Jump to content

Chiara_

Utenti registrati
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

  1. Buongiorno dottor Monti, Volevo aggiornarla sullo stato della mia dermatite e ringraziarla, perchè anche se lentamente ho già ottenuto dei miglioramenti.Sto facendo lavaggi con soluzione di permanganato e applicando unguento PEG la sera. Sul viso la pelle è molto secca ma non più arrossata e inizio ad avere meno prurito e fastidio. Sul petto la pelle non si è mai seccata del tutto e la sera è spesso arrossata. Come devo continuare? Allego foto di oggi La ringrazio anticipatamente.
  2. Va bene. Posso usare il Permanganato per i lavaggi a secco come descritti sul sito o meglio non lavare? La ringrazio
  3. Gentile Dottore, dopo qualche giorno senza lavare le zone con dermatite e applicando la sera PEG unguento le mani sembrano meno arrossate ma in volto la pelle è molto secca e ancora arrossata. Le allego foto. Come devo continuare?
  4. La ringrazio. Posso applicare PEG unguento anche in mezzo agli occhi all' attaccatura del naso? Ho letto che le palpebre invece vanno lasciate libere...La terrò aggiornata sperando migliori.
  5. Buonasera dottore, Ho scoperto da qualche giorno questo forum, cercando una soluzione alternativa all'assunzione di ciclosporina prescritta da una dermatologa, ma che mi sono rifiutata di prendere. Ho 28 anni e sin da piccola soffro di dermatite atopica, da bambina associata ad asma e allergie varie (graminacee,alimenti)...verso i 20 anni la pelle ha iniziato a stabilizzarsi ma negli ultimi anni la dermatite tende a rispresentarsi soprattutto su viso,collo e mani. Ho purtroppo sempre trattato le crisi con cortisone come consigliato da vari dermatologi e ora la mia pelle non lo tollera più. Da qualche giorno, dopo aver letto le sue linee guida ho smesso di usare acqua sul volto e tendo a lavare meno le mani (difficile in questo periodo!). Mi sono procurata il PEG unguento e volevo sapere se posso usarlo anche sulle palpebre.Inoltre soffro di ipotiroidismo e dagli esami effettuati il tsh risulta molto alto. Può essere correlato in qualche modo alle condizioni della pelle? Allego foto della situazione attuale La ringrazio in anticipo.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.