Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'dermatite'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicazioni dallo staff
    • LEGGERE PRIMA DI POSTARE
    • Come usare il forum
  • Chirurgia
    • Chirurgia dermatologica
    • Ferite, Ulcere, Decubiti e Scottature
  • Clinica
    • Acne giovanile / tardiva
    • Dermatite atopica
    • Dermatite seborroica
    • Psoriasi
    • Orticaria / dermografismo
    • Melasma
    • Cheratosi attiniche
    • Problemi infettivi
    • Dermatologia pediatrica
    • Problemi delle unghie
    • Problemi dei capelli e cuoio capelluto
    • Problemi in generale
  • Cosmetica ed Estetica
    • Problemi di trucco
    • Trattamenti rigenerativi
    • Macchie cutanee
    • Trattamenti termici
    • Problemi cosmetici ed estetici in generale

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


domanda antispam

Found 116 results

  1. Salve a tutti, e da 1 mese ormai che sto combattendo con degli sfoghi sul viso. Prima è iniziato con una allergia alle labbra, avevo la tonsillite e ho preso delle pastiglie per il dolore e ovviamente prendevo antibiotici. Queste pastiglie mi hanno fatto gonfiare le labbra prima solo il labbro inferiore e poi quello superiore. Dopo che si sono sgonfiate erano tutte screpolate così ho applicato del balsamo per le labbra e hanno iniziato a guarire. Una volta guarite mi è uscito un sfogo proprio nella partizione della bocca nella parte destra questo mi succede alcune volte quindi non mi sono preoccupata ho pensato guariva da solo come sempre. Ma questa volta era accompagnato di un piccolo sfogo sulla guancia attaccato alle labbra, il medico di base ha detto che era herpes e mi ha mandato aciclovir mi ha detto di applicare anche attorno alle labbra per evitare la comparsa in quella zona, mi ha detto di applicare ogni volta che vedevo la pelle già secca; così giovedì scorso ho applicato per 4 volte anche se già dalla prima applicazione sentivo del bruciore e mi prudeva tanto ho pensato era normale. Ma al pomeriggio le labbra erano gonfie di nuovo e il rossore vicino alla bocca era peggiorato tantissimo così ho sospeso la crema, sciacquato subito e applicato il gel di aloe Vera al giorno dopo si è visto il miglioramento. Ho continuato applicando questo fino a domenica che ho visto un dottore che mi ha guardata e mi ha detto che non era herpes e mi ha inviato la crema VeaLipogel che mi sta facendo scomparire quel sfogo ma oggi mi sono svegliata e ho visto questo sfogo sulla guancia destra e sulla sinistra ho delle pustoline molto rosse e sotto l'occhio proprio sul pómulo sento tanto la pelle secca in tutte e due le guance . Attorno alle labbra è ancora tanto irritato la pelle è secca e ho come delle croste. Allego foto di oggi sia lato destro che sinistro del viso quello bianco che si vede attorno alle labbra è la VeaLipogel e allego foto del percorso che ho avuto con le labbra. In questo periodo ho solo lavato il viso con acqua e sapone per applicare la crema non sto applicando sieri né creme idratanti mi prude tanto e ho paura che mi arrivi agli occhi soprattutto al destro che ho herpes zoster oftalmico.
