Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'dermatologo'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicazioni dallo staff
    • LEGGERE PRIMA DI POSTARE
    • Come usare il forum
  • Chirurgia
    • Chirurgia dermatologica
    • Ferite, Ulcere, Decubiti e Scottature
  • Clinica
    • Acne giovanile / tardiva
    • Dermatite atopica
    • Dermatite seborroica
    • Psoriasi
    • Orticaria / dermografismo
    • Melasma
    • Cheratosi attiniche
    • Problemi infettivi
    • Dermatologia pediatrica
    • Problemi delle unghie
    • Problemi dei capelli e cuoio capelluto
    • Problemi in generale
  • Cosmetica ed Estetica
    • Problemi di trucco
    • Trattamenti rigenerativi
    • Macchie cutanee
    • Trattamenti termici
    • Problemi cosmetici ed estetici in generale

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


domanda antispam

Found 35 results

  1. Da qualche settimana ho notato queste piccole "bollicine" se così possiamo chiamarle sotto la lingua, probabilmente le avrò da tempo ma me ne sono accorto solo da poco. Vorrei capire se si tratta di qualcosa che più avanti andrà rimosso chirurgicamente oppure non creano nessun problema, so benissimo che senza una visita è praticamente impossibile capire di cosa di tratta al 100% però vi chiedo un parere perché sono preoccupato. P.s. Fra 2 giorni ho una visita con un medico internista (prima visita) per altri problemi, pero non so se il medico possa valutare anche lo stato del cavo orale. Grazie mille in anticipo e buonaserata.
  2. Buonasera, Mio figlio da molti mesi ha l'angolo dell' occhio arrossato, la pelle si secca e si screpola provocando prurito, il bimbo si gratta e si provoca alcune lesioni che noi disinfettiamo con salviettine oculari. Abbiamo fatto tante visite tra cui anche una oculistica, prove allergiche cutanee tutte negative. L'ultimo dermatologo ha ipotizzato un problema di ostruzione del Dotto lacrimale. Il problema è sorto dopo una cura antibiotica per lo streptococco con Amoxina. Il pediatra ci prescrive sempre creme cortisoniche che al momento sembra risolvano il problema, ma appena smettiamo ricompare il tutto. Non sappiamo più dove portarlo e come risolvere il problema. Grazie per l'attenzione e buona serata
  3. Buongiorno, ho notato la comparsa di una macchia scura sul tallone del piede, totalmente indolore, ma formata come da un bozzo morbido non tipo durone. secondo lei cosa potrebbe essere? Come potrei trattare questo problema? Indosso spesso degli anfibi molto rigidi, che in passato mi hanno causato vesciche nella stessa zona ma nell’altro piede. Possono essere il fattore scatenante?
  4. Buongiorno, presento da un pò di mesi delle chiazze/macchie nel corpo del pene. Sembrano essere circolari, e che la pelle si stia riemarginando creando uno strato di pelle nuova. Sembra anche che di mese in mese compaiano e scompaiano in altre parti. Non danno fastidio se non visivo. Non capisco se siano lesioni derivanti dall'attività sessuale intensa dell'ultimo periodo o se siano cause di una malattia. Qualcuno mi sa rispondere cortesemente? Intanto ringrazio dell'attenzione
  5. Buonasera sono una ragazza di 26 anni, non ho mai avuto problemi alla pelle, non ho allergie alimentari ne respirabili. Il 30 novembre notte mi è partito al inizio un prurito generalizzato a polsi e gambe che mi segue tutti i giorni fino a oggi quindi in totale 28 giorni di prurito. Le macchie si sono estese con il passare dei giorni in quasi tutto il corpo, piedi, mani, braccia, gambe, seno e pancia. Durata dei rossori con prurito dalle 2 ore alle 8/9 ore poi spariscono e ricompaiono. Ma ho rossori anche senza prurito. Mi prude il viso e dietro alle orecchie ma senza macchie o rossori. Oggi a visita dermatologica, il medico molto competente in 5 minuti di visita al solo mio raccontargli le tematiche mi ha diagnosticato orticaria cronica, io ho foto di un mese fatte tutti i giorni gli ho detto di questo non le ha volte nemmeno visionare, alla visita avevo solo delle macchie sulle mani, che a parere mio niente hanno a vedere con l'orticaria anche perchè comparse le macchie stamattina provavo dolore alle articolazioni ma niente prurito e sono state con me fino alle 15 poi sono sparite. Mi ha prescritto darihist da prendere 6 pastiglie al giorno per 10 giorni e poi andarle a diminuire