Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'laser'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicazioni dallo staff
    • Come usare il forum
  • Chirurgia
    • Chirurgia dermatologica
  • Clinica
    • Acne giovanile / tardiva
    • Dermatite atopica
    • Dermatite seborroica
    • Psoriasi
    • Orticaria / dermografismo
    • Melasma
    • Cheratosi attiniche
    • Nei, Melanoma, Tumori cutanei
    • Problemi infettivi
    • Dermatologia pediatrica
    • Problemi delle unghie
    • Problemi dei capelli e cuoio capelluto
    • Problemi in generale
  • Cosmetica ed Estetica
    • Problemi di trucco
    • Trattamenti rigenerativi
    • Macchie cutanee
    • Trattamenti termici
    • Problemi cosmetici ed estetici in generale

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


domanda antispam

Found 2 results

  1. Gentilissimi , da circa lo scorso novembre, ho iniziato il trattamento con Glicosal lozione (micropeeling) a causa di un'acne tardiva piuttosto lieve ma molto ostinata. Ho ovviamente ottenuto ottimi risultati. Scrivo perché sarei in procinto di iniziare una serie di sedute di epilazione laser (alternate a trattamenti domestici con luce pulsata) che interessano alcune zone del volto già trattate con la lozione Glicosal Scrivo per sapere se laser luce pulsata vanno in conflitto con il trattamento, se devo interrompere il Glicosal , se si quanto tempo prima e per quanto tempo. ringrazio anticipatamente
  2. Gent.mo Professore, La disturbo nuovamente per chiederLe un Suo parere. Oltre ai due nevi verrucosi di cui ho Le ho scritto nel mio precedente post, ne ho un terzo, sempre definito dalla mia dermatologa come "nevo dermico in quiete", nel canto interno occhio destro di ca. 0.6 mm di diametro, del quale Le invio una foto. Come per gli altri mi e' stata suggerita l'asportazione per soli motivi funzionali. Infatti pur non dandomi nessun fastidio, se in futuro dovessi portare degli occhiali sarebbe un problema, inoltre con gli anni e' aumentato di dimensioni... Il chirurgo maxillo-facciale che mi ha visitata prima dell'intervento sui due nevi del collo pero' mi ha al contrario sconsigliato l'asportazione di questa lesione in quanto secondo lui ci sarebbe il rischio che la pelle della palpebra dopo la cicatrizzazione tenda a tirare verso la ferita. Il medico (un altro chirurgo maxillo-facciale), invece, che ha eseguito l'asportazione dei due nei verrucosi, ritiene non ci siano rischi... Il nevo attuale e' veramente brutto esteticamente ma una palpebra storta e' ancora peggio. Qui nel Forum ho letto che, quando serve togliere un neo, Lei consiglia di eliminarlo chirurgicamente ritenendo le distruzioni con laser o altre metodiche termiche pericolose. Cosa quindi mi suggerisce di fare nel mio caso?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.