Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'micosi'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicazioni dallo staff
    • Come usare il forum
  • Chirurgia
    • Chirurgia dermatologica
    • Ferite, Ulcere, Decubiti e Scottature
  • Clinica
    • Acne giovanile / tardiva
    • Dermatite atopica
    • Dermatite seborroica
    • Psoriasi
    • Orticaria / dermografismo
    • Melasma
    • Cheratosi attiniche
    • Nei, Melanoma, Tumori cutanei
    • Problemi infettivi
    • Dermatologia pediatrica
    • Problemi delle unghie
    • Problemi dei capelli e cuoio capelluto
    • Problemi in generale
  • Cosmetica ed Estetica
    • Problemi di trucco
    • Trattamenti rigenerativi
    • Macchie cutanee
    • Trattamenti termici
    • Problemi cosmetici ed estetici in generale

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


domanda antispam

Found 28 results

  1. Buonasera dottore, ho appena scoperto di essere incinta e da marzo di quest'anno sono in trattamento con Trosyd ungueale per una onicomicosi (2 volte al gg). L'unghia sembrava stesse ricrescendo bene, ma nel giro di qualche giorno la parte nuova è diventata bianca in entrambe gli alluci. La parte gialla è ormai all'estremità ed è rialzata e appunto pensavo che stesse guarendo. Sono preoccupata, ora che sono incinta cosa posso usare e perché le unghie stanno diventando bianche adesso? Grazie mille. Roberta
  2. Buongiorno, da 1 mese e mezzo ho una situazione disastrosa alle mani (+un’unghia del piede); non so se la gravidanza e ora l allattamento (bimbo 4 mesi) mi abbiano debilitata a tal punto o se le cause sia altre. Ho perso 3 unghie su 10 e altre 3 sono macchiate di giallo/marrone. Che fare!? In farmacia mi hanno dato uno spray al tea tree perche sto allattando.Grazie.
  3. Buonasera, ho 3 diversi problemi che porto avanti da un po’ di tempo ma non so se siano legati in qualche modo. 1. Il primo sul glande dove ho arrossamenti che nel tempo vanno e vengono, dopo il rapporto sessuale la zona del glande si infiamma e spesso ricorro ad acqua fredda per avere sollievo. 2. In farmacia mi hanno detto che sono funghi, allego foto. Li ho interno coscia e sull’inguine. Con il sudore prudono. Mi hanno dato pevaryl 1%. 3. Prurito anale a cui rispondere di grattandomi e i fiammando sempre di più la zona. Un dermatologo tempo fa mi diede desamix 1% cortisone, sparisce ma con il tempo riappare. allego foto problema 1-2
  4. Buongiorno, ieri mi sono accorta di avere la zona sotto le dita dei piedi spellata! Fino a tre/quattro giorni fa non era così. Il problema si presenta su entrambi i piedi, non ho dolore, non c’è cattivo odore e la pelle non è screpolata, semplicemente spellata. Negli spazi interdigitali non sono presenti lesioni. Tengo sempre i piedi idratati con una crema, la pelle non è molto secca. Non sono stata in piscina/spiaggia/palestra nell’ultimo mese e nel generale non ho camminato scalza in luoghi che non siano casa mia. Le allego le foto. La ringrazio vivamente! Buona giornata
  5. Buon pomeriggio, da qualche giorno soffro di un’infiammazione nella zona inguinale, su ambo i lati ma più intensa sul lato sinistro, con arrossamenti che talvolta diventano piccole lesioni (complice anche il grattamento dovuto al prurito) e piccole vesciche. Fino ad ora ho applicato solo gentalyn beta e pasta di fissan. Di cosa potrebbe trattarsi? Grazie mille Simone
