Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'monti'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicazioni dallo staff
    • Come usare il forum
  • Chirurgia
    • Chirurgia dermatologica
    • Ferite, Ulcere, Decubiti e Scottature
  • Clinica
    • Acne giovanile / tardiva
    • Dermatite atopica
    • Dermatite seborroica
    • Psoriasi
    • Orticaria / dermografismo
    • Melasma
    • Cheratosi attiniche
    • Nei, Melanoma, Tumori cutanei
    • Problemi infettivi
    • Dermatologia pediatrica
    • Problemi delle unghie
    • Problemi dei capelli e cuoio capelluto
    • Problemi in generale
  • Cosmetica ed Estetica
    • Problemi di trucco
    • Trattamenti rigenerativi
    • Macchie cutanee
    • Trattamenti termici
    • Problemi cosmetici ed estetici in generale

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


domanda antispam

Found 11 results

  1. Buongiorno Dottore, La mia bimba di un anno e mezzo da circa un mesetto soffre di prurito al cuoio capelluto ( al centro e dietro) e ovviamente n quando si gratta si desquama come se fosse forfora bianca sottile. Sto usando uno shampoo oleoso e facendo impacchi di olio per idratare. Posso fare altro? Anche sulla pelle le sono usciti dei puntini rossi che le prudono, il pediatra mi ha detto di dare zirtec e idratare molto per vedere come va. Grazie Consuelo
  2. Buongiorno Dottore, Mio fratello ( 21 anni) da due anni periodicamente gli compare questa irritazione zona inguine, prude molto , brucia ed emana cattivo odore. Abbiamo girato più dermatologi, la diagnosi sempre la stessa ovvero fungo. Come cura gli è stato dato dermaffine 20, eosina e miclast, il Miclast era l'unico a dare sollievo, ma periodicamente ritorna. Cosa potremmo fare? La ringrazio molto Consuelo
  3. Salve a tutti, giorno 22 Febbraio ho fatto la prima dose dello Pfizer, a distanza di 4 giorni mi è comparso questo genere di rash cutaneo pruriginoso che comprendeva la parte volare del braccio destro , sotto l’ascella destra e parte di torace e ventre di destra.(Premetto che il vaccino l’ho fatto a sinistra) . Ho assunto antistaminici e messo Locoidon, oggi( a distanza di circa 10 gg dalla comparsa) queste chiazze rossastre sono diventate scure come se il tutto fosse passato , però oggi sono comparse negli stessi punti sul lato opposto del corpo e la sintomatologia pruriginosa che sembrava essersi attenuta nei giorni , si è nuovamente accentuata. A qualcuno di voi che ha avuto somministrato lo Pfizer o anche le altre tipologie , è successo qualcosa del genere? Se si, per quanto tempo è durato? Grazie per l’attenzione
  4. Buongiorno Dottore, mi chiamo Giulia e da circa 3 mesi, dopo aver usato l'aspiratore elettrico per i punti neri una sola volta (anche se non sono certa che sia stato quello), mi é uscito questo sfogo sotto le narici ai lati. É diventata una zona secca e rossa con in rilievo dei puntini leggeri bianchi. Ho usato iperico, cicaialo gel, crema lenitiva della most e acido ialuronico. Non ho risolto nulla. Mi lavo il viso con un detergente delicato all'aloe dell'Alkemilla, mi strucco con del latte alla melissa di La Saponaria e uso la crema viso alla melissa sempre de La Saponaria. Mi trucco poco e quando lo faccio uso fondotinta compatto di PuroBio e fard. Allego foto dello sfogo ad oggi. Ringrazio anticipatamente per il riscontro. Cordiali saluti, Giulia
  5. Buongiorno Dottore, Da circa un mese ho un prurito insistente al centro della testa( più in alto rispetto alla nuca) e quando mi gratto sento il cuocio capelluto infiammato. Ho notato anche un aumento della forfora. Cosa posso fare? Per ora ho ordinato lo shampoo most. Grazie Consuelo
  6. Gent.le Prof. Monti, ho utilizzato lo scaldino per alleviare i dolori mestruali ma nonostante lo abbia avvolto in una asciugamano mi ha arrossato l'area in cui l'ho tenuto. In che modo posso alleviare il rossore? Grazie