  2. Gentile Dottore, ho 47 anni e ieri mi è uscito questo sfogo sulle palpebre, ieri erano rosse ma oggi si sono anche gonfiate. E la terza volta che mi capita da quando ho fatto plexer 10 mesi fa sulle palpebre, ma il chirurgo mi ha detto che plexer non c entra nulla. I primi due sfoghi erano in forma lieve, senza gonfiore solo un po di rossore e pelle secca sulle palpebre ma dopo 5 giorni passava tutto,ora invece la situazione è peggiorata. al pronto soccorso mi hanno detto che è dermatite seborroica dovuta probabilmente allo stress e mi hanno prescritto elocon, nizoral crema e kelual ds shampoo anche se cuoio capelluto e a posto. Non so cosa fare, lei mi può aiutare? grazie mille
  3. Gent.mo dott. Monti a seguito del covid e di un periodo particolarmente stressante ho iniziato a soffrire di una forte tensione accompagnata da bruciore al cuoio capelluto nonché una importante perdita di capelli. Il dermatologo ha diagnosticato tricodonia, dermatite seborroica e telogen effluvium. La cura prescritta consta di locoidon topico da applicare 3 volte a settimana, nizoral shampoo e Integratore di aminoacidi solforati. Dopo due settimane l'untuosita' è nettamente peggiorata così come la sensazione di tensione alla testa, sembra che mi strappano i capelli, per non parlare della caduta ... a me questa cura a naso non piace. Lei cosa mi consiglia? Con le sue indicazioni ho curato l'acne tardiva e confido di risolvere anche questo problema. La ringrazio
  4. Buongiorno, da poco più di una settimana ho notato la comparsa di una macchia sotto il capezzolo sinistro di colore rosa scuro. Inizialmente non ci ho dato importanza, pensando sarebbe andata via da sola nel giro di giorni. Eppure poco dopo ho notato una sorta di dermatite sulla parte superiore del seno e ciò mi ha allertata un po'. Premetto che da circa tre settimane sono in cura a causa di un'eruzione cutanea pruriginosa sul viso che si è sparsa dalla zona orale al volto. Si è presentata sottoforma di puntini privi di sebo e, pur avendo consultato il medico, non siamo riusciti a capirne l'origine. Ho avuto casi di tumori in famiglia e mia nonna è tutt'ora affetta da una forma di cancro al seno stabile. Sono allarmata, vorrei sapere se è il caso di effettuare un consulto dermatologico. Allego foto e ringrazio in anticipo.
  5. Buongiorno, Come si vede in foto ho queste "macchie" sul piede sinistro. Ogni tanto prudono in modo fastidioso. Durante l'estate di solito mi viene la disidrosi, che poi sparisce nei mesi invernali, e in passato mi sono capitati anche funghi, ma non saprei se è ancora disidrosi (visto che fa ancora caldo) o se è qualcos'altro. Grazie per l'attenzione. B.
  6. Buongiorno, mio figlio di 11 anni è da un paio di settimane che ha la pelle secchissima e rossa attorno al naso. Il pediatra mi ha dato una crema per la dermatite ma non vedo effetti. Mi dice che non gli brucia e non fa prurito. Cosa consigliate di fare? grazie,
  7. salve vorrei capire che cosa è sono 3 mesi che mi compare e mi ricompare sempre più forte ho tolto ogni make up o provato a usa aloe Vera e canedula senza risultati e poi sono andata dal medico di base che mi ha dato la crema Rozen ma senza successo infine al pronto soccorso mi hanno dato il cortisone e un antistaminico pensavano era un allergia per 3 giorni ho usato il cortisone poi ho avuto la visita di un dermatologo ma ha detto che è in irritazione di smettere il cortisone che è in irritazione da allergia e di fare un test ora per vedere a cosa sono allergica ma peggiora e sono preoccupata. Applico solo vea lipogel quando mi prude molto e basta nessun make up. Aiutatemi.
  8. Ciao! Scrivo per chiedere un parere su un grave problema relativo alla pelle. Da anni e anni (praticamente da quando sono adolescente) soffro di queste macchie rosse che compaiono sul viso e sul corpo. Nello specifico: sul volto all'altezza della fronte, delle guance e del naso ci sono dei continui arrossamenti, a volte davvero molto forti, che provocano anche prurito. Arrossamenti che aumentano se tocco l'area interessata con le dita (in particolare sulla fronte). Ho usato la crema 2S su consiglio del farmacista e quella ha portato ottimi risultati ma devo praticamente usarla ogni giorno. Ora mi hanno consigliato anche la crema "Halicar" che però non ha la stessa efficacia. Oltre a queste macchie in volto presento arrossamenti sulle guance nella zona della barba, e pure sul petto. Qui, sul petto, si parla di zone del diametro anche di 7 - 8 cm in cui trovo arrossamenti. Infine, sul capo, da sempre presento la formazione di squame / crosticine color giallo che a volte arrivano a misurare anche 2 cm o più che ricoprono l'intera testa, con notevole prurito e che col tempo credo abbiano portato a una ingente perdita di capelli. Queste squame, molto più piccole, le trovo anche all'interno del padiglione auricolare e nel loro lato posteriore. Qui più che squame sembrano delle cellule secche. Mi sapere dire esattamente di cosa soffro? E nel caso come potrei rimediare a tutto questo? In foto: aree arrossate fronte / naso, area barba, petto e una "squama". Soprattutto per la fotografia con la fronte la lente non replica fedelmente i colori: l'arrossamento è decisamente più forte e vistoso. Grazie mille!
