Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'acne giovanile /tardiva'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicazioni dallo staff
    • LEGGERE PRIMA DI POSTARE
    • Come usare il forum
  • Chirurgia
    • Chirurgia dermatologica
    • Ferite, Ulcere, Decubiti e Scottature
  • Clinica
    • Acne giovanile / tardiva
    • Dermatite atopica
    • Dermatite seborroica
    • Psoriasi
    • Orticaria / dermografismo
    • Melasma
    • Cheratosi attiniche
    • Problemi infettivi
    • Dermatologia pediatrica
    • Problemi delle unghie
    • Problemi dei capelli e cuoio capelluto
    • Problemi in generale
  • Cosmetica ed Estetica
    • Problemi di trucco
    • Trattamenti rigenerativi
    • Macchie cutanee
    • Trattamenti termici
    • Problemi cosmetici ed estetici in generale

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


domanda antispam

Found 7 results

  1. Salve a tutti, Ho inziato da circa due settimane una cura per l'acne comedonica. Cura composta da un detergente per pelli impure mattina e sera, clindamicina same 1% gel mattina e pomeriggio, la prima settimana 3 volte Tretinoina crema, e il resto dei giorni Soagen crema seboregolarizzante. Per poi passare a tutta la settimana con la Tretinoina la sera, e solo la domenica la Soagen. Da alcuni giorni ho sviluppato una secchezza intorno alle labbra, per poi iniziare ad uscire delle macchie rosse sia lì che intorno agli occhi, le quali bruciano e pizzicano tantissimo. Può essere una reazione allergica alle creme? Sono da sospendere entrambe immediatamente? Peccato perchè stavano iniziando a dare effetti positivi sull'acne stessa Come posso migliorare la situazione intorno alle labbra ma soprattutto vicino agli occhi? Purtroppo la dermatologa che mi ha prescritto la cura non risponde ai miei messaggi e chiamate. Al momento ho acquistato tramite consiglio della farmacista la crema Ceramol Beta palpebrale per lenire i punti arrossati, e sospendo le creme.
  2. Buonasera,ho un figlio di 16 anni che èormai da un paio di anni soffre di acne, all'inizio in modo lieve ma da lo scorso inverno è peggiorato molto. Ha fatto ciclo di antibiotico per tre mesi ma dopo un miglioramento è peggiorato di nuovo specialmente a fine estate. Siamo stati da un'altra dermatologa che ha proposto quattro sedute di terapia fotodinamica,una seduta al mese, vorrei capire se questa terapia funziona, se ne vale la pena o se è meglio fare altro trattamento. Sono molto confusa in merito, spero di ricevere presto una risposta e ringrazio anticipatamente.
  3. Buongiorno, fino ai 30 anni (ora ne ho 45) ho avuto episodi di acne anche molto forti e dopo aver provato di tutto ho scoperto di avere un leggero iperandrogenismo di origine surrenale, ho preso Aldactone e ho risolto completamente. Purtroppo, come conseguenza di tiroidite di Hashimoto, da qualche anno sono in perimenopausa con vari disturbi e anche l'acne e' ritornata infatti ho dovuto smettere aldactone perche' incompatibile con terapia per menopausa. Sono circa 7 mesi che sono in cura con ormoni bioidentici, ma forse per l'iniziale errata introduzione del nuovo endocrinologo di Pregnenolone tra gli ormoni assunti, forse per lo stress o altro la situazione acne e' molto peggiorata. Il medico curante ha parlato anche di sovrapposizione di diagnosi, tra le quali acne, possibile malattia esantematica o addirittura reazione da Covid o allergia, ma non mi ha dato soluzioni. Per tutta la trafila fatta da giovane ho poca fiducia nei dermatologi, un professorone mi suggeri' Roaccutan che presi per poco perche' mi dava tanti disturbi, tra cui ansia e depressione e sintomi di anoressia, ma a sentire lui era un farmaco innocuo, pero' leggendovi mi piace molto l'approccio e quindi provo a scrivervi. Prima di aprile avevo molte piu' cisti,ma sembravo migliorare con sola acqua ossigenata e perossido di benzoile, poi un'amica cosmetologa mi ha consigliato dei prodotti per la detersione molto oleosi (cleanser di Inlight + tonico della stessa linea) + Comedomed di Avene e Neostrata gel plus e in poco tempo tutto quello che c'era sottopelle si e' infiammato ed e' uscito con papule e pustole anche dove non