  6. Salve.Avrei bisogno di un consulto.Circa un mese fa ho tagliato le unghie dei piedi come sono solito fare: tonde.Dopo pochi giorni ho notato che la base sotto l'unghia dell'alluce ha incominciato a gonfiarsi, a provocarmi dolore e ad assumere un colorito violaceo/rosso.Anche l'unghia ha incominciato a cambiare colore (dapprima metà rosa e metà gialla, poi completamente gialla). Camminando avvertivo abbastanza dolore, usciva sangue dai lati dell'unghia, dal bordo inferiore e dall'unghia stessa.Il medico curante ha sospettato giradito, consigliandomi di fare un ciclo di antibiotico (Cefixoral) per 5 giorni e di spalmare la pomata antibatterica Gentalin Beta.A distanza di una settimana il dolore era leggermente diminuito, ma il gonfiore e la fuoriuscita di sangue e pus no.Il primo dermatologo che ho consultato ha sospettato paronichia, ma non ne era certo.Era piuttosto convinto di dover rimuovere l'unghia (ormai aveva assunto un colore giallino-verdastro), ma nel frattempo mi ha semplicemente consigliato di disinfettare l'area con Betadine per due settimane, nient'altro.Non ho riscontrato alcun tipo di miglioramento.Mi sono recato da un chirurgo generale e vascolare, il quale esaminando l'unghia ha notato che mancava parte della cuticola, proprio in corrispondenza di dove era maggiormente gonfio.Anche lui si è rivelato deludente, perché mi ha consigliato di immergere l'alluce nell'acqua diluita con Amuchina per un mese.Sosteneva che sarebbe passato da sé e che nessun medicinale mi avrebbe aiutato.Non convinto consulto un terzo specialista, un altro dermatologo, che mi rimuove parte dell'estremità dell'unghia per drenare il sangue che si era accumulato sotto e per evitare ulteriori pressioni.Inoltre, mi ha prescritto un ciclo di antibiotico (Zitromax) per 6 giorni ed effettuare impacchi con l'alcol rosa sull'area gonfia, per farla "cuocere" e cambiare pelle.Sostiene che il mio alluce abbia subito un trauma.Infatti prima di tagliare le unghie, ero uscito per la prima volta dopo mesi e mesi rinchiuso in casa per la zona rossa.Ho percorso vari km a piedi, con scarpe strette.Forse nel momento in cui ho tagliato le unghie, avrò traumatizzato ancora di più l'unghia.Ad oggi sono alla quarta pillola di Zitromax e il dolore sembrerebbe diminuire.L'area però è ancora un po' gonfia, fuoriesce ancora un po' di sangue con pus e quando cammino avverto come se l'alluce venisse pressato da qualcosa (immagino sia l'unghia), per cui zoppico ancora. Nella foto che vi ho allegato potrete visionare il cambiamento dell'infezione nel corso del mese. Nella foto n°4, ossia la mia condizione attuale, si può vedere un lembo molle di colore rosso, il quale presenta delle piccole placchette bianche al di sopra che, seccandosi, diventano rosso scuro. Che sia infezione da candida e non batterica? Vi prego, ho bisogno di un vostro parere. Sono assolutamente demotivato, non sto uscendo per evitare ulteriori pressioni, ho paura che non si risolva e che si protrarrà per mesi.Cosa mi consigliate di fare?Spero di esser stato abbastanza chiaro nella descrizione del mio problema.Vi ringrazio in anticipo!
  7. Buongiorno da qualche mese in qua ho un problema con L’ unghia del mio alluce destro. Inizialmente era partito con un prurito molto forte, successivamente L’ unghia ha cominciato ad avere macchie gialle e la zona intorno a gonfiarsi molto e ad essere dolorante. Pensando fosse micosi ho applicato onilaq per un mese circa, ma non notando miglioramenti ho deciso di andare dal medico che mi ha interrotto il trattamento e mi ha prescritto un esame micologico (di cui ho avuto L’ esito due giorni fa: negativo). L’ unghia ora ha decisamente un aspetto orribile, la base sembra staccata e in generale ho L’ impressione che sia staccata. (C’ è pure una linea nera che sembra sangue secco). In generale ha un colore tendente al giallo. c’ è di buono che la zona intorno all’ unghia non è più gonfia a dolorante (c’ è solo un punto in basso a destra che è ancora gonfio), ma il colore è molto più scuro rispetto alle altre dita. Mi chiedevo cosa potesse essere visto che non è micosi e la situazione sembra non migliorare… allego le foto di qualche mese fa con L’ alluce gonfio e la foto di oggi con L’ unghia malsana e la pelle scura.
