Jump to content

Mari11

Utenti registrati
  • Content Count

    5
  • Joined

  • Last visited

About Mari11

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Buonasera, sto eseguendo micropeeling combinato come da protocollo da circa due mesi. Ho notato prima un rapido miglioramento della pelle in generale, lieve sulle macchie. Ultimamente noto però che la pelle appare molto lucida/ trslucida,soprattutto in fronte e a fine giornata quasi unta benché non stia usando nessuna crema e nessun cosmetico. La situazione migliora quando la sera mi lavo con base lavante eudermica, anzi sento anche tirare e bruciare la pelle dopo il lavaggio. E’ normale che la pellw bruci quando mi asciugo la faccia? Sto sbagliando qualcosa, devo modificare qualcosa nel protocollo ( due sere a settimana non contigue faccio airol 10 gtt e le altre sere 10 gtt di glicosal)?
  2. Posso usare il micropeeling combinato anche sulle aree scure da ustione? Ho visto che la tretinoina esiste in soluzione o pomata c è differenza? Lei cosa ne pensa del Dermamelan , puO’ essere dannoso oppure puo essere efficace per melasma ed eventualmente per le mie macchie da ustione? Grazie
  3. E per l ustione da laser ? Cosa posso fare?
  4. Buonasera, ho 45 anni e da qualche anno soffro di melasma. Quest’ anno in inverno la situazione è peggiorata ( senza esposizione solare). Ho cominciato ad usare un siero a base di vitis vinifera che ha leggermente migliorato la situazione , ma comunque il viso rimane di un colorito non uniforme ( soprattutto zona labro superiore e guancia dx). Purtoppo ho avuto anche un altro problema che è quello che mi preoccupa di più. Mi sono sottoposta ad epilazione laser viso in un centro medico ( ho letto troppo tardi nel sito essere dannosa) e putroppo dopo 8 sedute mi è stata provocata una ustione bilaterale dall orecchio fino alla mandibola. La dermatologa che mi ha visitato la ha definita a sciabola e mi ha detto che era troppo presto per capire se il danno fosse permanente, ma c è purtoppo una buona possibilità che permangano le macchie scure da ustione. Mi ha dato cortisone per pochi giorni ( per togliere edema e prurito) e ora da un mese sto applicando cicavit. La sintomatologia locale è sparita, la pelle lievemente migliorata ma permane come una sorta di screpolatura e un alone grigio marrone scuro deturpante. Secondo lei cosa posso fare? Mi è stato inoltre sconsigliato glicosal nel periodo estivo perché macchierebbe ancora di più la pelle . Lo stesso vale per airol. Mi è stato proposto un peeling ( Dermamelan) da fare in inverno, Ma ho paura di peggiorare ulteriormente la situazione . Sono molto scoraggiata e confusa. Lei cosa consiglierebbe? C è qualche terpia per evitare che rimanga la macchia da ustione? grazie anticipatamente
  5. Buonasera, da qualche anno soffro di melasma improvvisamente peggiorato da qualche tempo ( senza esposizione solare; ho usato un siero a base di vitis vinifera che ha un po' schiarito la parte centrale della macchia sulla guancia. Purtroppo sono comparse due macchie grigiastre su entrambe le mandibole che arrivano fino all'orecchio , forse anche a causa di un trattamento laser cui mi sono sottoposta per epilazione viso ( ma che ho visto, troppo tardi, essere dannoso). La pelle si può riprendere dagli effetti del laser? Inoltre la dermatologa cui mi sono rivolta mi hai detto di non usare acido glicolico né acidi retinici in estate perchè altamente fotosensibilizzante e peggiorativi, mi ha consigliato un siero a base di acido tranexamico. Sinceramente sono confusa ( ho sentito tutto e il suo contrario). Vorrei cominciare il micropeeling combinato ma ho un po' di remore, con paura di peggiorare e scoraggiarmi. Ho letto che l'airol esiste anche in crema, si può usare al posto della lozione Premetto che non uso cosmetici ( raramente una terra a base di mica, totalmente biologica e certificata della benecos). Uso invece una protezione solare 50 , da sempre, con biossido di titanio.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.