Jump to content

Giuseppe123

Utenti registrati
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

About Giuseppe123

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Buongiorno, la ferita mi si è riaperta e sono ritornato praticamente alla situazione di una decina di giorni fa dove mi disse che avevo un granuloma. Qualche anno fa subii un piccolo intervento al piede e mi dissero di applicare sulla ferita la pomata "connettivina". Avendone ancora ho provato ad applicarla e in 3 giorni di applicazioni la lesione è praticamente scomparsa.
  2. Salve dottore, la ferita si è praticamente risanata, ma da un paio di giorni ha iniziato a gonfiarsi e ho notato che si è formato del pus, si vede proprio sottopelle.. Cosa posso fare?
  3. Buongiorno, dato che la ferita continuava a sanguinare ho pensato di metterci un cerotto continuando a metterci sopra l'unguento ogni volta che veniva assorbito. Stamattina la situazione è questa, sembra si sia sgonfiato del tutto e non sanguina più.
  4. Ho chiamato in farmacia mi hanno detto che il prodotto dovrebbe arrivare martedì, continuo ad utilizzare l'unguento? Mi consiglia di utilizzare anche un qualche tipo di antinfiammatorio o è inutile?
  5. Buonasera Prof. Purtroppo non ho notato particolari miglioramenti, secondo lei fare una sorta di medicazione con un cerotto potrebbe apportare benefici?
  6. Buongiorno, uno dei miei maggiori problemi è che quando mi depilo sul Pube dopo qualche giorno spuntano dei brufoli sotto pelle (in genere 2 o 3) a volte anche abbastanza grossi. Circa 2 mesi fa dopo essermi depilato mi è sputato un brufolo sottopelle sul Pube abbastanza grosso poco sopra il pene, dopo una decina di giorni si è rotto e da allora dopo qualche giorno sembra iniziarsi a risanare ma la ferita si apre facilmente e ritorna punto e a capo. Sto per impazzire, disinfetto continuamente e ci metto spesso l'unguento peg ma non riesco a farla risanare completamente. Cosa posso fare?
  7. Ciao, mi permetto di rispondere in quanto ho il tuo stesso problema (ho 19 anni e sono passati circa 3 anni da quando mi sono accorto di una strana e improvvisa caduta di capelli e da un'eccessiva produzione di sebo sul cuoio capelluto). Inizialmente dopo aver fatto l'esame del capello il medico mi disse di assumere delle pillole di magnesio (assunte per circa 6 mesi senza ottenere particolari risultati) dopo un po' di tentativi e ricerche in internet ho iniziato ad utilizzare uno shampoo seboregolatore (ducray sabal) e assumo ogni giorno 1 pillola di vitamina D (yamamoto) e 1 pillola di zinco + biotina (vegavero) tutto acquistato su Amazon. Potrà sembrare strano ma da solo e con circa 35 euro sto avendo grandi miglioramenti. Ti saluto.
  8. Purtroppo ho notato anche molta ignoranza sul farmaco.. Non le dico una bugia dicendole che sono stato in almeno 15 farmacie in 2 giorni per cercare questo unguento e nessuno lo conosceva, addirittura alcuni dicevano di non poterlo neanche ordinare perché non gli usciva sul computer...
  9. Sono alla terza applicazione. Lo applico ogni mattina dopo essermi lavato, mi sto trovando davvero bene, i risultati si sono visti fin dalla prima applicazione. Non vorrei dire qualcosa di azzardato ma credo che basteranno altri 3/4 giorni per far scomparire le macchie. La ringrazio ancora.
  10. Buongiorno, ho appena applicato l'unguento. La farmacia mi ha proposto per due volte l'unguento emolliente, quello che mi ha consigliato di utilizzare lei è quello col tubetto rosso da 100 ml? Un'altra cosa, è normale che sia così duro e difficile da far uscire dal tubetto?
  11. La ringrazio, la tengo aggiornata sugli sviluppi.
  12. Ho notato 2/3 puntini rossi anche sulla pelle che poi va a coprire il glande, posso mettere il peg anche lì?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.