Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'herpes genitale'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicazioni dallo staff
    • LEGGERE PRIMA DI POSTARE
    • Come usare il forum
  • Chirurgia
    • Chirurgia dermatologica
    • Ferite, Ulcere, Decubiti e Scottature
  • Clinica
    • Acne giovanile / tardiva
    • Dermatite atopica
    • Dermatite seborroica
    • Psoriasi
    • Orticaria / dermografismo
    • Melasma
    • Cheratosi attiniche
    • Problemi infettivi
    • Dermatologia pediatrica
    • Problemi delle unghie
    • Problemi dei capelli e cuoio capelluto
    • Problemi in generale
  • Cosmetica ed Estetica
    • Problemi di trucco
    • Trattamenti rigenerativi
    • Macchie cutanee
    • Trattamenti termici
    • Problemi cosmetici ed estetici in generale

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


domanda antispam

Found 6 results

  1. Buongiorno vorrei capire in attesa della visita dermatologica programmata se queste ulcere con le croste sopra potrebbero essere una manifestazione di herpes genitale , comparso circa 7 giorni dopo l’ultimo rapporto orale , grazie mille , se così fosse per ora mi è stato consigliato dal farmacista di attendere lenta guarigione e trovare poi con dermatologo una cura per eventuali recidive , grazie mille
  2. Buonasera dottore , è circa una settimana che presento nelle zona esterna della vagina queste ulcerazioni . Purtroppo questi giorni sto provando con difficoltà a mettermi in contatto con il medico di base e nel frattempo ho prenotato visita dal dermatologo fra non meno di un mese . In farmacia mi è stato detto che probabilmente non va escluso un herpes genitale nonostante i rapporti protetti con il mio fidanzato da 10 anni , nel frattempo è esattamente una settimana che anche lui presenta le stesse ulcerazioni nella sua area genitale che stanno migliorando leggermente , l’unico dettaglio che ci ricordiamo con precisione è che circa 10 giorni fa abbiamo entrambi usato una lametta in comune ferma da un bel pó per depilarci le aree genitali. Ora nei limiti di un consulto a distanza siamo molto confusi su che tipo di infezione possa essere in modo da procedere a un eventuale cura momentanea finché qualcuno non ci visita di persona . Grazie davvero per la comprensione .
  3. hola soy nuevo en el foro gracias por recibirme tengo herpes genital tengo el sistema nervioso muy dañado por haber tomado medicamento psiquiatrico mis brotes son puntos rojos los estaba controlando y siempre me salian de un solo lado de la cabeza del pene ahora tuve sexo con una mujer de riesgo y me brote del otro lado de la cabeza. bueno no puedo tomar aciclovir por mi problema en el sistema nervioso ni tampoco lisina tambien desarrolle balanitis cronica . alguna idea nueva ? muchas gracias
  4. Buonasera, da un paio di giorni ho queste macchioline rosse sul glande. Non ho nessun sintomo, in passato mi erano già capitati arrossamenti simili ma non così estesi (che si erano poi risolti spontaneamente). Ho paura possa essere qualcosa di infettivo, potete darmi un parere? Grazie
  5. Buongiorno, ciclicamente mi compaiono queste “chiazze” sul prepuzio. Cosa può essere? Grazie per la vostra attenzione, Nico
  6. Salve prof. Monti, circa un mese fa mi è comparsa una bolla sull'asta del pene, prima con una chiazza rossa, poi comparendo un po' di siero giallo e poi regredendo dopo un paio di giorni portando allo spellamento della pelle e micro crosticina gialla. Tutto questo unito a fastidi, bruciore e leggero prurito sulla bolla e in tutta la zona sinistra del pene compreso inguine e scroto lato sinistro. Un'altra chiazza rossa con gli stessi sintomi era apparsa 20 giorni prima, abbastanza vicino a questa bolla, solo che appariva tutta rossa ma senza siero giallo al suo interno e dalla forma non circolare. Il mio ultimo dermatologo la catalogata frettolosamente come "presunta herpes genitale" da testare con una crema antivirale all'occorrenza mentre l'andrologo, in una precedente visita per balanopostite con forte rossore scrotale e dolore dietro i testicoli, sosteneva che fossi "sano" e che fosse un banale foruncolo che non richiedeva nessuna cura. Ad oggi non so cosa pensare e fare visto che ci sono pareti discordanti tra medici specialisti. Inoltre, se può essere d'aiuto, 8 anni fa ho avuto bruciori su tutto il pene per avere avuto un rapporto non protetto con una donna che soffriva di candida e dal suo avviso non ha mai sofferto di herpes genitale. Lei cosa pensa possa essere dalle fasi della progressione della bolla? E cosa posso usare per prevenire o curare eventuali pustole infettive che prima di 2 mesi fa non ho mai avuto. Inoltre, ho già fatto gli esami per gli anticorpi herpes 2 ( che mi hanno detto non essere del tutto affidabili) e infezioni sessualmente trasmissibili è risultano negativi. Un ulteriore informazione può essere che dopo il covid, preso per la prima volta a inizio anno con successivo abbassamento delle difese immunitari, ho avuto un forte rossore e dolore testicolare e successiva balanopostite curata ahimé con il cortisone decoderm e ancora non guarita. La ringrazio in anticipo per la risposta e rimango in attesa di un suo riscontro. Le allego un po' di foto del decorso della seconda comparsa del foruncolo/herpes o pustola con siero giallo al suo interno.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.