Jump to content
maura

verruche trattamenti chirurgici

Messaggi raccomandati

Buonasera,vorrei qualche chiarimento sulla scelta di trattamento delle verruche..mio figlio di 8 anni a 2 verruche plantari trattate da un mese e mezzo con l 'acido Verunec ,risultato una forte infiammazione dei tessuti e dolore ,il bambino zoppica e lamenta spesso dolore quando cammina

,valutata la pesante situazione oggi ho preso appuntamento privato da un dermatologo il quale mi ha confermato che l'acido a volte funziona e a volte puo' provocare l 'infiammazione dei tessuti e dei nervi da li il dolore forte ,quindi dopo aver prescritto una crema antibiotica mi consiglia il trattamento con l'azoto a piu'riprese per eliminarle.

Perche' mi chiedo non si puo' considerare il Curettage meno invasivo per un bambino visto la puntura di anestetico e poi la rimozione rapida della verruca

premetto io nel 1988 l ho fatta ad identiche verruche plantari che erano state curate negativamente con l acido ancora ho i brividi per i dolore che sentivo.

l' Azoto a ugualmente recidiva ma e' ad applicazioni a piu' riprese e l attesa dello stacco della verruca e' doloroso perche' batte come fosse un mal di denti ,oltre alla cute nera all trasformarsi di bolle con facilita' d infezione.

perche' si valuta sempre prima la CRIO??

grazie per l attenzione

Quadri Maura

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gentile, per un bambino di 8 anni l'unico metodi sensato per eliminare le verruche è l'Ac Salicilico concentrato secondo la formula pubblicata sul sito. I prodotti del commercio sono poco validi e molto irritanti. Il farmacista ti deve preparare un liquido denso ma trasparente da applicare, una goccia per verruca, a sere alterne. Segui le indicazioni di Dermaclub  e le verruche se ne andranno. Tieni presente che la chirurgia è da scartare sia per la cicatrice sia per le recidive e che la crioterapia è da scartare per il dolore, pericolo infezione, recidive. Un caro saluto MMxDC

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×