Jump to content

Mario78

Utenti registrati
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

About Mario78

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Grazie Professore, volevo aggiungere che queste manifestazioni mi provocano principalmente bruciore. A volte, anche a riposo, avverto fitte come se pungesse e prurito. Esclude altre patologie? Volevo chiederle se esiste un trattamento, una cura per le papule infiammate del glande? Grazie Cordiali saluti
  2. Salve, potreste aiutarmi a capire cosa sono queste infiammazioni e questa sorta di eruzione/brufolo/taglietto, ne ho diversi sia rossi che alcuni anneriti. ho gia' effettuato tampone uretrale, negativo e urinocoltura negativa. Grazie del supporto.
  3. Salve, cerco di raccontarvi la mia esperienza, con la speranza che possa esserci una strada da seguire. Da molto tempo, parliamo di qualche anno, avevo problemi nella minzione e arrossamenti al glande, bruciore forte soprattutto in erezione, principalmente ai lati e alla punta del glande, nel corso del tempo ho consultato specialisti, dermatologi ed urologi con diagnosi piu' disparate. L'ultimo dermatologo che attualmente mi segue mi ha diagnosticato inizialmente una psoriasi al glande, da trattare con zoripot unguento, dopo qualche giorno abbiamo sospeso per peggioramento nel bruciore e fastidi. A Febbraio, il dermatologo mi ha prescritto esame citologico uretrale con colorazione di Gram e Giemsa, l'esame ha rilevato la presenza di clamidia, per la quale ho effettuato due cicli da 8gg ciascuno di Bassado. Ho rifatto l'esame citologico a distanza di circa un mese dalla fine della terapia e sono risultato negativo. Precedentemente a Dicembre, l'urologo mi avevo fatto fare un tampone uretrale risultato positivo ad Escherichia Coli, trattata con Fosfosmicina con un ciclo trimestrale. Dopo l'esame citologico risultato negativo, il dermatologo mi ha prescritto Balanil Gel, l'ho usato per 15gg non ci sono stati miglioramenti. Dopo aver consultato sia il dermatologo che l'urologo, ho rifatto il tampone uretrale x 28 patogeni + riceca batteri comuni, non è risultato nulla, tutto assente. La pelle è secca e infiammata, sono comparsi alcuni taglietti che forse sono conseguenza dell'infezione e la corona appare infiammata , sembra come se ci sia una sorta di macchia circolare. Per completezza di informazioni volevo aggiungere che questa sorta di "brufoli", mi sembra siano chiamate "papulee", sono rosse, ma un paio sono diventate scure, quasi nere. Chiedo gentilmente un Vostro parere. Grazie
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.