Jump to content

Criby92

Utenti registrati
  • Content Count

    170
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Criby92 last won the day on January 16

Criby92 had the most liked content!

About Criby92

  • Birthday 08/09/1992

Recent Profile Visitors

851 profile views
  1. Gentile Prof. Monti, mia sorella ogni estate soffre di questo sfogo ai piedi. A noi sembra disidrosi e dietro vostro consiglio applichiamo crema 2s e peg, cercando di bagnare il meno possibile. Il trattamento è corretto? Come mai nonostante la cura il disturbo si ripresenta ciclicamente ogni estate?
  2. Gentile Prof. Monti, una mia amica ha preso il primo sole l'altro giorno. Non si è protetta e si è arrossata molto sul viso, i giorni seguenti l'esposizione le sono apparsi dei brufoletti bianchi un pó su tutto il viso (non profondi) . Può essere la reazione della pelle all'infiammazione data dalla scottatura? Non usa né creme né altre protezioni. Le ho suggerito argillina per le prossime volte. Grazie e Saluti, Cristina.
  3. Gentile Professore, Svolgo da mesi e con soddisfazione il Micropeeling e infatti la mia acne tardiva è guarita. Leggevo in precedenti discussioni sul forum che non sconsigliate l'uso di maschere in argilla. Mi è stata regalata una confezione di argilla verde ventilata (mi riferisco ad argilla pura in polvere da mischiare a semplice acqua, non a maschere già preparate con altri ingredienti) posso utilizzarla una volta a settimana sulla pelle, come momento di relax? Il giorno in cui la uso applico comunque Glicosal? Grazie, Cristina
  4. Gentile prof. Monti, vi ringrazio per i consigli, sono otto giorni che non bagno e la palpebra ha desquamato ed è guarita! Ovviamente butterò quell'acqua micellare e usero solo base lavante per struccarmi. Grazie mille
  5. La ringrazio, non lo userò più ! Adesso la palpebra appare un pó secca e a tratti sento un pó di bruciore ma fortunatamente non riguarda tutto l'occhio. Proseguo non bagnando e con una puntina di lenitiva la sera ?
  6. Gentile Prof. Monti, solitamente uso base lavante eudermica come detergente viso la sera ed elimino l'eventuale trucco con quello, ieri sera ho utilizzato un'acqua micellare che non uso quasi mai e dopo ho lavato il viso con base lavante, dopo lo struccaggio ho avvertito un forte bruciore alla palpebra destra, fortunatamente non si è presentato nessun arrossamento importante. Stamattina il bruciore era scomparso e non mi sembra ci siano segni o rossori sulla palpebra, forse un leggerissimo "increspamento" sulla piega palpebrale. Nel dubbio non ho bagnato le palpebre e ho applicato una puntina di crema lenitiva e non ho provato alcun bruciore. Ho fatto bene? Può essere stato scatenato dall'acqua micellare? E come mai non ha interessato entrambi le palpebre?Ho letto sul sito di Dermacub che suggerite come struccante crema emolliente con il dischetto? Lo uso prima di base lavante per il resto del viso? Grazie
  7. Gentile prof. Monti, eseguo il micropeeling semplice da 9 mesi e combinato da 5, ero molto contenta ed ero guarita ma in quest'ultimo periodo ho avuto un peggioramento importante su tutto il viso. Eseguo il protocollo alla lettera, nessun trucco, nessuna crema. Non mi aspettavo un peggioramento, lo stress è presente ma come sempre, non ho avuto eventi particolarmente stressanti...solo vedermi peggiorata mi crea ansia e ovviamente so che l'ansia non fa bene alla pelle ma non so come uscire da questo circolo vizioso. Migliorerà? La ringrazio..
  8. Va bene la ringrazio, ho fiducia nel trattamento, mi scoraggia pensare che dipenda tutto dallo stress... Spero che un'oretta di sole al giorno possa aiutare
