio non si notano. Non sono arrossata. Ho prurito anche nel condotto udidivo e quando mi gratto ugualmente squamette. Potrebbe trattarsi di DS?
  3. Gentile Prof. Monti, da qualche tempo utilizzo base lavante come detergente intimo e mi trovo davvero molto bene. Molto delicato, avevo spesso secchezza intima e utilizzando base lavante al posto dei detergenti intimi la situazione è decisamente migliorata. Mi chiedevo però se fosse adatto al ph vaginale che so essere differente da quello del resto del corpo,ne uso comunque poco e mi lavo max due volte al giorno . Grazie, Cristina.
  4. Gentile prof. Monti, a Maggio mi ero ustionata con il ferro da stiro nella parte interna dell'avanbraccio. La bruciatura è guarita da mesi (grazie a PEG unguento, fantastico!) ma è rimasta la classica pigmentazione scura, visto anche il sole preso in estate (non applico creme solari) .. mi chiedevo se potessi applicare glicocrema per agire sulla pigmentazione o se essendo la zona molto delicata e la pelle fine, sarebbe meglio glicosal o niente e aspettarne la scomparsa spontanea.
  5. Mi scusi, forse la mia domanda non era chiara, intendevo dire se i lavaggi del viso "a secco" con pergamanato sono compatibili con micropeeling e pelle con brufoletti o se può irritare ed è meglio evitare.
  6. Gentile Prof. Monti, avrei una domanda, ho il permanganto che uso solo per il cuoio capelluto, so che ha durata un mese, posso utilizzarlo anche per i lavaggi a secco del viso? Eseguo il micropeeling con soddisfazione.
  7. Gentile Prof. Monti, oggi nessuna domanda sulla pelle, solo curiosità scientifica. Mi pare di capire dai vostri articoli che la teoria acne/batteri è stata ampiamente smentita negli anni 80 con l'introduzione dell'acido retinoico. Cosa a cui credo ampiamente perché io stessa ho visto i risultati fantastici del micropeeling sulla mia pelle e al contrario l'inutilità degli antibiotici su quelle delle mie amiche . Mi chiedevo se avesse qualche articolo di letteratura scientifica sull'argomento che mi appassiona molto. La ringrazio, Cristina.
  8. Ottimo, non ho mai utilizzato lubrificanti con frequenza perché ho sempre temuto possibili conseguenze sul microbiota vaginale, utilizzerò sicuramente LIP LAP! Un saluto.
  9. Gentile prof. Monti, mi sembrava di aver letto che consigliate l'uso di lip lab anche come lubrificante intimo, ma non trovo questa indicazione sul prodotto. Mi conferma perciò che è adatto anche a questo uso? È delicato verso la mucosa genitale femminile ed è compatibile con l'uso di condom? Vi ringrazio come sempre per la cortesia.
  10. Eventualmente per il permanganto ho già contattato una farmacia della mia città, che mi ha scritto chiaramente devo far specificare la forma farmaceutica, il dosaggio e il quantitativo per confezione. Dalla farmacia mi hanno scritto " se le servono dosi da 125 mg da solubilizzare in acqua per toccature deve far scrivere: Pr/ Potassio permanganato mg 125 di tali 10 cartine da solubilizzare in 1, 2 litri d'acqua o secondo indicazione medica". Va bene il facsimile della ricetta su dermaclub? Inoltre volevo chiederle, essendo che lo userò esclusivamente sul cuoio capelluto e capelli, non so se è una domanda sciocca, ma devo comunque asciugarli con il phon dopo? Suppongo rimarranno umidi. I capelli saranno comunque puliti ? Mi scusi ma preferisco fare le cose bene con precisione.
  11. Prof. Monti mi sono dimenticata di dire che però soffro periodicamente di DS all'interno delle orecchie, squamette e prurito che risolvo con crema 2s. Perciò avevo pensato ad un possibile collegamento con il cuoio capelluto, che comunque ho abbastanza grasso. Infatti il prurito inizia 2 giorni dopo il lavaggio quando il sebo di ripresenta. Magari potrei provare ancora con crema 2s e dermictiol e poi se non dovessi risolvere passare per ai lavaggi a secco. Secondo lei avrebbe senso? Ho anche pensato a una causa psicosomatica perché effettivamente alterno giorni e lavaggi in cui sto benissimo, quindi non so se potrebbe essere anche connesso allo stress.
  12. Va bene, proverò a procurarmelo. Come faccio a capire quando tornare ai lavaggi con acqua? Non ho mai usato permanganto.
  13. Gentile prof. Monti, la aggiorno. Il problema del prurito e della forfora va e viene. Le ho provate tutte, crema 2s e lavaggio con dermictiol shampoo il giorno seguente, ma alle volte prurito e forfora ritornano. Ho provato a sospendere i lavaggi per 7/8 giorni ma senza beneficio. Ovviamente non friziono lo shampoo. È strano perché prima non ne ho mai sofferto,sicuramente dovuto a shampoo troppo aggressivi che mi hanno sensibilizzato la cute. Forse crema 2s non è utile perché non credo sia DS,la forfora non è gialla o aderente alla cute ma è tra i capelli e sembra sabbia, molto abbondante. Ho notato che a volte dermictiol shampoo non è molto "pulente" e i capelli appaiono sporchini, forse ne utilizzo troppo? Come posso procedere? Provo glicosal e dermictiol? Alterno poi periodi di benessere totale. Possono incidere stress o alimentazione un pó sregolata/alcool delle feste? Mi scusi la petulanza ma mi sono sempre trovata bene coi vostri protocolli e i prodotti Most, perciò sono certamente io a sbagliare qualcosa e cerco di capire cosa. La ringrazio per la sua professionalità, Cristina.
  14. Grazie, ha funzionato molto bene sul dolore. Adesso la bruciatura appare più scura e non provo più dolore. Proseguo comunque con PEG? Se successivamente dovesse rimanere la classica macchia scura sa bruciatura posso trattarla con glicosal?
  15. Gentile prof. Monti, mi sono bruciata questo dito toccando per sbaglio il fornello caldo della cucina. Che prescrizioni dovrei osservare? Mi fa piuttosto male ma sto evitando l'acqua fredda perché so che non fa bene alla pelle traumatizzata. Meglio PEG unguento o crema lenitiva? Ho entrambi a casa. Grazie.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.