  8. Salve dottore potrebbe aiutarmi a capire cosa sta succedendo alla mia unghia?ho fatto cura con sporanox x bocca xchè sono resistente a tutti gli antimicotici locali...ma non ho visto miglioramento
  9. Buonasera, da un mese e mezzo ho questa macchia sul braccio. All'inizio ho avuto delle piccole papule e prurito e dopo che ho utilizzato il travocort e il canesten non ho trovato miglioramenti, anzi la macchia è diventata rossa e il prurito è aumentato. Dopo una settimana di decoderm il rossore è sparito, il prurito anche ma la macchia è rimasta e ha questo aspetto rugoso. Cosa mi consigliate di fare?
  10. Buongiorno, 20 giorni fa mi sono apparse delle macchie rosse circolari sulle gambe di diametro variabile dai 3cm ai 5cm. Alcune hanno bordi solo Rossi e l’interno della colorazione della mia pelle, altre sono rosse piene e uniformi. Il mio medico mi ha segnato decoderm, alla seconda applicazione mi si sono ingrandite quelle sul retro della coscia in modo esagerato. vi prego di aiutarmi
  11. Salve dottore, è da qualche anno che cerco di curare questa brutta micosi sull alluce del piede sinistro. ho provato diverse cure, senza mai ottenere un reale risultato… la prego sono veramente demoralizzata
  12. Gentilissimo, da anni ormai in maniera alternata tra i due alluci, soffro di onicomicosi. Al momento combatto con quella dell’alluce sinistro. Oggi mentre ripulivo e tagliavo l’unghia il più possibile ho notato una una macchietta blu-nera unica , ho limato , ripulito l’unghi con le forbicine.. fino a che non ho scoperto il letto subungueale!come si nota in foto.. E c’è una macchia , se la tocco fa male perché credo di essere arrivata in fondo , al letto.. è un ematoma o sangue coagulato immagino? Grazie mille
  13. Salve. Dopo un problema di micosi/trauma al piede, l’unghia sta crescendo in maniera strana. Ho la sensazione che la parte centrale blocchi la crescita dell’unghia che tende ad inspessirsi. In ordine: Dal basso verso l’alto: Foto di 10/2020, 12/2020 (dopo la seduta dal Podologo) e il risultato di oggi 18/04/2021 cosa posso fare? grazie mille ps. Nella foto di oggi, la parte superiore a sinistra dell’unghia è un po’ rossa perchè mi sono tagliata poco con la forbicina.
  14. Salve è da qualche anno che ho questo problema agli alluci nella foto allegata, per cortesia potrei avere qualche soluzione per riuscire a risolvere il problema? Grazie in anticipo
  15. Buongiorno ho un problema con un unghia del piede e ho paura che se c'è un fungo infetto anche le altre unghie...cosa posso fare? Grazie per l'aiuto
  16. Buonasera Dottore, da Dicembre utilizzo lo smalto trosyd consigliato in farmacia come migliore ma la situazione del mio alluce dopo 3 mesi sembra quasi essere peggiorata, adesso si sfalda e il colore è scuro al contrario di quando ho iniziato la cura che era gialla è piatta, allego una foto e chiedo un suo gentile parere in merito. Grazie mille Anna
  17. Salve, vi posto la foto delle mie 2 dita dei piedi, ho una forte micosi da anni, mai guarita , solo in estate trovo un po di sollievo. Come posso procedere?