di continuare la dose per un mese, il punto è che questo mese ho già cambiato 3 antistaminici senza che mi facessero nessun effetto e non mi va sinceramente di prendere questa dose di altro antistaminico... In più mi ha prescritto di nuovo le ige complete quando non mi ha lasciata neanche finire di parlare che il medico di base già mi ha fatto quel esame escludendo ogni allergia, essendo il valore nella norma. Secondo me sono più rash cutanei dovuti a qualcosa di sistemico che non va nel mio corpo, anche perchè si presentano le macchie sia al freddo che al caldo e ho anche altri sintomi che elencherò qui sotto: Mal di testa. Dolori articolari, formicoli e avvolte soprattutto al mattino difficoltà nel movimento. Nausea. Dolori più o meno acuti nella parte destra del addome. Scosse elettriche su schiena, mani e piedi. (Non prendo farmaci tranne la pillola anticoncezionale da 16 mesi e l'atarax) Non ho viaggiato fuori dal italia. Mi sento costantemente stanca e ho alterazione 37.2/37.4
  6. Buonasera, richiedi consulto per escrescenza cuoio capelluto. Avuto da sempre ma cresciuta nell'ultimo anno. Si tratta di cisti sebacea benigna? Grazie
  7. Buongiorno dottore ,volevo chiedere se la macchia che ho nell'alluce è un fungo e nel caso che trattamento mi consiglia , è comparsa da circa 3 settimane grazie
  8. Buongiorno, da qualche tempo a questa parte ho riscontrato sul labbro inferiore la presenza di questa macchia come da foto allegate. La stessa è differente da altre foto postate in altre discussioni. Risulta più scusa rispetto al resto delle labbra ed è uniforme (non si percepisce al tatto). Di cosa potrebbe trattarsi? Ringrazio anticipatamente per la disponibilità
  9. Salve a tutti, è da circa 5 anni che mi portò dietro questo problema alla pelle. Mi compaiono delle macchie rosse pruriginose di forma circolare/ovale oppure a singoli punti che durano in media 3 ore e poi scompaiono spontaneamente. Mi si formano su due punti dove faccio una pressione prolungata eppure intorno ai lividi, nessun dermatologo emmi ha dato una spiegazione chiara. Premetto che tutte le mie analisi del sangue sono corrette e non sono allergico a nulla, prendo attualmente l antistaminico per il prurito delle macchie. Grazie.
  10. Buonasera, da più di un mese che avverto dolore intorno all’unghia (alla base) dell’alluce che risulta ispessita e ingiallita. Al principio pensavo derivasse da una botta o da scarpe inadeguate o unghie mal tagliate e che comunque passasse spontaneamente ma ad oggi noto che si sta gonfiando e fa male quando cammino e non.Sento la zona più calda. Tuttavia non vedo pus. Sto facendo bagnoli con bicarbonato e mettendo qualche goccia di tee three oil. allego una foto. spero possiate aiutarmi e consigliarmi qualcosa di piu mirato. grazie per l’attenzione cordiali saluti
  11. salve a tutti, ho fatto una tinta dal parrucchiere da cui vado ormai da anni...erano 5 anni che non li toccavo anche perché li ho dovuti rasare a zero per un operazione quindi magari il mio cuoio capelluto è più sensibile non so,comunque penso sia decolorazione perché partivo da un biondo scuro per un biondo chiaro.ho sempre fatto bayalage ma stavolta sono andata più verso la cute,lei dice che non l ha toccata ma io vedo il colore molto vicino alla cute e che ha utilizzato sempre lo stesso prodotto che magari è cambiato ho pensato...il giorno dopo ha cominciato a prurirmi e venirmi crosticine e il giorno dopo rossori tipo dermatite nel viso...sono preoccupata perché non so se in futuro potrò fare più tinte grazie a tutti
  12. Salve, vorrei un parere sugli sfoghi che mi sono apparsi sulla pelle da più di una settimana. Premessa: Sono stato a Parigi a metà febbraio con la mia ragazza e durante tale vacanza ho sviluppato una grossa afta in bocca (guancia destra) di colore biancastro che è guarita spontaneamente dopo circa 16 giorni. Mi chiedo se possa essere collegata alla mia dermatite atopica. Da una decina di giorni ho iniziato a sviluppare sulla pelle di avambracci, schiena, petto e fianchi degli sfoghi, nello specifico delle grosse chiazze dai bordi rosacei e all interno colore biancastro dovuto alla pelle leggermente desquamata e secca, a cui sono seguite in maniera vistosa tantissime puntine rosse/rosacee e chiazze più piccoline in leggero rilievo sempre con pelle desquamata