Jump to content

paolcri

Utenti registrati
  • Content Count

    20
  • Joined

About paolcri

Recent Profile Visitors

312 profile views
  1. GRAZIE della pronta risposta vi tengo aggiornati
  2. buongiorno a mia figlia di 3 anni, appena arrivati al mare dopo il primo giorno di bagni-sole, da sabato sono cominciate a comparire queste macchie. ....sembra non le diano ne prurito ne dolore gentilmente avreste qualche parere o consiglio da propormi? GRAZIE e buona giornata Paolo C
  3. buongiorno mia figlia, 2 anni e 6 mesi, da due-tre giorni ha queste macchie sul piede sinistro. Non capiamo se sono macchie di pennarello o qualche sostanza, oppure la scarpa o un calzino che hanno stinto.... a anche lavando con sapone non vengono via. Purtroppo la bambina parla appena ed è difficile avere delle risposte concrete. Non sembra lamentare dolore e non dovrebbero essere delle bruciature in quanto la pelle non risulta è danneggiata.... potrebbe essere qualcos'altro a livello dermatologico? grazie della risposta distinti saluti
  4. tutto passato secondo vostre indicazioni grazie come sempre
  5. Buongiorno da circa sette giorni soffro di un infiammazione-arrossamento alla zona perianale. Avverto bruciori e prurito soprattutto la sera o prima di defecare. Non ho nessuna di difficoltà di defecazione, nessun dolore in zona anale-retto e feci normali. Ho pensato che avendo fatto lunghi sforzi al caldo con discrete sudate si fosse abrasa la pelle o comunque irritata e cosi all'inizio ho applicato un po' di Crema Weleda alla Calendula (era l'unica che avevo) con scarsi risultati. Durante i bagni al mare un pochino pizzicava. Poi ho pensato fosse d'origine alimentare o una micosi e non ho più applicato nulla, tranne un solo lavaggio la sera con Anonet (non avevo Permanganato Potassio) per cercare di lenire il bruciore e prendendo fermenti lattici Codex la mattina aspettando l'evoluzione. Ora sono rientrato da fuori e passati 5 giorni grossi miglioramenti non ne vedo e durante il giorno al lavoro la zona ovviamente essuda. - Di cosa potrebbe trattarsi? - Cosa mi consigliate? - Potrei applicare una delle vostre creme Lenitiva o 2S e fare lavaggi con Permanganato? Vi ringrazio come sempre della risposta e della professionalità. Distinti saluti Paolo
  6. buongiorno da qualche giorno ho una irritazione tra glande e prepuzio come una desquamazione con pellicine biancastre e zona arrosata, dove esse si distaccano con prurito e leggerissimo bruciore l'infiamazione al momento non è molto diffusa come negli anni passati mi era già capitata in passato tanti anni fa a seguito dell'assunzione di un antibiotico antimicotico e 10 giorni fa ne ho appena assunto uno in via preventiva al momento non sto applicando nessuna crema, sto assumendo fermenti lattici CODEX per ripristinare flora, una pasticca a base di Mirtillo e D Mannosio per depurare le vie urinarie e SIMBIOTI CAN di OTI per prenenire un eventuale candida. faccio due lavaggi al giorno con acqua tiepida e bicarbonato, poi asciugo con molta cura con phon caldo leggero da lontano potrebbe trattarsi di candida o di irritazione dovuta a contatto? consigliate di applicare qualche crema per curare e lenire infiammazione? (tipo PEG unguento?) ..in caso quanta crema apllicare? ...quando dovrei vedere un miglioramento? vi RINGRAZIO come sempre della disponibilità e professionalità P.C.
  7. buongiorno ho notato questa mattina che ce n'è un altra di lesione che da fastidio. Sempre sulla pelle esterna del pene. Sono un po' gonfie e danno prurito. Dovrei applicare una crema? Si riesce a capire di piu cosa possa essere? grazie della risposta
  8. buonasera è da due giorni che sentivo un fastidio come un prurito sull'asta del pene. Oggi mi sono accorto di avere un gonfiore. Sembra come una puntura di insetto anche se mi sembra difficilie in quel punto. È arroossato e leggermente indurito , dall'ingrandimento è come se ci fosse un piccola lesione ma non ancora evidente. Ora che ci ho fatto caso è diventato piu sensibile, non fa male.ma è come sentire un brufolo sulla pelle del viso. se può essere utile non sono a casa mia e sto dormendo in un ambiente di vacanza, e sempre due giorni fa sul viso mi era comparsa una bollicina simile che poi e regredita. O solo applicato una crema lenitiva Weleda a base di calendula e zinco. Sul.glande e nelle altre zone intorno al pene mi sembra non ci sia nulla per il momento. O avuto fino a qualche giorno fa rapporti sessuali non protetti con partner abituale. (la macchia a sinistra è un neo 'storico') Mi consigliate qualche terapia? Si può capire cosa sia stato e capire di piu? vi ringrazio per la risposta e la disponibilità P.C.