  18. Buonasera, ho un problema nella zona genitale. Arrossamento attorno all’ orifizio anale da un paio di mesi con secchezza e prurito, provato a curarla con clotrimazolo pomata. sembrava esser passato ma ricompare a intermittenza. ho anche un problema al prepuzio che si sta estendendo nel glande da circa un mese. sempre prurito e arrossamento, con visibili vescicole/lesioni non so definirle rosse non in rilievo, vicino al frenulo. terapia dell andrologo/urologo balanil gel sembra non far effetto. inoltre arrossamento e prurito lato destro scroto. allego foto di entrambi i problemi. mi chiedo se serva una cura cortisonica antimicotica con travocort per esempio. grazie.
  19. Buonasera Dottor Monti, le presento il problema che ha mia madre (51 anni): ha questo sulle unghie di entrambi i piedi da una 15ina di anni, ha fatto cure topiche, via orale ecc ma nulla. Volevo chiederLe di cosa si tratta e se può darmi gentilmente una soluzione. La ringrazio infinitamente del Suo lavoro prezioso.
  20. Salve, è la prima volta che scrivo su questo sito e sono grata della sua esistenza. Sono una ragazza e ho 22 anni e da circa tre mesetti ho notato questa sorta di macchia sull’unghia dell’alluce (in realtà è comparsa prima la parte scura e dopo sembra esser peggiorata). L’ho fatta vedere al mio medico di base chiedendo se fosse una micosi o onicomicosi e lei mi ha detto che era un trauma da scarpa stretta. Io non ho mai messo scarpe strette o sbattuto l’unghia. Per cortesia mi potreste dire cosa potrebbe essere e cosa applicare? Grazie mille
  21. Buongiorno!l’anno scorso proprio in questo periodo mi accorsi di avere come un taglio vicino all’attaccatura dell’unghia dell’alluce,nonché un colore giallo!durante tutto l’anno ho usato una lozione “onocomicosi”,l’unghia e’ cresciuta e il “taglietto” e’ arrivato quasi alla fine dell‘Unghia! due settimane fa mi accorgo che nello stesso punto dell’anno scorso c’è sull’unghia sempre lo stesso spacchetto. L’unghia ha un colore giallo-bianco opaco!si tratta di una micosi o di altro? la prima foto risale a settembre dell’anno scorso e la seconda e’ di ora
  22. Buonasera dottore, Mi saprebbe dire se è una micosi? Anticipatamente grazie!
  23. Buona sera da ieri ho notato poco sopra la corona del glande un arrossamento con la formazione di alcune piccole lesioni, queste sono impercettibili al tatto e indolore. Non riscontro inoltre nessun tipo di prurito. Il mio medico di base mi ha detto che potrebbe essere una piccola micosi e mi ha consigliato il diflucan, con cui inizierò da domani la cura. Inoltre a livello del cuoio capelluto ho questa macchia rossa al tatto più ruvida, dove dopo aver fatto uno shampoo antiforfora ho tanto dei miglioramenti. p.s. circa un mese fa ho fatto l’urinocultura e l’antibiogramma che sono risultati nella norma.
  24. Buonasera, da qualche anno ho questa macchietta sull'unghia. Mi dicevano sempre che era un trauma e che il sangue ci mette tempo a riassorbirsi, ma ultimamente la vedo più grande ed è uscita anche quella seconda macchia sulla destra. Di cosa si tratta? Grazie, Alice
  25. Gentile Dottore ho una micosi all’alluce del piede destro che si è creata a seguito di un trauma e quindi unghia nera (schiacciata da un tacco di scarpa femminile). Purtroppo quando me ne sono accorta sono rimasta incinta e non potendo prendere farmaci ho applicato uno smalto vitaminico (dermovitamina) per 6 mesi. Non vedendo risultati e anzi iniziando a lamentare dolore col parere positivo del ginecologo (ultimo mese di gravidanza) ho cominciato l’applicazione di un altro smalto stavolta antibiotico (onilaq) per altri 6 mesi (ho richiesto il parere positivo del centro antiveleni di Bergamo) ma senza grossi benefici. Ora sto allattando e non so più cosa provare per guarire e non fare del male alla mia bambina. Ha qualche consiglio in merito o devo attendere la fine dell’allattamento? grazie, Alessandra
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.