Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'dott. monti'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicazioni dallo staff
    • LEGGERE PRIMA DI POSTARE
    • Come usare il forum
  • Chirurgia
    • Chirurgia dermatologica
    • Ferite, Ulcere, Decubiti e Scottature
  • Clinica
    • Acne giovanile / tardiva
    • Dermatite atopica
    • Dermatite seborroica
    • Psoriasi
    • Orticaria / dermografismo
    • Melasma
    • Cheratosi attiniche
    • Problemi infettivi
    • Dermatologia pediatrica
    • Problemi delle unghie
    • Problemi dei capelli e cuoio capelluto
    • Problemi in generale
  • Cosmetica ed Estetica
    • Problemi di trucco
    • Trattamenti rigenerativi
    • Macchie cutanee
    • Trattamenti termici
    • Problemi cosmetici ed estetici in generale

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


domanda antispam

Found 15 results

  1. Salve mi può dire cosa può essere?poi perché non è stato ancora accettato avevo già mandato foto ecc 2 giorni fa. Grazie
  2. Buongiorno, Ieri ho effettuato una visita dermatologica che ha evidenziato parecchi nei di nuova formazione sul cuoio capelluto (al controllo di marzo non erano presenti) si tratta di macchie anche di 5, 6 mm di diametro. Il referto recita che non si tratta di melanoma ma di nevi e consiglia un controllo tra un anno. Non mi è stato spiegato il motivo per cui in così poco tempo si sono formati così tanti nei. Chiedo gentilmente se ci sia una spiegazione medica e se posso o meno stare tranquilla. Preciso che il medico mi ha consigliato un controllo tra un anno... E mi ha detto di stare tranquilla... Di fissare un controllo prima solo nel caso in cui i neri variano... Non mi sento per niente tranquilla... Grazie mille.
  3. Buonasera Dottori, circa un anno fa sono andata da un dermatologo dopo aver notato delle macchie rosse persistenti sul torace.. mi è stato detto che è pitiriasi. Passata la stagione estiva, queste macchie sono scomparse. Da circa tre giorni, sono comparse, ma noto una differenza. Ho applicato travocort su consiglio del farmacista e si sono leggermente gonfiate ed arrossate. Non sento prurito, ma ho notato che assieme alle macchie sono comparsi in zone dislocate, anche dei brufoletti e quest'ultimi ogni tanto prudono. Potreste darmi delucidazioni? Cordiali saluti Flavia
  4. Buongiorno dottore, spero in una sua cortese risposta, volevo avere consulenza riguardo queste macchie su mio figlio 12 mesi,sono 4.Possono essere sintomo di qualcosa di patologico o normali voglie? La ringrazio anticipatamente.
  5. Buonasera dottore sono 3mesi che mia figlia di16 combatte con acne rosacea ,scoppiata con l'inizio di una cura per acne aveva 2-3cisti e parecchi puntini neri usava Mask gel plus la sera in un paio di settimane a cominciato ad avere tante piccole papule e arrossamento alche contatto il medico che mi fa sospendere e mi fa usare camomilla e olio di oliva.La situazione non migliora e mi fa usare gentalyn betaper 2settimane ma la situazione non migliora ,poi mi fa usare clindamicina gel e metradinozolo same,la situazione non migliora anzi le guance si arrossano sempre di più e aumentano le pustole così al posto di clindamicina mi fa usare dubine crema e la sera salipil da pochi giorni è di nuovo peggiorata e sta usando efacti crema sembra di essere entrata in un tunnel senza via d'uscita la ringrazio anticipatamente per la risposta
  6. Buona sera, la contatto perché è qualche anno che durante il periodo più freddo mi succede che si arrossisce il viso creando una forte sensazione di calore e mi sento tirare la pelle, successivamente mi viene freddo al corpo. Il viso in fiamme mi durata per qualche ora. Cosa potrebbe essere? Grazie mille
  7. Buongiorno, chiedo aiuto per una macchia scura che ho notato sull'alluce da poco più di un mese. Sono stata da un dermatologo che mo ha detto che per lui è sangue secco. Io non sono convinta perché lho visto dubbioso. Non ho preso botte accidentali. Grazie!
  8. Salve Dottore, Le scrivo perché è da due/ tre mesi che ho dei problemi con entrambi gli alluci. Uno dei due, tuttavia, è degenerato, arrivando a procurarmi dolore soprattutto la notte. Dopo varie cure "fai da te", come antibiotico per bocca e in loco( gentalyn beta), sono ricorsa all' aiuto di un dermatologo che mi ha prescritto tale cura:  - fucicort crema mattina e sera; - levoxacin 500 mg , 1 al dí; - medrol 16 mg, 1 al dí. Avendo ormai quasi perso le speranze, chiedo gentilmente un suo consiglio. In allegato invio due foto: una di una settimana fa( più gonfio), l' altra di oggi dopo aver iniziato ieri la cura di cui ho scritto. In attesa di una sua risposta la saluto cordialmente. 
