Jump to content

Rondine

Utenti registrati
  • Content Count

    2
  • Joined

  • Last visited

  1. Grazie per la risposta professore, seguirò il tutto alla lettera! P.S: avrò dei benefici applicando un po' di PEG uguento al mattino?
  2. Buon giorno Prof. Monti. Sono nuovo qui sul forum e le scrivo giusto per avere un parere (mi auguro definitivo al mio problema). Da qualche anno a questa parte, specie con l'arrivo della primavera/estate, ho delle bollicine ai lati delle dita pieni di quello che a me sembra essere siero/acqua. Quest'anno il problema sì è esteso nella parte interna della mano (come può ben vedere dalla prima foto). Qualche giorno fa il problema sì è ripresentato (come vedrà nella seconda foto), senza che io abbia applicato granché sulla mano se non una crema idratante ma questa volta sul dorso (anche se qualche bollicina come nella prima foto sparsa qua è la sulle mani ce l'ho sempre). Il dermatologo mi ha prescritto il Fucicort (è andato subito sul pesante con il cortisone ma per certi versi me l'aspettavo), perché ha subito sospettato che si trattasse di una dermatite da contatto con una sovraesposizione fungina ma io ho temporeggiato e non ho applicato nulla se non una crema a base di ossido di zinco (nello specifico mi riferiscono alla Pasta Eurospital). Ovviamente cerco di bagnare le mani il meno possibile anche se con i guanti in nitrile le mani mi sudano davvero moltissimo e non faccio in tempo a cambiarle che me le sento di nuovo tutte inumidite. In sostanza, la crema Most 2S può fare al caso mio o a qualcos'altro da consigliarmi? Grazie in anticipo per un'eventuale risposta.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.