Jump to content

Messaggi raccomandati

Buongiorno dottore, da un po' di tempo ho nell interno coscia una macchia rossa un po' pruriginosa che si squama. Premetto che vado in piscina per cui le chiedo potrebbe essere un fungo? Le anticipo che per questo motivo ho già preso 3 compresse di Elazor da 200 mg. L ultima compressa per il 20 febbraio, nonostante tutto la macchia è ancora lì. Sto continuando ad andare in piscina proverò a coprirla con un cerotto impermeabile. Spero in una sua risposta. Grazie

post-3190-0-76800700-1519305773_thumb.jpg

post-3190-0-51589200-1519305793_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gentile, dall'immagine non sembra trattarsi di fungo che colpisce la piega inguinale e non l'interno coscia. Dato che la chiazza appare fortemente infiammata, a meno che sia la conseguenza di qualche prodotto non tollerato che hai applicato, si può pensare alla reazione indesiderata dall'assunzione di un antinfiammatorio/antifebbrile. Quindi continua pura con la piscina, non coprire, non assumere antimicotici, applica sulla chiazza una punta di Crema Lenitiva ed attendi che regredisca. Se questo non avviene in circa 15 giorni ci risentiamo con una nuova immagine. Un caro saluto MMxDC

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In realtà le ho fatto vedere la macchia più arrossata, ne ho altre, che le mostro in foto, sempre nella stessa zona, ma meno infiammata e poi un'altra sotto al seno. Ecco perché il mio medico ha pensato ad un fungo.

post-3190-0-36220400-1519418796_thumb.jpg

post-3190-0-17680000-1519418997_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera dottore, l aggiorno sull andamento della macchia rossa all' inguine. Dopo circa 15 gg di utilizzo di crema lenitiva il risultato è quello che le mostro in foto. Nn vedo miglioramenti, forse anche a causa della posizione infelice soggetta a sfregamento. Nel frattempo cmq mi sono uscite tante altre macchie rosse, prima si manifestano con puntini, quasi come punture f insetto e poi tendono ad allargarsi. Mi sono uscite dappertutto, addome, base del collo, braccia gambe, pube, spalle. Non capisco cosa mi succede. Possibile che sia tigna, ho un cane in casa ma è sanissimo, non ha nessun tipo di fungo. Mi sto deprimendo.

post-3190-0-68583200-1520964666_thumb.jpg

post-3190-0-11361100-1520964695_thumb.jpg

post-3190-0-30215600-1520964754_thumb.jpg

post-3190-0-57075200-1520964790_thumb.jpg

post-3190-0-78168200-1520964821_thumb.jpg

post-3190-0-11112000-1520964850_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gentile,continua a non avere l'aspetto di una micosi è può essere un eritema centrifugo cronico cioè una reattività cutanea dovuta alla presenza di un focolaio batterico in altra sede come tonsille, radice dei denti, altro. E' utile quindi eseguire esami per ricerca di malattia da focolaio settico seguendo le indicazioni del prorpio medico. Un caro saluto MMxDC

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.