Jump to content

DermaClub Staff

Moderatori
  • Content Count

    6339
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    280

Everything posted by DermaClub Staff

  1. no con il Needling non ci sono problemi alla successiva esposizione al sole.
  2. Gentile, i decubiti difficilmente si infettano probabilmente perchè sono fortemente colonizzati da batteri che fanno da "scudo protettivo" alle infezioni, Quindi niente catetere o disinfettante nel pannolone che però va cambiato di frequente. Il decubito va curato con PEG Unguento si garza di cotone, medicazione da cambiare al cambio pannolone. Un caro saluto Prof. M. Monti
  3. sono rossori molto modesti tanto da non poter essere attribuiti ad una delle dermatiti citate.
  4. Gentile, si tratta di dermatite da stasi venosa in evidente varicosità della gamba. Ne l'antibiotico ne tanto meno il cortisone di Gentalyn Beta può essere d'aiuto anzi la pelle si assottiglierebbe ancora di più fino ad ulcerarsi. La Dermatite che ha carattere eczematoso può essere curata con applicazione di PEG Unguento seguito da bendaggio elastocompressivo ( Profore) per permettere di interrompere la stasi venosa. Un caro saluto Prof. M. Monti
  5. Gentile, sembrano Cheratosi Seborroiche che avevi anche prima ma non le notavi e sembra che tu ne abbia anche sul torace almeno dall'immagine inviata. Finito l'allattemento possono essere rimosse con il Curettage Motorizzato. Un caro saluto Prof. M. Monti.
  6. la detersione con Base lavante è meglio farla solo la sera e la mattina risciacquo con sola acqua, Questa pelle andrebbe stimolata con una seduta di Needling Verticale per restaurare il tono e lisciare la trama.
  7. puoi utilizzare al posto di Crema 2 S , Crema Lenitiva e appena torna il sole di primavera esponendoti avrai la risoluzione del tuo problema.
  8. le palpebre hanno un tessuto molto delicato e saranno le ultime a guarire , quello che puoi fare oltre non lavare e non applicare creme è fare impacchi solo umidi di soluzione di permanganato di potassio alla sera . Vedi sul sito in cosa consiste la soluzione poi bagna dei dischetti da strucco della soluzione , schiacciali per fare uscire l'eccesso d'acqua e quando sono solo umidi ponili sulle palpebre ad occhi chiusi e tienili per 15 minuti la sera.
  9. giusto, e "alcune settimane" è un tempo dermatologicamente corto.
  10. Gentile, si tratta di dermatite di grado minima difficile da evidenziare con l'immagine fotografica. Quello che devi fare è evitare l' applicazione di cosmetici in crema ( fondotinta), non applicare creme idratati o simili, evitare stuccanti e detergenti ed applicare, solo la sera, una punta di Crema 2 S . Un caro saluto Prof. M. Monti
  11. il cibo svolge solo azione irritante e non allergica, fai quanto consigliato e non volere che guarisca da un momento all'altro.
  12. stai ancora pagando i trattamenti precedenti oltre che ad un evidente stato di ansia che certo non ti aiuta. Stai tranquilla e vai avanti così, appena torna il sole di primavere andrai benissimo.
  13. si fammi sapere nelle prossime settimane.
  14. l'azione attribuita a Dermictiol è causata dalla sospensione del cortisone e dalla successiva crisi d' astinenza e non dal prodotto in questione.
  15. Puoi invece abbandonare Crema 2 S e Crema Lenitiva, ora la pelle è in ordine , e puoi incominciare il trattamento per prevenire i problemi dell'invecchiamento cutaneo del volto che se anche non sono nell'immediato, vanno prevenuti. Puoi ora passare ad applicare la sera una punta minima di Unguento Emolliente Estremo da tirare a velo sottile su tutto il volto. la mattina puoi passare all'applicazione di Argillina Sole Avorio che ti protegge dai raggi UV.
  16. Gentile , nella cura dell'Orticaria si può assumere antistaminico ma essendo questo un farmaco sintomatico e non curativo dell'Orticaria si assume solo al bisogno anche in concomitanza con la Flunarizina. Quindi si assume quando si è pieni di pomfi ma si sospende se non ci sono pomfi o questi non sono fastidiosi. Come antistaminico al bisogno è meglio utilizzare un antistaminico di ultima generazione rispetto a Fenistil che appartiene alla prima e da molta sonnolenza. Un caro saluto Prof. M. Monti
  17. Gentile, si confermo che si tratta di neo di Unna e che quindi è una lesione benigna che anche se traumatizzata non evolve. Un caro saluto Prof. M. Monti
  18. dovete "tentare" di svezzarlo dal ciuccio e potete applicare una punto di Crema Lenitiva MOST per proteggere la pelle.
  19. Gentile, il cortisone fa sempre male alla pelle ma in sede genitale è particolarmente deleterio. Ora la pelle è cortisonizzata e occorre passare la fase di crisi d'astinenza che durerà almeno un mese dall'ultima applicazione del cortisone. In questo periodo devi oltre che sospendere cortisone e crema evitare di lavarti con acqua e detergente e passare al lavaggio a secco con soluzione di Permanganato di potassio ( vedi sul sito ) , ti può essere utile anche applicare una punta minima con molto massaggio di PEG Unguento , una volta al giorno. Una vota terminata la fase dermatitica puoi ricominciare i lavaggi ma sempre limitando molto sia lavaggio sia uso di detergenti. Un caro saluto Prof. M. Monti
  20. Gentile, mi dispiace per quanto dice la pediatra che è esattamente il contrario di quanto si deve fare per la DA, Evita in questa fase di lavare la bambina , utilizza la soluzione di Permanganato di Potassio ( vedi sul sito ) per igienizzare la pelle senza seccarla, applica pure una punta di Unguento Emolliente Estremo dove la pelle è secca ma non rossa o di PEG Unguento deve la pelle è secca ma arrossata. Un caro saluto Prof. M. Monti
  21. Gentile, adesso le labbra e il contorno labbra sono in disordine ma avendo utilizzato lucidalabbra e vaselina cioè prodotti occludenti non poteve andare meglio. La secchezza labbra probabilmente è stata indotta dalla congestione nasale con respirazione buccale soparatutto di notte. Usa il balsamo LIP LAP che non è occludente, e cerca di non bagnare le labbra neanche quando mangi o bevi o lavi i denti in modo da portate presto la pelle a guarigione. Ovviamente non si tratta di dermatite ma di cheilite infiammatoria. Un caro saluto Prof. M. Monti
  22. Gentile, si tratta di Disidrosi/Psoriasi palmare maltrattata a più riprese con il cortisone fino a farla diventare cronica e dipendente dal cortisone. Ora oltre non mettere o assumere più cortisone occorre ristabilizzare la pelle evitando scrupolosamente di bagnare o lavare le amni. Utilizzare guanti di Nitrile anche per lavarsi e applicare una punta di Dermictiol crema la sera con molto massaggio e di PEG Unguento al mattino con le stesse modalità. Ci vorranno diverse settimane prima che la dermatite dia segni di regressione ma insistendo poi si riottiene la pelle sana. Un caro saluto Prof. M. Monti
  23. L'Unguento Emolliente Estremo la pui applicare la mattina mettendone pochissimo e tirandolo a filo sottile prima di applicare Argillina Sole. Per Glicocrema è ancora presto.
  24. Gentile, quello che è da fare è evitare di bagnare o lavare il volto, asciugare subito se accidentalmente si bagna mangiando o bevendo con fazzolettino di carta. Un caro saluto Prof. M. Monti
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.