Jump to content
Arianna1604

Chiazze rosse di dermatite

Messaggi raccomandati

Buongiorno, sono una ragazza di 18 anni, e da parecchi mesi (da fine agosto 2018 circa) soffro di dermatite in viso.
Premetto che quando mi è spuntata per la prima volta, attorno al naso, mi sono rivolta al mio medico di base, che mi ha consigliato una crema a base di cortisone, Advantan.
La ‘macchia rossa’ è scomparsa, ma poi è tornata. Così io, stupidamente, ho continuato a mettere Advantan, perché inizialmente ignoravo le conseguenze del cortisone. Mi sono messa quindi in lista d’attesa per il dermatologo. Nel frattempo mi è spuntata pure sotto l’occhio e le macchie si sono ingrandite e arrossate tantissimo (non presento squame). Il dermatologo mi ha consigliato di sospendere con il cortisone e mettere la crema Ducray.
È passata una settimana ma è peggiorata di tanto la situazione e ho paura, essendo una ragazza molto ansiosa che non mi passi più.. Con la crema nuova poi il prurito e bruciore aumenta. Mi sono anche informata su internet che esistono molte creme per la dermatite come Triderm, Hydra defence, Ecoval 0,1...
Lei cosa mi consiglia di fare? Le porgo distinti saluti, in attesa di una Sua risposta.
Arianna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

probabilmente si trattava di Dermatite Atopica e quindi da non trattare con il cortisone. Quando però la pelle è stata cortisonizzata e si sospende il cortisone si va incontro alla crisi d'astinenza da cortisone con peggioramento della dermatite, peggioramento tanto maggiore se si applica una crema idratante. Quello che devi fare è non applicare alcuna crema e sopratutto non bagnare o lavare o truccare l'area di dermatite. Ci sono le creme apposta per la DA e non sono quelle che hai citato ( Ecoval è cortisone ). Leggi l'articolo sulla DA presente su dermaclub.it che ti da tutti i suggerimenti utili pr uscire dalla DA senza combinare guai. Un caro saluto Prof. M. Monti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dottore per la risposta.

Dimenticavo però di dire che il dermatologo che mi ha visito ha detto che si trattava di seborroica. Le macchie  sono rosse e con dei minuscoli ‘puntini’ leggermente in rilievo. Mi ha infatti anche prescritto una crema idratante.. C’è bisogno che alleghi una foto? 

Inoltre da anni, come ho detto al dermatologo, ho in testa come delle crosticine (senza prurito però) che lo hanno fatto pensare alla seborroica.

Grazie e cordiali saluti dottore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera, negli ultimi giorni ho seguito la sua indicazione e pian piano la pelle si è screpolata e i segni della dermatite sono scomparsi quasi del tutto. Purtroppo però ieri è rispuntata con la stessa intensità, rossore, prurito e negli stessi punti di prima. Non so se possa essere collegato al fatto che negli ultimi due giorni sono stata parecchio stressata. Le allego qualche foto sperando che le possano essere utile. (Non si nota bene dalla foto, ma entrambe le zone interessate presentano come dei puntini/brufoletti).

Cordiali saluti, Arianna

5633596E-6237-480C-AAD8-84828534045A.jpeg

AF893433-CF16-42AD-9507-6E2A0929EF46.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se hai usato in precedenza cortisone è normale che ci sia il Rebaund e man mano ti allontani dal cortisone, ma ci vole tempo, la pelle si ristabilizza. Continua a non bagnare e alla sera una punta di Crema Lenitiva con massaggio. Un caro saluto Prof. M. Monti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Va bene seguirò il suo consiglio.

Ma quanto durerebbe questa crisi da cortisone? Io l’ho usato per diversi mesi.. E poi, potrei usare secondo lei, la crema Aluseb (contenente Alukina) oppure Triderm Lenil, consigliate dal farmacista? Al momento la situazione è che le macchie non scompaiono mai del tutto, sto utilizzando una crema semplice per pelli delicate da applicare la notte.. Migliorano leggermente ma nel giro di qualche giorno tornano rosse con bruciore. In attesa di una sua risposta le porgo distinti saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gentile , la crisi d'astinenza da cortisone può durare diversi mesi e durante la crisi è bene non applicare creme come quelle che hai citato. al massimo puoi sostituire Crema Lenitiva della sera con  PEG Unguento in modo da portare la pelle a secchezza , farla desquamare, rigenerarsi e terminare quanto prima la crisi d'astinenza. Lascia perdere la crema per pelli delicate altrimenti non ne vieni fuori. Un caro saluto Prof. M. Monti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Va bene dottore, grazie mille.

al momento la zona vicino al naso si sta spellando.. e volevo chiederle se secondo lei tra un po’ di tempo ( al termine della crisi) potrò applicare le creme da me citate sopra (alukina, ecc) perché in alcuni forum leggevo che molte persone si erano trovate bene e riuscivano a controllare la dermatite così.

E un’altra cosa.. il rossore passerà quando le temperature saranno più calde? Cordiali saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.