Jump to content

Lally94

Utenti registrati
  • Content Count

    2
  • Joined

  • Last visited

About Lally94

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Buonasera, Per favore vorrei capire se stiamo ancora parlando di dermatite atopica o di altro. Ho messo le foto alla fine ma prima volevo raccontarvi qualcosa di più se può essere utile. Sono una ragazza di 28 anni affetta da dermatite atopica dall'età di 5 anni in associazione all'asma che però fu curata con un medicamento sublinguali per 3 lunghi anni. Le terapie sono sempre state le stesse per 23 anni di fila e mai cambiate : Vea Olio per lavarmi, ed Elocon crema ogni volta che compare l'eczema. Una sola volta è stato provato il Tanno Hermal ma non ha funzionato. Zone colpite sempre le stesse : dietro le pieghe del gomito, sui gomiti, sulle ginocchia, dietro le ginocchia, e raramente sotto le ascelle e sulle caviglie e collo. Allergie a sostanze o farmaci , ad oggi : enoxaparina, betadine, nichel e cobalto, polvere, graminacee. Qualche alimento ma nulla di grave, e che comunque sto molto attenta a tutte queste allergie. Veniamo a noi, da circa 5 anni , cosi all' improvviso mi compaiono come un piccolo gruppetto di bollicine con dentro acqua trasparente che nel giro di qualche ora diventano una chiazza sempre più grande. Non c'è un perché, si formano con un'aggressività mai vista nella mia dermatite atopica. Il prurito è talmente forte e doloroso che quando mi gratto mi sembra di passare delle lame e subito la pelle fa uno strano ringonfiamento come in una cicatrice chirurgica quando è ancora arrossata e prude. Questa cosa mi dura circa 3 settimane e compare sempre e solo in due punti: O inguine o sotto l'ombelico o raramente sotto il seno. Si sposta ovvero prima attacca l'inguine, guarisce, e subito dopo 3 giorni attacca la pancia, o viceversa. Poi mi da una tregua e dopo 2 o 3 mesetti riesce fuori. Se ci metto l'elocon muoio dal bruciore e dal dolore se metto la gentamicina mi aumenta il prurito e prendo fuoco.Non ne posso più. Per favore potete consigliarmi come posso muovermi? Qui, nel reparto dove sono seguita continuano a prescrivermi solo creme idratanti da anni. Allego foto.. Grazie mille Foto 1 Due giorni dall'inizio Foto 2 Una settimana dall'inizio Foto 3 Due settimane dall'inizio
  2. Buonasera, Per favore vorrei capire cosa affligge veramente le mie unghie degli alluci. Il dermatologo anni fa' mi disse che si tratta di onicodistrofia e non di fungo visto la mia cattiva postura. Ho fatto 6 interventi per i piedi piatti e ce li ho ancora piatti .Ma non passa mai? Sono anni che ci sono quei laterali gialli. Taglio o non taglio sono sempre li. Invece la macchia marrone in realtà al tatto è come una protuberanza. E il resto dell'unghia sembra sfogliata tipo, tant'è che mi rimane lo smalto incastrato sotto questi strati sottili. Lavoro come cameriera non so se influisce e soffro di dermatite atopica praticamente dalla nascita...cosa posso fare? C'è qualcosa che potrei fare oltre che coprire con lo smalto? Mi sembra proprio che lo smalto colorato mi peggiori la situazione. Grazie mille
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.