  7. Gentile Prof. Monti, da diversi mesi utilizzo glicosal e ho, a periodi alterni, anche utilizzato airol. Con il freddo in particolare la mia pelle è diventata più secca e un po' screpolata (nonostante io abbia avuto sempre pelle grassa). Vorrei utilizzare un po' di unguento emolliente estremo. Posso metterlo la sera prima di andare a dormire nonostante alcune ore prima abbia utilizzato glicosal? Oppure quando metto l'unguento devo evitare di usare glicosal? Grazie
  8. Buongiorno Dottore, Da qualche tempo mia madre (50 anni) soffre di forte prurito alle emorroidi, non ha dolore ma il prurito è costante e la sera peggiora. Cosa può mettere? Grazie
  9. Gentile Prof. Monti, sto effettuando il trattamento con glicosal da maggio (da metà giugno a metà settembre ho abbinato anche airol). Il mio problema sono i punti neri, aperti e chiusi, nella zona T. L'aspetto complessivo della mia pelle è sicuramente migliorato ma i punti neri permangono. Volevo sapere se posso utilizzare ogni tanto i cerotti anti punti neri o se hanno delle controindicazioni. So che non sono una soluzione definitiva ma almeno visivamente la pelle appare più pulita. La ringrazio.
  10. Dottor monti mi rivolgo direttamente a lei perché ormai sono mesi che soffro di acne. Mi vengono nella zona della mandibola mento e collo dei brufoli enormi che non hanno una punta visibile.diventano sempre più grandi e sono dolorosi e durano per mesi e mesi. Ho provato a usare solo acqua ne trucchi ne saponi ma la situazione non migliora. In passato ne ho sofferto me ne veniva 1 all anno. Invece ora sono almeno 6 mesi consecutivi che vengono e non scompaiono. Allego le foto
  11. Buongiorno Dottor Monti, le scrivo per convidividere le difficoltà che sto incontrando ad utilizzare il prodotto "Acido salicilico concentrato in collodio elastico" con formula che mi ha consegnato brevimano durante la visita dermatologica presso il suo studio (e anche presente sul suo sito al link https://www.dermaclub.it/terapia-topica/acido-salicilico-concentrato-in-collodio-elastico/) Ac. Salicilico g 3 Collodio elastico g 5 Alcol etilico g 1 Etere etilico g 1 in contenitore TIGE Uso esterno Per la preparazione mi sono recato presso farmacia Ambreck di Milano (zona Loreto) da lei stessa consigliata. Mi hanno consegnato preparato un una piccola boccetta di vetro con spatola per applicazione. Il preparato nonostante tutte le attenzioni del caso (tenere in frigorifero, chiudere bene flacone sigillato, limitare il contatto con l'aria, etc...) tende a solidificarsi direttamente dentro la boccetta già dopo ca 10 gg. Ma già dalle prime applicazioni si formano grumi al suo interno e l'applicazione risulta inefficace. Sono tornato in farmacia Ambreck per 2 volte e molto gentilmente per 2 volte mi hanno rifatto il preparato, ma la situazione non cambia nemmeno con la seconda e con la terza preparazione. Risultano non utilizzabili. Ho parlato con 2 tecnici diversi del laboratorio galenico di Ambreck e entrambi mi hanno confermato che hanno seguito con attenzione la formula (ed espresso più di qualche dubbio sulla sua stabilità). Perciò le chiedo: 1) mi conferma che nella formula non c'è un errore? 2) se la formula è corretta, immaginando che non sono il primo paziente ad utilizzarla, nelle stesse casistiche precedenti come ha risolto? Quali consigli risolutivi ha dato al paziente? 3) lei l'ha mai provata per verificarne direttamente l'usabilità? Mi scusi le tante domande ma se non risolvo questa situazione la visita presso il suo studio è stata completamente inutile Molte grazie e attendo suo cortese riscontro Alessio PS. Non metterei in discussione la qualità della preparazione di Ambreck e nemmeno la mia attenzione alla gestione del preparato che le assicuro è stata attentissima.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.