  9. Buongiorno, Sono diversi giorni, forse una settimana che ho queste 2 macchie rosse attorno alla bocca, (non so minimamente cosa siano) sembrerebbero dei "cerchi" rossi un po' secchi e spellati. La situazione sembra migliorata dai primi giorni, nei quali avevo queste macchie molto rosse, pruriginose e un po' "desquamate". Da circa 2 giorni invece il rossore è andato via con il prurito che si è attenuato, la desquamazione attuale è molto meno rispetto ai primi giorni L'unica crema che ho messo era una crema idratante all'aloe vera. Di cosa si potrebbe trattare? Allego qui di seguito 3 foto: 1. Qualche giorno prima della comparsa delle macchie 2. 2 giorni fa 3, Oggi
  10. Buongiorno, mesi fa mi sono comparsi puntini rossi e ora ho pelle desquamata Sulla pianta dei piedi (e numerosi calli e pelle secca). Inoltre ho bruciore (anche di notte) e, recentemente, molto dolore alla pianta del piede durante tutto il giorno. Allego foto. Grazie!
  11. Buon pomeriggio dottore, ho queste macchie sull'inguine e stanno comparendo anche sotto le ascelle. Ho forte prurito. Il dermatologo mi ha diagnosticato una candida e mi ha fatto fare prendere sporanox e poi usare la crema Desamix effe ma la cosa sembra peggiorata. Cosa mi consiglia?
  12. Cosa può essere? Macchie gonfie e irritate In tutto il corpo con prurito e dolore, secchezza estrema. Ho 63 anni e fin da ragazza avevo pelle molto secca, poi da circa 15 anni, ciclicamente, escono queste macchie curate prevalentemente con cortisone in crema e pastiglie e sembra migliorate al momento per poi aggravarsi ogni anno di più, e la situazione peggiora. Sto eliminando da 5 giorni ogni medicinale e creme varie con lavaggi a secco di permanganato potassio. La notte è insopportabile, mi gratto fino ferirmi, non riesco a dormire e stanotte ho assunto un sonnifero Posso mettere qualcosa per alleviare la secchezza e il prurito?
  13. Salve Dottore, a mio marito circa un mese fa sono comparse delle bollicine rosse sulla spalla destra, all'inizio pensavamo ad un rossore dovuto al caldo ma poi queste macchie non sono andate via e hanno iniziato a prendere forma circolare (foto 1) poi sono cresciute una dott gli ha detto che poteva essere un eczema e gli ha dato la pomata advantan da mettere mattina e sera, il rossore si era spento e la cosa sembrava andare bene (foto 2) ma poi non sappiamo cosa sia successo e ad oggi si ritrova come la foto 3 . Un'altro dottore gli ha detto che forse sono funghi prescrivendo robilas compresse e travocort crema, che ha iniziato da 1 giorno. Ora ci siamo accorti che stanno nascendo le stesse bollicine anche sul lato sinistro, saremmo molto felici di poter sapere anche il suo parere per poter risolvere questa situazione, la ringrazio anticipatamente, saluti.