all'interno. Le chiazze grandi le ho riscontrate su schiena e avambraccio, quelle più piccole sulle parti del corpo già citate. Nei primi giorni non accusavo nessun prurito, mentre è da un 5 giorni che ho un prurito che sembra intensificarsi con il passare dei giorni, soprattutto la sera diventa piuttosto fastidioso, inoltre quando mi tocco la pelle del petto o nei fianchi mi viene subito la pelle d'oca. Sono stato da un dermatologo privato il quale guardando la mia situazione mi ha spiegato che si tratta di un esantema maculare diffuso e che ciò potrebbe essere dovuto a qualche virus minore e che dovrebbe risolversi spontaneamente. Mi ha prescritto un antistaminico (ketosine 10mg da prendere una pillola al giorno per 10 giorni) e mi ha detto di fare anche gli esami del sangue generici e specifici per la sifilide dicendo che quasi sicuramente non si tratta di questa ma che sarebbe opportuno verificare per sicurezza. Nei prossimi giorni effettuerò questi esami, tuttavia vi contatto per chiedere anche un vostro parere in quanto ho visto spesso parlare di Pitiriasi rosea riguardo sintomi simili ai miei, cosa che non ha completamente considerato il mio dermatologo. Mi chiedevo anche se magari non si tratti un infezione di tipo fungina, anche se mi fido del dermatologo, un parere in più credo non faccia male. Inoltre vorrei sapere se, rispetto alle immagini che allego si possa davvero pensare alla possibilità di una sifilide, quando ho letto che essa colpisce molto spesso mani e piedi (zone in cui non ho nulla) e non dovrebbe causare questi pruriti, inoltre non ho mai accusato altri sintomi (febbre o altro) le uniche cose che ho avuto sono un afta e questi sfoghi (sarebbe anche possibile un intolleranza alimentare ad esempio?). Allego foto di un braccio e di una parte della schiena vicino all' ascella, perché sono le foto in cui è più visibile e a causa del limite di 7MB per il caricamento. Ricordo che tali macchine e puntini sono diffusi in tutto il corpo (gambe viso, piedi e mani esclusi). Mi scuso per essermi tanto dilungato e ringrazio in anticipo chi potrà dedicarmi dei minuti per rispondermi. Buona giornata
  13. Salve mio fratello di 18 anni ha un'escrescenza di nuova insorgenza sul cuoio capelluto, sembrerebbe leggermente desquamata e con colorito normale. Cosa potrebbe essere
  14. Salve a tutti mi sono uscite queste bolle sul apparata genitale e sul sedere mi hanno consigliato di mettere il gentalyn... sapete dirmi cosa sono
  15. Buongiorno da circa due mesi sono comparse delle macchie bianche tipo cicatrici sulla corona del glande e a seguire parti infiammate sul glande , all'inizio pensavo all eccessiva intensità nei rapporti sessuali per sfruttare i periodi fertili ma poi dopo bruciore eccessivo e comparsa di macchie sono andato dal medico curante che secondo lui si tratta di eccessivo sfregamento con microtraumi consigliandomi bidet con bicarbonato ma appena ho di nuovo un rapporto si presenta l infiammazione eccessiva personalmente ho dei dubbi e vorrei un consiglio , grazie mille
  16. Egregio Prof. Montiintanto ringrazio per il tempo dedicatomi.Sottopongo alla sua attenzione un problema dermatologico iniziato due giorni fa.Ho notato nella zona pancia e inguine fino ad arrivare all'asta del pene appena dopo la radice, diverse macchie, la zona visibile si presenta come leggermente abrasa.Toccandone una è venuta via una pellicina e non ho dato importanza alla cosa visto e considerato che di solito durante la camminata o la cyclette sudo molto e successivamente ho diverse bollicine da sudore che poi vanno via molto rapidamente. Il giorno successivo (probabilmente era già presente ma data l'ora non ho controllato nel resto del corpo) noto che la stessa cosa era presente sulle braccia tronco e la zona inguinale, sporadiche sulle spalle e sulle gambe. Aumento rispetto al giorno precedente nella zona inguinale e pancia. Sulle gambe sono presenti sono nella parte posteriore appena sopra il ginocchio. Nulla sul viso o dietro al collo.Non sono fastidiose e neanche dolorose, non presentano alcun tipo di fuoriuscita di liquido o siero. Anzi tendono al secco.Se può aiutare, ho sofferto circa 20 anni fa di pitiriasi rosea trattata con una pomata e regredita completamente e nel 2019 ho avuto il fuoco di Sant'Antonio durante una permanenza in ospedale durata quasi 