  9. Gentile Dermaclub le bolle le avevo anche sotto i piedi, tra le dita, non molte ma fastidiose e pizzicose. Vi allego alcune foto dopo 24 ore, stanotte e stamattina ( la fotografia esalta un certo rossore generale che non corrisponde alla realtà) Le bolle non sembrano aumentare ma si sono arrossate e un paio ingrossate. Sul resto del corpo e sulle parti intime NON vi è presenza. Pizzicano un po' come se avessi dell'ortica tra le mani e sotto i piedi. Sotto vostro consiglio non sto applicando nulla e limitando i lavaggi. Ho avuto modo di farmi osservare da un dermatologo. Il suo parere è che si tratti della patologia bocca-mani-piedi anche se in bocca non si evidenziano. Lo stesso dermatologo ha affermato che dovrebbero regredire spontaneamente e NON consiglia nessun trattamento specifico, al limite se proprio non riesco a dormire antistaminico ed eventuale crema lenitiva a base zinco. Gentilmente è possibile avere la vostra opinione? ...nutro molta fiducia nel vostro staff da diversi anni per altre patologie. Che trattamento consigliate? Eventuale rischio contagio e potenziale regressione in che tempi per capire se la diagnosi è in linea? Vi ringrazio Distinti saluti Paolo C.
  10. buongiorno stamattina mi sono ritrovato questi punti rossi in alcuni punti delle mani..pizzicano un po' e sono arrossati..come delle punturine ieri ho spostato dei ciocchi di legno tagliati da giorni senza guanti da una catastae c'era un po'di schegge....o forse degli acari in stanza dopo sono localizzati solo in alcuni punti dele dita...non su tutte e non sul corpo sono sotto aspirina per un po' di mal di gola. Avete idea di cosa sia e di come trattare le lesioni? grazie e buona giornata Paolo C.
  11. grazie Professore seguiremo le sue indicazioni e la terremo aggiornata un caro saluto
  12. Gentile Dermaclub, Sono un vostro affezionato paziente felicemente curato con i vostri trattamenti per una infiammazione inguinale dovuta a sport intenso anni fa, attraverso i vostri consigli e la somministrazione di creme NO CORTISONICHE (Crema 2S, Lenitiva e Permanganato di Potassio) Mi rivolgo a voi per mia figlia, di seguito la sintomatologia e le cure applicate sotto prescrizione medica (pediatra e dermatologo), con foto allegate del soggetto e delle lesioni - Diagnosi avanzata dai medici: sospetta Dermatite Atopica - Soggetto : Bambina di 20 mesi di sana e robusta costituzione - non risultano intolleranze alimentari accertate - Sintomatologia: prurito e rossore nelle parti interessate dal mese di Novembre (schiena, pancia, poco sulle gambe-braccia) - Visite specializzate e trattamenti effettuati :visitata presso due/tre centri specializzati pediatrici e dermatologici. Trattata con creme emollienti e cortisoniche di sotto elencate BIDIEN ed ELOCON Risultati: lieve miglioramento della sintomatologia per brevi periodi, ma dopo un certo periodo ricomparsa del rossore e del prurito. La bambina durante il giorno sopporta discretamente il fastidio, durante la notte invece manifesta nervosismo dovuto al pruriti del rossore. Il padre non ha mai sofferto di D.A. La mamma risulta che in giovanissima età invece ne ha sofferto ALLEGATI - Prescrizioni mediche Foto lesioni NB: Nella foto LESIONI 3 sono visibile dei rossori più evidenti perché la bambina riesce a grattarsi per il prurito e quindi si ferisce da sola CHE CONSIGLI PROPONETE COME TERAPIA? vi ringrazio Un caro saluto Paolo C.
  13. Buonasera mia nipote 4 anni da un mese ha questa lesione sulla gengiva sembrava regredisse spontaneamente solo con uso di disinfettante orale...poi è ricomparsa variando da color pelle "gengiva" a colore rossastro non ha dolore ne bruciore ne prurito o perdite di liquido di cosa pensate si tratti? quale trattamento consigliate o visita specialistica? grazie come sempre della professionalità e di questo utilissimo forum distinti saluti Paolo C
  14. buongiorno è comparsa da qualche giorno sulla schiena di mia mamma questa lesione che le da un pò di prurito ho applicato una volta al giorno gel astringente MOST di cosa si tratta? come è meglio trattarla ? (o anche crema Lenitiva e Crema 2S) grazie come sempre della disponibilità P.
  15. chiarissimo grazie come sempre della professionalità e disponibilità
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.