Jump to content
Fiorfior

Acne tardiva (viso, petto e schiena) lieve ovaio policistico

Recommended Posts

Salve, ho 24 anni e da quando ne ho 13 soffro di alcuni sfoghi acneici su petto e schiena che negli ultimi anni sono andati migliorando anche grazie alle cure dal dermatologo. Gli sfoghi forti sul corpo ormai avvengono solo quando fa molto caldo o, come quest'anno, dopo essermi bruciata in spiaggia. Da piccola non ho mai avuto particolari problemi sul viso, recentemente invece a causa, suppongo, delle ovaie ho iniziato a soffrire di acne, lieve, anche sul viso. Il primo sfogo è comparso diversi anni fa sulle mandibole che ho curato prima con diverse lozioni ed un integratore (Levigon: myo inositolo ed acido folico) e poi, dopo aver scoperto di avere le ovaie micropolicistiche, con la pillola effiprev che in breve mi ha curato l'acne e gli altri problemi correlati alle ovaie. Dopo la cura con la pillola e continuando a prendere l'integratore la pelle è stata priva di imperfezioni per un anno/ un anno e mezzo. Dopo due anni dall'utilizzo della pillola, lo scorso anno, ho avuto diversi sfoghi sulle mandibole e da questa estate, per la prima volta, sono apparsi dei brufoloni (sottopelle) sulle guance che purtroppo mi hanno lasciato delle cicatrici, non molto profonde, ma si vedono.

La pelle sulle guance da agosto è andata peggiorando, infatti mi si sono formati punti neri e comedoni chiusi e durante il ciclo o l'ovulazione mi capita di avere dei brufoli sottopelle sulle guance che purtroppo lasciano macchie e cicatrici. In estate vorrei fare un altro ciclo di pillola (non la voglio prendere ora perché sto studiando per gli esami e la pillola mi stressa ulteriormente), ma fino ad allora vorrei tentare di trattare la pelle con lozioni, in modo tale che non si rovini.

Vorrei quindi iniziare ad utilizzare il micropeeling per il viso e, se si può usare, anche per petto e schiena. 

Al momento sto utilizzando da un mesetto per le guance la bava di lumaca pura bio. La bava ha migliorato la situazione, ma non è ancora riuscita a risolvere il problema (durante il ciclo infatti mi capita di avere ancora dei brufoli sotto pelle).

Non ho mai utilizzato il fondotinta (alcune volte solo una terra bio) e non utilizzo creme idratanti. Ho la pelle mista, quindi nei momenti in cui è più secca per idratarla faccio uno scrub al miele. Sbaglio? Per i brufoli, localmente o su tutto il viso, utilizzo frequentemente  l'argilla verde con il tea tree. Posso continuare ad utilizzarli?

Conoscete inoltre un medico dermatologo a Napoli che possa prescrivermi il micropeeling e seguirmi durante la cura?

Allego due foto della situazione attuale (la videocamera del mio cellulare fa foto abbastanza contrastate, quindi l'acne sembra peggiore di quanto non sia). Al momento ho solo qualche brufolo piccolo e le macchie dei precedenti brufoli. 

47572759_555107604954229_1541914729805512704_n.jpg

47571386_334340014048880_6299005160936964096_n.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gentile, l'Acne Tardiva non è causata dagli ormoni ovarici e la pillola si deve assumere solo per disfunzioni mestruali o come contraccettivo. Esegui il Micropeeling la sera con Glicosal lozione , la tecnica è spiegata sul sito, dopo aver deterso la pelle con Base Lavante Eudermica. Niente bava di lumaca, integratori scrub al miele ad altre cose senza utilità suggerite dalla  cosmetica popolare. Sul sito è spiegato tutto quello che devi fare e in caso di problemi riscrivi. Un caro saluto Prof. M. Monti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va bene, grazie. Unica cosa, l'integratore devo prenderlo per ordine del ginecologo, non penso interferisca con il micropeeling, o sbaglio? Mi è stato spiegato inoltre che il  Myo inositolo assieme all'acido folico serve per ritardare il progredire delle cisti e agisce positivamente anche su capelli, pelle ed unghie. Il primo ciclo di integratore l'ho fatto prima di prendere la pillola e dopo un mese di costante assunzione avevo infatti la pelle perfetta e le unghie lunghe come mai capitato prima di allora. Di ciclo in ciclo (tre mesi si, due no), gli effetti dell'integratore sono diminuiti, ma qualche effetto positivo su pelle, unghie e ciclo mestruale c'è sempre. Anche la pillola è purtroppo una cosa a cui non posso rinunciare a causa dei dolori fortissimi che le ovaie policistiche mi causano quando si ingrandiscono troppo. Quando prenderò la pillola potrò continuare ad utilizzare i prodotti per il micropeeling o no?

Edited by Fiorfior

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.