Jump to content

daniela lamarca

Utenti registrati
  • Content Count

    1
  • Joined

  • Last visited

  1. Buongiorno, sono Daniela Lamarca, ho inviato una domanda il 24 giugno per l'eczema del condotto uditivo esterno. Con riferimento alla risposta già fornitami dal prof. Monti, volevo chiedere qualche chiarimento, e precisamente: 1. Considerato che l'eczema è all'interno dell'orecchio (nella parte non visibile dell'orecchio), PEG unguento Most devo applicarlo con un cotton fioc (ovviamente con delicatezza) o solo col dito? 2. quando potrò rendermi conto dell'opportunità di sospendere l'applicazione? o comunque dovrò usare l'unguento per sempre? oppure con il tempo devo ridurre la quantità di unguento ? 3. nei momenti di ricaduta devo evitare il cortisone, locale e non; ma cosa posso fare per calmare i sintomi, che spesso sono davvero insopportabili, in quanto si infiamma tutta la zona dell'orecchio, mandibola e testa e mi fanno male? tante volte ho cercato di sopportare i fastidi senza trattare l'eczema, ma non mi sono mai passati da soli, e aspettando troppo l'eczema è peggiorato e ho dovuto prendere il cortisone per bocca. 4. devo smettere di usare la crema envicer 3 ed enviplus associate fra loro una volta al giorno? potrebbero comunque essere un trattamento in più da fare (visto che le ho appena acquistate su indicazione dell'ennesimo otorino) o sono assolutamente dannose nel mio caso? Grazie
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.