Jump to content

Mario Rossi

Utenti registrati
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

About Mario Rossi

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Buonasera professore. Volevo chiederle che cosa potesse essere questa macchietta sull'unghia. Potrebbe essere qualche ematoma dovuto al mio lavoro che è abbastanza pesante (che prevede il sollevamento di carichi)?
  2. Salve professore. Oggi ho notato quella che sembra un cisti alla base del bene (radice). Non si trova precisamente sul pene più sull a zona "carnosa" (non so come definirla), in generale posizione vescica/base pene. Al tatto mi sembra una cisti sottopelle, tralatro se premo un pochettino sulla zona fuorisce un accenno di liquido dalla zona. Posso applicarci qualcosa o scompare da se? Tralatro non so se sia opportuno rivolgersi anche ad un urologo?
  3. Salve professore volevo chiederle una curiosità. A livello scientifico e medico c'è riscontro riguardo la possibilità di comparsa di molti nevi in periodi di alto stress o comunque durante un periodo di forte squilibrio ormonale? Mi viene da pensare durante la fasce adolescenziale e dopo la pubertà. Ci tengo anche a ringraziarla per il grandissimo contributo, aiuto e sforzo divulgativo che fa con il forum e il sito!
  4. Gentile professore, vorrei porle una domanda. Per una persona con tanti nei, il non esporsi poi al sole o comunque con moderazione comporta una sorta di "regressione" dei nei oppure è un qualcosa di assurdo?
  5. Volevo aggiungere che è un neo che ho sul corpo (spalla sinistra) fin da piccolo (7-8 anni). Comunque richiede urgenza? Perché l'appunto ce l'ho tra due settimane...
  6. Opinioni su questo neo dottore?
  7. Salve professore. La mia non sarà una richiesta di consulto ma principalmente vorrei chiederle qualche rassicurazioni. Sono un ragazzo di 20 anni e fino a qualche mese fa, non prestavo molta attenzione alla mia pelle. Compivo molti di quei gesti scellerati come il non proteggersi bene. Ho fototipo 3 ma comunque con molti nei sul corpo (soprattutto sulla schiena e sul petto/davanti). Cercando su internet la mia situazione (ma in generale i nei) i primi risultati sono quasi sempre molto brutti. A ragion di ciò, essendo anche molto ipocondriaco, sto sviluppando un forte mal di vivere quasi pessimistico e sto iniziando a non voler neanche uscire di casa per paura. Alla luce di tutto ciò, considerando che a lungo andare un modo di pensare del genere può risultare invalidante (soprattutto perché non sto vivendo, ho paura di fare qualsiasi cosa che comporti il uscire di casa) vorrei chiedere quali accorgimenti seguire affinché possa vivere le giornate in maniera serena e tranquilla. Grazie mille.
  8. Gentili dottori, sono un ragazzo di 20 anni. A settembre feci visita dermatologica da un dermatologo anziano ma esperto e mi disse che andava tutto ok, soprattutto rispetto ad un neo che ho in regione plantare. Non potendo ritornare dal vecchio dermatologo, sono andato da un altro che ha visto questo neo, di grandezza 3.5mm e mi ha detto che per ora è tranquillo ma mi ha consigliato comunque una ulteriore visita a settembre. Posso stare tranquillo? Io comunque, nel caso, sarei propenso all'asportazione a settembre/ottobre. Aggiungo che non ricordo se questo nei ce l'ho sin da piccolo, ma posso affermare con certezza che, più o meno a 16/17 anni fosse presente in quella regione, adesso ne ho 20.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.