Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'scabbia?'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicazioni dallo staff
    • LEGGERE PRIMA DI POSTARE
    • Come usare il forum
  • Chirurgia
    • Chirurgia dermatologica
    • Ferite, Ulcere, Decubiti e Scottature
  • Clinica
    • Acne giovanile / tardiva
    • Dermatite atopica
    • Dermatite seborroica
    • Psoriasi
    • Orticaria / dermografismo
    • Melasma
    • Cheratosi attiniche
    • Problemi infettivi
    • Dermatologia pediatrica
    • Problemi delle unghie
    • Problemi dei capelli e cuoio capelluto
    • Problemi in generale
  • Cosmetica ed Estetica
    • Problemi di trucco
    • Trattamenti rigenerativi
    • Macchie cutanee
    • Trattamenti termici
    • Problemi cosmetici ed estetici in generale

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


domanda antispam

Found 8 results

  1. Buongiorno, Le scrivi disperata in quanto ho da quasi una settimana queste macchie sulla pelle arrossato di forma circolare e alcuni con dei "prosegui", non mi sembra ci siano pustole.. Il dermatologo che mi ha visto mi ha detto puntura da insetto e di applicare solo pomata lenitiva e antistaminico. Il medico curante ha ipotizzato pitiriasi rosea e mi aveva detto non essere contagiosa. La cosa è iniziata da mia mamma che aveva herpes labiale e poi anche lei uno sfoco cutaneo di simile entità con terapia aciclovir, antibiotico e antistamico. Le stavano passando le lesioni quando si sono riaccentuate anche in altre parti del corpo e la guardia medica le ha detto che è invece scabbia. Dopo un giorno sono comparse anche a mia sorella anche lei con diagnosi dalla guardia medica di scabbia con terapia di antistaminico e scabbiacid. Ora la mia dottoressa dice che la mia è diversa ma le coincidenze non mi piacciono e non vorrei che anche io faccio parte del contagio(anche se il mio ragazzo ed altre persone che ho ad esempio abbracciato non hanno avuto nel frattempo - 5gg- nulla).. Secondo lei cosa può essere? Vorrei capire per avere un adeguata cura, sto impazzendo grazie!
  2. Buonasera, dopo diagnosi incerta a seguito di ponfi pruriginosi sulle coste, mi è stata prescritta terapia con benzoato di benzile, 4 applicazioni consecutive ed una ulteriore dopo 7 gg La situazione è peggiorata sia a livello di eruzione cutanea che di prurito. Ho seguito cura al cortisone per via topica per 6gg e con metildrol 16 per diversi giorni + antistaminico. Dopo i primi giorni sembrava andare meglio ma ora ricomincia il prurito e le bollicine.. sono persa. Da ultimo mi hanno cambiato immunosoppressore per crohn, potrebbe essere un effetto collaterale? La scabbia non riesco a giustificata perché non ho fatto nulla di inusuale e soprattutto perché mia figlia che vive con me non ha avuto nessun sintomo. Grazie se potrete rispondermi.
  3. Buongiorno. Da oltre un mese alle mie figlie sono comparse queste bolle e lacerazioni sulla pelle molto pruriginose. Alcune sono piene di un liquido biancastro e pus che fuoriesce. Gli ho fatto due volte il trattamento per la scabbia sia con scabiacid e akariscab sia con benzoato di benzile. Adesso la dottoressa mi ha segnato antistaminico e antibiotico. Cosa potrebbe essere?
  4. Salve dottori, io dal 5 marzo al 13 marzo (circa 7/8 settimane fa quindi) sono stato a stretto contatto col mio partner poi NON L'HO PIÙ RIVISTO ne ho avuto altri contatti skin to skin con lui. Devo precisare che lui aveva la scabbia, ma era la seconda settimana di cura con una crema apposita in più aveva ben pulito tutta la sua casa, sono stato sul suo letto solo per un ora circa poi non siamo mai più stati a casa sua. Il problema ora è che lui ha appena scoperto che il primo trattamento ha fallito e ha dovuto prendere le pasticche e io sono settimane che ho prurito. Sono stato due volte dal dermatologo ma non avendo sfoghi sul corpo mi ha semplicemente dato un antistaminico Atarax e una crema cortisonica perché avevo delle bolle fastidiose sulle natiche come fosse follicolite (ci tengo a precisare che quel prurito fastidioso alle natiche è passato). Questi ultimi giorni dove sento prurito mi gratto e scopro queste piccole bolle rosse , non a mo' di puntura di zanzara ma tipo a mo' di pelo incarnito, solo un piccolo rigonfiamento rosso. non soni molte queste bollicine però, sono circa 5/6 sparse sulla pancia. il prurito solitamente è sulla pancia, sui fianchi, sulle cosce e ai lati delle ginocchia. Non so che fare il mio dermatologo mi ha detto 2 volte che non è scabbia ma non mi fido per niente sia perché il mio partner ha scoperto di averla ancora sia perche il prurito è maggiore di notte e quando faccio la doccia molto fastidioso. È fastidiosa proprio l'acqua che ci scorre. Aiuto per favore
