Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'periorale'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicazioni dallo staff
    • Come usare il forum
  • Chirurgia
    • Chirurgia dermatologica
  • Clinica
    • Acne giovanile / tardiva
    • Dermatite atopica
    • Dermatite seborroica
    • Psoriasi
    • Orticaria / dermografismo
    • Melasma
    • Cheratosi attiniche
    • Nei, Melanoma, Tumori cutanei
    • Problemi infettivi
    • Dermatologia pediatrica
    • Problemi delle unghie
    • Problemi dei capelli e cuoio capelluto
    • Problemi in generale
  • Cosmetica ed Estetica
    • Problemi di trucco
    • Trattamenti rigenerativi
    • Macchie cutanee
    • Trattamenti termici
    • Problemi cosmetici ed estetici in generale

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


domanda antispam

Found 3 results

  1. Gentile dottore, Sono una ragazza di 25 anni che, da circa 6 anni soffre di dermatite. In questo tempo ho girato diversi dermatologi, i quali mi han detto che ho la dermatite seborroica (presento forfora secca in testa) mentre altri una periorale. La prima manifestazione davvero acuta l'ho avuta nella zona tra la bocca e il naso , quindi nella zona periorale. Secchezza, rossore vivo, pelle che tirava così tanto da non farmi quasi sorridere dal dolore. Ho provato molte creme tra cui una cortisonica, ossia il Travocort. Premetto che l'ho usata solo nei casi più gravi, mentre normalmente ho sempre cercato di tamponare con diverse creme. Ho passato mesi in cui stavo benissimo, senza accenni di rossori o desquamazioni e mesi in cui non riuscivo a guardarmi in faccia, perché avevo la pelle come nelle foto, quindi rossa, tendente alla desquamazione, con papulette. Adesso sono reduce da almeno 7 mesi di totale assenza di problemi. Circa una settimana fa l'esplosione. Sono una persona ansiosa ed emotiva e ammetto che spesso il rossore in quella zona si manifesta non durante i periodi di stress, ma qualche settimana dopo. Tuttavia a volte si manifesta senza alcuna ragione. Leggendo diversi post , ho deciso ieri di comprare la Most 2s ma non l'ho usata per paura di sbagliare. Volevo , dunque, sentire un Vostro parere, per capire come fare. Forse la mia impazienza nell'aspettare un risultato duraturo mi sta dando qualche problema? Spesso mi capita di usare una crema per 3 giorni ( es Aluseb) e di abbandonarla perché noto più rossore. Spero possiate aiutarmi. Cordialmente
  2. Buongiorno, ho cominciato ad avere un leggere sfogo di dermatite sul viso a metà Dicembre, il dermatologo mi ha dato il gentalyn beta e da lì lo sfogo è peggiorato, alla seconda visita mi ha detto che si trattava di dermatite da contatto e mi ha prescritto la crema Ovixan e un antistaminico. Ovviamente a sospensione della crema la situazione è peggiorata ulteriormente e mi sono rivolta ad un altro dermatologo che mi ha detto che si tratta di dermatite periorale, mi ha prescritto le pastiglie di Efracea 40 mg per 8 settimane, Ovixan per 6 giorni al mattino e Nicotinamide idi per due mesi la sera. A sospensione di Ovixan la situazione è peggiorata e ho capito che a peggiorare il tutto è stato il cortisone. Ora da circa 5 giorni non la sto più applicando e quando metto qualsiasi crema aumentano i "Puntini" rossi e il prurito. Ah, la zona colpita inizialmente era quella periorale, ora anche vicino alle sopracciglia e più sparsa su tutto il viso. Leggendo i vostri consigli pensavo di sospendere ogni crema per un paio di settimane, cosa ne pensa? Le prime tre foto sono di oggi, la pelle è decisamente più secca perchè ieri sera e stamattina non ho applicato nessuna crema e io ho la pelle secca in genere. Le altre due foto sono di una settimana fa. Grazie mille.
  3. Buongiorno, Soffro da 5 mesi di forti rossori, bruciori e bollicine sottopelle attorno alla zona orale e nasale. Il dermatologo mi ha diagnosticato una forte dermatite periolare e, siccome sono in gravidanza, mi ha dato solo tacrolimus unguento da utilizzare due volte al giorno fino a miglioramento, ma non mi sta portando nessun beneficio, anzi. Il dermatologo mi ha detto di aspettare il parto per provare con gli antibiotici. Io sono disperata poichè il viso mi brucia e la situazione sta peggiorando. Cosa posso fare per risolvere la situazione? Vivo in Texas per cui non posso utilizzare prodotti sotto prescrizione medica come creme antibiotiche. Grazie mille
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.