c'era nulla o un semplice comedone, in piu' la pelle appare cerosa e sempre unta. La mia pelle e' refrattaria agli oli, e' sensibile e reattiva, grassa ma disidratata e reagisco male a potassio sorbato/sodio benzoato e derivati, qualche volta anche ad alcuni carbomer. Ho provato i vostri campioncini di crema lavante e crema lenitiva + argillina sole e sto avendo gia' buoni risultati, le pustole si stanno seccando ma vorrei qualche consiglio in piu' per affrontare bene l'estate, anche se so che per le macchie ci vorra' piu' tempo almeno vorrei risolvere l'infiammazione e le eruzioni, da qualsiasi cosa siano causate! Allego foto e aspetto un vostro riscontro. Grazie!
  4. Salve dottore, ho sofferto di acne per un anno generalmente sparsa tutto il volto con brufoli di dimensioni non tanto piccole, ma dopo che questa è passata da circa 4 mesi sono apparse queste macchie strane che non riesco a capire. Si arrossano dopo lavaggio solitamente e dopo sgarri con lattosio E frumento che ho eliminato dalla dieta ma che ogni tanto mangio. Mi saprebbe dire cosa ne pensa?
  5. Salve, ho 23 anni e vorrei gentilmente chiedere un consiglio per l'utilizzo di glicosal in co-somministrazione con tetralysal. Sono due anni che sto cercando di debellare un acne papulo-pustolosa lieve-moderata. A Maggio 2019 il dermatologo mi ha prescritto tetralysal 300mg + benzac 5% per 3 mesi, la situazione è migliorata leggermente, ma da qualche settimana sembra voler ritornare tutto come se non avessi fatto nulla. Il dermatologo mi ha quindi prescritto minocin 100mg per poi proseguire nuovamente con tetralysal 300mg e, una volta conclusa la terapia orale, mi ha prescritto l'utilizzo di zindaclin 1% gel. Spinta dalle ottime recensioni ho deciso di acquistare la vostra "formula" per l'acne (glicosal + base lavante) ma mi chiedevo se fosse il caso di proseguire con la terapia antibiotica per os tetralysal o se fosse meglio evitarla. Vi ringrazio anticipatamente.
  6. Caro professor Monti, ho 35 anni e lo scorso dicembre ho interrotto la pillola contraccettiva che assumevo da anni (10) e dopo 9 mesi dalla sospensione sul mio viso hanno ricominciato a comparire diversi brufoli proprio come prima che iniziassi ad assumere la pillola. Francamente non capisco perché sono tornati dopo così tanti mesi dalla sospensione della pillola ma purtroppo così è quindi vorrei seguire le vostre linee guida. Ho comprato le due tonalità di argillina color più chiare per poterle mixare e raggiungere così la mia colorazione perfetta ma purtroppo non ci riesco perché la “ natural” è troppo scura per me è la “ivory” ha un sottotono rosato freddo mentre io ho un colore di pelle più caldo/giallo. Il risultato se la applico è che mi diventa il viso rosa Sono sicura che potrà comprendere già la difficoltà ad abbandonare i normali fondotinta più coprenti che danno maggiore sicurezza e meno vergogna a chi ha questo problema ma aggiungere un colore sul viso che non è il proprio è davvero imbarazzante poiché si vede lo stacco con il collo. le mie domande quindi sono due, la prima sicuramente di difficile realizzazione immagino ma.. - È possibile creare una colorazione chiara/ivory più gialla e meno rosa adatta anche alle pelli con sottotono caldo? - l’altra domanda è se può nel frattempo indicarmi un’altra marca di fondotinta accettabile. so che non volete esporvi a riguardo per molte ragioni ma la prego di aiutarmi perché voglio assolutamente seguire i suoi consigli ma non posso mettere sul viso un colore che non è il mio perché il risultato è davvero brutto. Anche se non avete la certezza al 100% ci sarà in commercio un altro fondotinta accettabile? spero con tutto il cuore di poter ricevere un consiglio percorribile che permetta anche a me di seguire la sua cura. le allego due foto della mia situazione attuale sulle guance grazie mille dottore
  7. gent. professore la causa dei problemi di pelle è lo stress ma spesso è un gatto che si morde la coda, ovvero lo stress è causato dai problemi di pelle. anni fa un dermatologo mi prescrisse liposom forte e samyr 200 a giorni alterni ritiene possa effettivamente giovare?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.