Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'nevi'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicazioni dallo staff
    • LEGGERE PRIMA DI POSTARE
    • Come usare il forum
  • Chirurgia
    • Chirurgia dermatologica
    • Ferite, Ulcere, Decubiti e Scottature
  • Clinica
    • Acne giovanile / tardiva
    • Dermatite atopica
    • Dermatite seborroica
    • Psoriasi
    • Orticaria / dermografismo
    • Melasma
    • Cheratosi attiniche
    • Problemi infettivi
    • Dermatologia pediatrica
    • Problemi delle unghie
    • Problemi dei capelli e cuoio capelluto
    • Problemi in generale
  • Cosmetica ed Estetica
    • Problemi di trucco
    • Trattamenti rigenerativi
    • Macchie cutanee
    • Trattamenti termici
    • Problemi cosmetici ed estetici in generale

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


domanda antispam

Found 5 results

  1. Buonasera, cerco aiuto per risolvere un problema estetico, fonte di grande disagio. Anni fa mi è stato asportato chirurgicamente un piccolo nevo benigno (causa grattamento, per evitare ulteriori complicanze), ma quello che doveva essere un intervento poco invasivo si è rivelato la causa di una cicatrice evidentissima, ancora di colore rosso/marrone, a distanza di così tanto tempo. Praticamente è rimasto tale quale a com’era poche settimane dopo l’intervento. Com’è possibile questo? Le cicatrici non dovrebbero sbiancare? In ogni caso, vorrei assolutamente rendere meno visibile tale segno (anche se le cicatrici non sono cancellabili al 100%), ma soffrendo di psoriasi lieve vorrei anche evitare che ulteriori interventi correttivi possano scatenare il fenomeno di Koebner, e peggiorare l’intera situazione! Esiste qualche soluzione? Grazie mille per la disponibilità. Leonardo
  2. Buonasera Dottore, sono un ragazzo di 26 anni. Premetto che negli ultimi anni ho rimosso tre nei (nevi giunzionali) dal petto. All’istologico di uno deo nei il patologo descrisse il neo come giunzionale e che nel tempo poteva trasformarsi in maligno. Da qualche giorno ho notato la comparsa di nuovi nei, che somigliano molto a quelli rimossi di recente. Le allego la foto di un neo, nato da poco sempre sul petto. Ritiene che si possa trattare di un nuovo nevi giunzionale da rimuovere? La ringrazio, buona serata
  3. Buongiorno, è da circa un mese che ho una macchia sotto un piede. Ero convinta di essermi sporcata con del trucco che mi era caduto per terra e lo avevo calpestato dopo la doccia, ma dopo diverse settimane mi sono resa conto che la macchia era rimasta. Ho fatto epiluminescenza, dietro consiglio del mio medico di base, temendo un melanoma, ma il dermatologo non è convinto sia un nevo e ha prescritto decapan 20 dicendo che sembra una sospetta macchia esogena. Dopo 4 o 5 giorni di trattamento si è solo schiarita la pelle circostante ma la macchia è sempre lì. Aggiungo inoltre che una macchia simile ma molto più sbiadita è presente anche sotto l'altro piede nella stessa zona. Mi farebbe piacere avere anche il vostro parere. Grazie
  4. Buongiorno gentile professore, da circa due mesi ho notato una banda pigmentata che attraversa il mio alluce sinistro in maniera longitudinale, dalla lunula e si estende sino al bordo dell'unghia. Parte centralmente ma si estende leggermente verso sinistra. Non è molto scura per ora si intravede in trasparenza. È immutata da circa due mesi. Non ha preso colpi e non porto scarpe strette. Allego foto anche se la definizione non è delle migliori. Attendo fiduciosa una sua gentile opinione. Grazie infinite Aurora
  5. Buomasera mi chiamo Federico ed ho 16 anni, è ormai da penso più di due anni che ho una strana macchia allungata di colore marrone abbastanza uniforme vicino l'unghia sull'alluce del piede destro, mentre è ormai da un anno, o forse più che mi è comparsa una macchia scura abbastanza regolare e centrata nell'unghia dell'alluce del piede sinistro. Io non ho mai dato molto peso a queste macchie, ma l'altro ieri purtroppo sono andato a cercare le possibile cause su internet, ed essendo leggermente ipocondriaco alla sola visione della parola melanoma mi sono spaventato a morte, avendo già avuto un linfoma nel 2014, l'idea che ne potessi avere un altro mi terrorizza. Ora mio padre è infermiere e mi ha detto di stare tranquillo che se era qualcosa di grave dopo tutto questo tempo sarebbe successo qualcosa, ma io prorpio non ce la faccio, ho usato anche una di quelle app per la "rilevazione" di macchie sospette, e mi ha dato esito negativo su più fotografie, però vorrei anche un parere medico, grazie in anticipo.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.