Jump to content

AngyScl

Utenti registrati
  • Content Count

    1
  • Joined

  • Last visited

  1. Salve , scrivo in merito ad un problema che da diverso tempo accompagna mio marito. Inizialmente presenteva rossore al glande e in basso secrezioni biancastre , dapprima maleodoranti , successivamente inodore. Prima diagnosi :balanite , curata con travocort crema ed un detergente. Dopodiché antimicotico. La situazione non migliorava e il secondo urologo ha prescritto antibiotico e balanil gel due volte al giorno per 6 giorni: un disastro. Peggio di prima! Il terzo urologo , dopo averlo visitato ha affermato che si trattasse di balanite da candida, dopo aver prescritto ginocanesten crema e lavaggio solamente con acqua. La situazione sembra migliorare, a parte secchezza, la punta del glande , seppur di meno, è sempre rossa! Concludo dicendo di aver fatto esame delle urine e tampone tutto negativo e aggiungo che il mio tampone vaginale era positivo alla candida. Cosa potrebbe fare o come potrebbe procedere?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.