  14. È da un mese che mi compaiono delle macchie di diversa dimensione e più o meno pruriginose. Il dottore di base mi ha detto che è dermatite da stress ma la situazione giorno dopo giorno sta "peggiorando" svegliandomi con sempre più macchie. Tendono ad essere screpolate e quando sudo fanno più prurito. Si concentrano sulla pancia, petto, fianchi e schiena, ne ho due sulla faccia e collo, spalla. Nelle gambe ne ho 2,3 ma piccole rispetto a quelle che ho sul fianco. Nel frattempo sto prendendo un farmaco per l'ansia e non vorrei che fosse una forma di allergia. Mi sono fatta fare l'impegnativa per andare da un dermatologo ma prima di 10 gg non c'è un buco, non vorrei che fosse qualcosa di contagioso visto che vado a contatto con gente. Grazie mille
  15. Salve a tutti, da un giorno ho riscontrato un gonfiore sospetto sull'asta del pene, sotto al glande. Non è doloroso, né dà prurito. Cosa potrebbe essere? Posso stare tranquillo o è meglio farmi visitare con urgenza? Sono un soggetto immunodepresso. Grazie
  16. Salve, da un paio di mesi o più, mia figlia di 4 anni presenta delle macchie rosse pruriginose accanto agli occhi che le provocano prurito a tal punto che la bimba grattandosi crea dei taglietti, la pelle si presenta rossa ed essudata e sembra non passare in alcun modo. Abbiamo fatto diverse visite con dermatologi ed ognuno ha fornito un parere diverso e talvolta contrastante, in famiglia nessuno presenta allergie o casi di dermatite e anche per la bimba è la prima volta. Abbiamo provato, sotto consiglio dei vari medici, cortison chemicetina, dermalibour, antistaminico formistil, fucidin, colbiocin e addirittura 10 giorni di panacef soluzione. L'unico che sembrava funzionare era eosina ma la bimba è rimasta traumatizzata dalla tintura di colore rosso e si rifiuta di metterla nuovamente. Attualmente stiamo usando v10 oleogel che ci hanno detto essere ottima ma ancora nessun risultato. Siamo disperati e la bimba soffre delle continue domande dei suoi amichetti sulla sua condizione. Le allego le foto della situazione attuale, che sia causata da stress? è nata da poco la sorellina può esser stato questo a stressarla? oppure una reazione allergica? nessuno ha saputo darci una risposta.. cosa possiamo fare? grazie in anticipo
  17. Buongiorno, è da qualche tempo che mi escono sugli avambracci e sulle mani ( da circa 1 mese anche nella fronte)questi punti color carne/rosa scuro senza prurito ne fastidio( se non estetico): certi si vedono solo controluce mentre certi sono leggermente in rilievo. Applico un po' di Ceramol e nel giro di 2 giorni scompaiono ma dopo un po' ricompaiono sempre negli stessi punti. Saprebbe dirmi di cosa si tratta ? PS. Premetto che lavoro in un'azienda dove sono presenti varie polveri metalliche ( cromo,cobalto, ecc....), non so se può aiutare.
  18. Buongiorno, Da qualche tempo è comparsa una squamatura su una palpebra, nella piega palpebrale, è leggermente pruriginosa, la palpebra è leggermente gonfia. Chiedo cosa possa essere, io ho sofferto di leggera psoriasi da piccola in varie parti del corpo ma mai sulle palpebre. Non so se sia psoriasi o dermatite. Non mi trucco quasi mai, uso raramente detergenti, se bagno l'occhio la crosta se ne va e l' occhio rimane leggermente arrossato. Che cosa può essere? Allego delle foto Cosa è meglio fare? Grazie mille! Anne
  19. Buon pomeriggio scrivo perchè vorrei capire cosa sta succendendo e perchè succede alle mie mani. Prima di spiegare il tutto parto con il dire che sono del 91 e sono celiaca dal 2015, sono stata operata di fibrotecoma ovarico nel 2012 e in sede di operazione è stata diagnosticata endometriosi tuttora in cura con pillola progestinica, ho la pressione oculare leggermente più alta della norma (18/20), nel 2019 ho avuto virus epstein barr con piaghe senza pelle su genitale e mucosa orale. Negli anni passati dal 2017 circa mi comparivano sopratutto d'estate delle papule sulle articolaziona ma erano poche 2/3 solo su alcune dita si presentavano come piccoli puntini dolenti al contatto poi ingrandivano come se si espandessero e nel giro di 2/3 settimane si seccava la pelle sopra e sparivano, la stessa manifestazione l'ho avuta ma in maniera molto più acuta dopo aver effettuato la vaccinazione per rosolia/morbillo/parotite in data 27/09 nei giorni successivi e per tutto il mese successivo