  9. Gentile Prof. Monti, eseguo il micropeeling semplice da 9 mesi e il combinato da 2/3 con Airol due volte a Settimana a giorni distanziati e mi trovo molto bene. Mai secchezza eccessiva ecc. Dopo questi mesi posso fare un bilancio..sicuramente ho avuto un cambiamento importante per quanto riguarda la texture, la grana della pelle, la lucidità ma diciamo che più che un miglioramento netto sono stati mesi di alti e bassi, con molte oscillazioni e comunque i comedoni continuanoba spuntare (ovviamente non ho mai usato creme o trucchi). Mi chiedevo, queste oscillazioni sono solo legate allo stress? Sto vivendo (penso come tutti) un periodo stressante, cerco di controllarlo con sport, passatempi ecc e più di così non saprei che fare.
  10. Gentile prof. Monti, stamattina ho notato che in questo dito della mano è comparsa una serie di bollicine. Per adesso non mi fanno prurito, potrebbe trattarsi di disidrosi? Può essere avvenuto dopo il contatto con succo di pomodoro fresco? Non sono un soggetto atopico ma noto che il contatto con sostanze irritanti come candeggina o certi alimenti le fanno comparire (una/due volte l'anno) .
  11. Gentile Prof. Monti eseguo da svariati mesi il micropeeling con cui mi trovo benissimo, ieri probabilmente ho sfregato un pó troppo sul mento e ora ho una macchietta rossa, come da bruciatura, mi chiedo, sparirà da sola? Ovviamente eviterò di frizionare lì per i giorni successivi. Posso applicare un pó di crema lenitiva? Grazie
  12. Gentile Prof. Monti, ho notato sulla pancia questa chiazzetta secca. Non è rossa e non è pruriginosa, tant'è che me ne sono accorta per caso. Può essere legato solo alla secchezza cutanea o può trattarsi di dermatite (non sono un soggetto atopico) ? Ammetto di non idratare quasi mai la pelle e di averla piuttosto secca sul corpo. Posso applicare crema emolliente o unguento emolliente? Le ho entrambe.
  13. Gentile Prof. Monti, seguo lei e Dermaclub ormai da molto tempo e sono conscia dei rischi del cortisone, che infatti non ho mai usato in vita mia. Purtroppo ho attualmente un'otite e il medico mi ha prescritto tobedrex gocce, documentandomi ho scoperto che si tratta di un cortisonedeo, lui non lo ha specificato, forse per la facilità con cui vengono prescritti. Secondo lei è necessario comunque usare le gocce o posso chiedergli di cambiare terapia che non contenga cortisone? So che va oltre l'ambito dermatologico ma vorrei evitare di incappare appunto in problemi dermatologi futuri, la ringrazio, Cristina
  14. Gentile Prof. Monti, eseguo da 8 mesi il micropeeling semplice e da 3 quello combinato, mi trovo benissimo e la mia pelle è guarita, eccetto qualche piccolo sfogo in periodi di stress. Mi chiedevo se ha senso introdurre il dermaroller (me lo hanno regalato, 0,5mm ma non l'ho mai utilizzato), avrei benefici in termine di pori e segnetti rimasti o comunque se ne andranno continuando il micropeeling? Qual'è utilità del dermaroller? Su internet si legge di tutto, ma volevo un' opinione competente. Vi ringrazio, Cristina
  15. Gentile Prof. Monti, eseguo il micropeeling semplice da 9 mesi e il combinato da 2/3 con airol due volte a Settimana a giorni distanziati e mi trovo molto bene. Mai secchezza eccessiva ecc. Ultimamente sto avendo dei piccoli peggioramenti, alternati a miglioramenti e così via... Mi chiedevo: è solo legato allo stress e all'uso della mascherina? Cerco di controllarlo con sport, corsa, musica, ma comunque lo stress è inevitabilmente presente in questi mesi di "zone rosse" ecc. A volte una vostra rassicurazione fa bene anche all'umore.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.