  5. Salve 1 mese fa mi è stata diagnosticata la scabbia,con prurito nelle zone tipiche ,queste bollicine sulle mani e macchioline un po’ sparse nelle zone del prurito. ho effettuato la terapia,lavato accuratamente tutto e ripetuto il secondo passaggio di crema dopo una settimana. Sembrava andare tutto bene,non avevo più queste eruzioni sulle mani nè prurito,ma ora che sono passati circa 10 giorni dalla fine della terapia sono ricomparsi dei piccoli cunicoli solo sulle mani mani,ma non ho prurito. L’unica cosa che mi viene da pensare è la disidrosi,poiché è stato un periodo pieno di tanto stress,con il cicaplast sembrano diminuire ma non scomparire Ho paura che possa avere subito un’altra infestazione anche se non ho avuto nessun contatto…
  6. Buonasera, Scrivo perché è ormai un mese e mezzo che ho prurito in varie parti del corpo: interno braccio, ascelle, schiena, fianchi, pube, polsi, gambe e addome. Inoltre, da due settimane è comparsa una piccola zona rialzata sull’asta del pene, rossastra, che comporta anch’essa prurito, con a fianco piccoli puntini. Nel mio gruppo di amici c’è stata una persona che è stata infestata da scabbia, e probabilmente anche un’altra persona. Essendo stato a contatto diretto con entrambe (nessun rapporto sessuale), ho consultato il mio dermatologo che inizialmente ha escluso la scabbia (non aveva ancora visto il pene) ma che mi ha comunque consigliato un’applicazione di crema con permetrina al 5%, che ho applicato una settimana fa (al di fuori del pene). Tuttavia, nonostante nei primi giorni sembrava che prurito e pustoline stessero pian piano scomparendo, ora è ripresa la stessa situazione di prima. Non mi sveglio di notte per grattarmi ma durante il giorno capitano forti pruriti. Inizio ad essere preoccupato, soprattutto per la zona del pene. Ho avuto un rapporto sessuale non protetto un mese fa. Potreste aiutarmi? Allego foto, grazie in anticipo.
  7. Salve, scrivo perché sono disperato, a mia sorella è stata diagnosticata la scabbia dopo mesi, e mi sono contagiato anche io, un primo dermatologo ci ha fatto fare una cura a base di skabplus per una settimana senza mai lavarmi e mai cambiarmi, dopo questa settimana, dovevo applicare scabiacid, dopo questa cura ancora però continuavano ad uscirmi bolle, così il dermatologo mi ha detto di ripetere la cura e così ho fatto, ma comunque il risultato è rimasto invariato. Mi sono rivolto così ad un altro dermatologo, che mi ha fatto fare una differente cura, facendomi applicare lo scabianil un giorno si e l'altro no per una settimana, intervallato da ialase crema e lentscar crema, a visita di controllo mi ha detto che ero guarito, e ore ripristinare la barriera cutanea mi ha detto di continuare ad usare ialase crema, lentscar crema, e ha aggiunto xeratop crema. Nell'ultima visita di controllo avevo delle zone del busto arrossate con delle bolle,il dermatologo mi ha assicurato fosse una dermatite irritativa dovuta ad un eccesso di prodotto usato e mi ha fatto fare una settimana di deltacortene 25mg e formistin 10mg, mi sono ripulito, dopo una settimana dal termine di questa cura le bolle mi si sono ripresentate, così ho rifatto la cura, spariscono e dopo un altra settimana dal termine della cura ricompaiono. Premetto che tutti i miei panni, lenzuola e asciugamani rimangono per tre giorni fuori stesi prima di essere lavati a 90 gradi e ho foderato il materasso di plastica. Oggi mi si sono ripresentate, e dopo aver preso metà compressa di deltacortene sono sparite. Aiutatemi a capire vi prego.
  8. Buonasera, scrivo qua perché non riesco a capire di cosa si tratti e ho paura che sia qualcosa di infettivo. Ho queste palline rosse sul pene da poco più di 3/4 giorni e si smorzano con il cortisone ma il problema è che ho sempre prurito su tutto il corpo (mani, gambe, pancia,…) qualcuno sa dirmi qualcosa grazie? Aggiungo che mi sono depilato da poco e non ho più avuto rapporti sessuali da fine estate
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.