  9. Buonasera Dottore, Da un po' di tempo ho un arrossamento delle guance, periodicamente il viso mi diventa a chiazze con sfoghetti sparsi , mi brucia e prude. Sono andata da due dermatologi e mi hanno diagnosticato la rosacea papulo pustolosa, dandomi acido azuleico e poi efacti e crema idratante ceramol, mai uscire senza protezione solare. Purtroppo non mi è stato possibile usare le creme farmacologiche in quanto appena spalmate e il mio viso andava a fuoco , bruciava tantissimo perciò andavo a risciacquare con acqua fresca . Ho iniziato a mettere una crema con calendula e a idratare ed è andata meglio. Il problema è ritornato , qualsiasi crema idratante metta il viso mi brucia e prude durante questi episodi acuti (se non idrato sento la pelle tirare). Cosa posso fare ? Ho notato che il problema è peggiorato con la gravidanza, ho partorito 4 mesi fa ( preciso che non allatto al seno) . Ho letto della crema 2s e di argillina sole sul forum ma, prima di procedere vorrei il suo parere gentilmente. Le allego foto della situazione viso, si vedono in particolar modo le guance ma, il prurito è su tutto il viso . La ringrazio molto. Consuelo
  10. Buonasera, questa macchia è presente sulla schiena da molti anni, ma ultimamente si è dilatata di più e inizia a portare prurito, cosa si potrebbe fare? Grazie.
  11. Buongiorno, ho mio fratello che 7 anni fa ha fatto la chemioterapica. Oggi perde ancora molti capelli, non si sa se dovuto ancora a quello. Secondo lei c’è qualche prodotto che può utilizzare per ridurre la caduta ? Grazie
  12. Buongiorno Dottore, da qualche giorno alla mia bimba di dieci mesi sono uscite delle macchie irregolari bianche, si estendono dal pancino alla zona sotto ascellare. mi hanno detto di mettere una crema idratante e cortisone. Ma vorrei gentilmente un suo parere prima di applicare qualcosa. In questo momento ha la febbre e raffreddore ma, non credo siano correlate le due cose. La ringrazio molto. Cordialmente Consuelo
  13. Buonasera dottore, a mio fratello di 21 anni l’anno scorso gli è uscita una micosi tra l’interno coscia e l’inguine, siamo andati dal dermatologo che ha prescritto travocort, derma fine ed eosina. All’inizio sembrava funzionare, ma periodicamente la micosi torna, questa volta ha preso anche l’altra parte di interno coscia, inoltre il mese scorso sono usciti sul glande dei pallini rossi pruriginosi. Tornati dal dermatologo ha diagnosticato questi come herpes due. Nonostante gli antivirali sia per bocca che locali la situazione non migliora. Il ragazzo ha terminato 5 anni fa chemioterapia e radioterapia a causa di un linfoma di hodgkin, ora è clinicamente guarito, ma non produce più vitamina D e periodicamente prende integratori. Le allego le foto sia della micosi inguine sia dei puntini sul glande per un suo parere professionale ed eventuale rimedio. cordiali saluti Camilla.
  14. Buongiorno dottore, ho 23 anni e da un paio di mesi che ho queste macchiette rosse come se la pelle fosse irritata E secca, prima era molto piccola ora è grande e sembrano brufolini sotto pelle. Cosa potrei fare? La ringrazio anticipatamente Camilla
  15. Buona sera dott. Monti, Da circa 2 anni soffro, a fasi alterne, di psoriasi palmo plantare manifestatasi per lo più sulla mano destra che inizialmente mi è stata curata con Diprosalic per un mese. Purtroppo è passata al momento ma è tornata quasi subito costringendomi ad usarlo nuovamente sino ad avere alla fine la pelle "cotta" in diverse zone che si è tolta completamente fino ad avere la carne viva. Ho usato altre creme consigliate non specifiche solo emollienti e poi un altro dermatologo mi ha detto di utilizzare semplice vaselina più volte al giorno. Inutile dire che è stato vano. È momentaneamente solo su una mano e stanno iniziando a seccarsi le piante dei piedi. Il palmo ora è desquamato e in alcuni punti con fissurazioni. Come posso procedere? Grazie mille per l'attenzione e un cordiale saluto
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.