ho avuto effetti suppongo collaterali che mi hanno impedito di svolgere le mie normali attività. Subito dopo l'iniezione non ha avuto sintomi fino a lunedì 4 ottobre con il gonfiore dei linfonodi sottoascellari, sotto mandibolari e inguinali, il giorno successivo il gonfiore ai linfonodi inguinali è evoluto in bartolinite curata con una pomata antibiotica e risolta in 5 giorni, da mercoledì 6 ho iniziato ad accusare un dolore sotto alle orecchie sempre più forte associato con dolore oculare, giovedì 7 sera è iniziata la febbre 37.5 con dolore sotto malndibolare acuto solore muscolare diffuso dolore articolare forte e impossibilità a muovere gli occhi dal dolore forte( penso ai nervi che muovono l'occhio) dopo aver contattato la mia dotoressa ho preso tachipirina da 1000 1 giovedì sera, 1 ven. mattina e una ven. sera. Sabato 9 non avevo più febbre ma solo stanchezza e dolore forte agli occhi percui non ho preso più nulla; lunedì mattina 11 si sono iniziate a formare delle papule dure alle ultime articolazioni delle dita, il martedì si erano formate anche sulla media articolazione delle dita e sulle nocche mercoledì mattina 13 sono spuntate anche su gomiti e articolazioni delle dita dei piedi, sono riuscita a fissare un appuntamento (privatamente) con un dermatologo che però ha escluso di trattasse di manifestazione dermatologica ma che fosse legata a una reazione autoimmunitaria, riporto che io sono celiaca e allergica al latte) mi ha dato una cura da seguire per 15 giorni di Medrol( cortisone) antistaminico e crema locale cortisonica, il tutto si è risolto in circa 20 giorni. Ora avendo fatto esami per escludere patologie autoimmunitarie che danno i sintomi che ho sperimentato(lupus eritematoso e artrite reumatoide) sono a chiedere di capire come procedere perchè proprio oggi sono rispuntate 2 papule, vorrei capire a chi potermi rivolgere e sapere se in qualche modo tutti questi disturbi possano essere collegati alla celiachia o ad altro.
  20. Buonasera a tutt*, volevo sapere in generale se mettere l'acido borico sul cuoio capelluto può creare qualche danno, tipo indebolimento capelli, peggioramento dermatiti etc.... Perché soffro di grande prurito con desquazione del cuoio con scaglie secche bianche, che peggiora in alcuni periodi dell'anno. (Penso sia dermatite seborroica, accompagnata da alopecia androgenetica femminile, ho un diradamento/diminuzione della densità capillare) La dermatite ce l'ho anche nel padiglione auticolare e dietro le orecchie, e per lì la farmacia mi ha consigliato di pulire con acido borico per ridurre il prurito e le scaglie. Volevo sapere se posso metterlo anche sul cuoio capelluto per lo stesso motivo e se dopo devo lavarlo via o posso lasciarlo asciugare senza problema. Grazie mille in anticipo
  21. Salve ho queste macchie sul collo e petto da mesi non trovo una soluzione.quando sudo diventano rosse ma non danno prurito
  22. Salve e da un paio di mesi che ho questa macchia sul viso dall dermatologo mi anno detto che e vermatatite rosacia però vorrei essere sicuro
  23. Salve vorrei chiederle un'informazione... mio figlio di 4 anni da 2 settimane ha questi puntini con prurito. Il dermatologo mi ha detto che si tratta di dermatite atopica, con una cura con crema da fare, ma peggiora soprattutto il prurito. È possibile che sia qualcosa di più serio?
  24. Buongiorno, da circa una settimana mia figlia di quasi 5 mesi presenta delle macchie rosse tendenti al secco sulla zona di gomiti, ginocchia e una su una mano. Non ha febbre e non sembra aver prurito, da un mese circa la sto portando in piscina, non so se possa essere il cloro o se possa avere proprio una dermatite. Al momento sto usando la crema pediatrica lichtena e mi sembra leggermente migliorata. Vorrei un parere su cosa potrebbe essere, ho provato a contattare il pediatra ma sono ancora in attesa di risposta. Grazie
  25. Salve, da venerdì ho questa macchia sotto l'occhio che prima era molto gonfia, poi si é "seccata" e ho applicato una crema naturale alla calendula non sapendo come comportarmi...cosa potrebbe essere? Dermatite atopica? Anche sul baffetto, é più vecchia e ora più marroncina di colore...sono alla 15 settimana di gravidanza ma queste macchie sono iniziate da novembre più o meno quando non ero ancora in attesa.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.