1 mese. Non mi sembra Zoster perchè in base alla precedente esperienza manca il dolore, le bolle mi sembrano diverse, più lontane una dall'altra, non vedo raggruppamenti.Ho cambiato alimentazione circa due settimane fa, purtroppo tristemente a dieta e la stessa è stata preparata da un nutrizionista.Conduco una vita assolutamente normale, forse con stress sopra la media per via del lavoro. Sessualmente monogamo per felice scelta. Pensando ad un allergia, la mia compagnia mi conferma che non abbiamo cambiato detersivo per i panni. Il bagnoschiuma è sempre della medesima marca. Detergenti vari o profumi anche.Se può aiutare ulteriormente, prima della comparsa del problema, esattamente 3 o 4 giorni prima, ho avuto alterazione 37. 5 max 37. 8 per 1 giorno, malessere generalizzato, tosse e un forte mal di gola. Al tampone negativo quindi presumibilmente influenza.Ringrazio e la saluto cordialmente
  17. Buongiorno a tutti spero qualcuno riesca a fornirmi una risposta al mio quesito. Questa estate ho notato questa bolla posta sull'asta del pene se stimolata si irrita al tattoo sembra ruvida e molla ma non fa male e non crea altri disturbi. Potete aiutarmi a capire cos'è? Grazie mille
  18. Buongiorno, da poco più di una settimana ho notato la comparsa di una macchia sotto il capezzolo sinistro di colore rosa scuro. Inizialmente non ci ho dato importanza, pensando sarebbe andata via da sola nel giro di giorni. Eppure poco dopo ho notato una sorta di dermatite sulla parte superiore del seno e ciò mi ha allertata un po'. Premetto che da circa tre settimane sono in cura a causa di un'eruzione cutanea pruriginosa sul viso che si è sparsa dalla zona orale al volto. Si è presentata sottoforma di puntini privi di sebo e, pur avendo consultato il medico, non siamo riusciti a capirne l'origine. Ho avuto casi di tumori in famiglia e mia nonna è tutt'ora affetta da una forma di cancro al seno stabile. Sono allarmata, vorrei sapere se è il caso di effettuare un consulto dermatologico. Allego foto e ringrazio in anticipo.
  19. Buonasera, Vi contatto per un gentile consulto inquanto mi e' recentemente comparsa sul braccio, vicino al polso, una macchia di colore rosato che sembra essere stabile a circa 4 mm da un mese. Non ho alcuna percezione di prurito, dolore, desquamazione. La superficie sembra piatta. Oggi ho effettuato una visita dermatologica con l'ausilio di una sorta di lente priva di supporto di PC e schermo. La dottoressa che mi ha visitata mi ha detto che la macchia non era visibile con lo strumento, ma solo ad occhio nudo e di non avere la minima idea di cosa possa essere, il suo consiglio e' stato di aspettare un paio di mesi e sottopormi a nuova visita, che farò sicuramente presso altro centro più attrezzato. Faccio controlli annuali avendo molti nei, ma questo era mirato al problema. Allego foto sperando siano esplicative. Grazie in anticipo e cordiali saluti.
  20. Salve ho questa macchia più scura sulla zona centrale del pene e dei piccoli puntini bianchi all interno. Cosa potrebbe essere? Non ho alcun sintomo
  21. Salve, per la seconda volta si sono ripresen tate sulle gambe e sulle braccia delle macchie rosse più o meno regolari e in tutte e due le occasioni ho verificato che il giorno prima ho mangiato prodotti ittici (nel primo caso degli sgombri in scatola, la seconda volta ostriche). Le chiazze provocano un intenso prurito e nella fase iniziale sono gonfie e dure (tipo pomfi). Sapreste dirmi di cosa si tratta?
  22. Buon pomeriggio, Chiedo un parere sulle unghie di mia figlia 3 anni.Da qualche giorno presenta questa macchia bianca, stamattina Grazie
  23. Buonasera, avrei bisogno di un confronto. Mi è uscito da qualche settimana una macchia rosa sulla guancia destra. Cosa pensa possa essere? Grazie mille.
  24. Salve, sono molto preoccupata per la scoperta di una macchia sulla schiena, non era né dolorosa né pruriginosa, al momento mi pare di sentire il classico fastidio da ematoma ma non ha quel colore. Sono preoccupata avendo io avuto problemi di pancreatite nel 2019 e ho letto che livelli di insulina elevati può causare tali problemi. Ringrazio il medico che mi risponderà. Grazie mille
  25. Buongiorno, Da qualche giorno mi è spuntata questa macchia rossa sotto l'alluce, cosa potrebbe essere?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.