Jump to content

Recommended Posts

Gentile Dottore

ho una micosi all’alluce del piede destro che si è creata a seguito di un trauma e quindi unghia nera (schiacciata da un tacco di scarpa femminile). Purtroppo quando me ne sono accorta sono rimasta incinta e non potendo prendere farmaci ho applicato uno smalto vitaminico (dermovitamina) per 6 mesi. Non vedendo risultati e anzi iniziando a lamentare dolore col parere positivo del ginecologo (ultimo mese di gravidanza) ho cominciato l’applicazione di un altro smalto stavolta antibiotico (onilaq) per altri 6 mesi (ho richiesto il parere positivo del centro antiveleni di Bergamo) ma senza grossi benefici. Ora sto allattando e non so più cosa provare per guarire e non fare del male alla mia bambina. Ha qualche consiglio in merito o devo attendere la fine dell’allattamento?

grazie,

Alessandra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gentile, è difficile che si tratti di Onicomicosi. Questa diagnosi è abusata ed è il motivo per cui  praticando cure antimicotiche non si ottiene alcun risultato. Probabilmente si tratta di distrofia della lamina da traumatismo. Se riesci ad allegare  un immagine dell'alluce interessato posso essere più preciso sul trattamento da eseguire. Nel frattempo sospendi     la lacca non tanto per l'antimicotico contenuto quanto per gli eccipienti   ( metracliato, butil acetato, triacetina, etil acetato) che a lungo andare ti possono sensibilizzare. Un caro saluto Prof. M. Monti

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco la foto. La diagnosi l’aveva fatta il mio medico di base ma non sapeva cosa consigliarmi nel mio stato. La lacca l’ho sospesa da due mesi non trovando beneficio. Sto applicando saltuariamente candeggina. Con ogni rimedio provato sembra sempre ricresca meglio ma poi si tramuta di nuovo in unghia gialla.

grazie,

Alessandra

D0D09E4C-7308-46EC-ACC7-F44CB64201FA.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'aspetto clinico fa pensare ad un attacco di Psoriasi all'unghia  con onicolisi quindi il suggerimento è di applicare la sera Crema 2S massaggiandola sopratutto dal margine libero. Questa crema oltre ad avere un 'azione disinfettante  a anche un azione cheratolitica quindi libera le squame ( farina bianca) che si accumula tra letto ungueale e lamina favorendo cosi la guarigione. Appena il tempo lo permette usa sandali e non scarpe chiuse in modo che anche la luce del sole contribuisca alla guarigione. Se ti vergogno ad esporre l'unghia puoi anche applicare uno smalto colorato tanto il sole utile è quello che penetra nella zona della matrice ungueale che è sotto la pelle nella parta prossimale prime dell'inizio della lamina.  Un caro saluto Prof. M. Monti

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' vero l'onicolisi ( distacco della lamina dal letto ungueale) è quasi completa ma ora l'accumulo di cellule sotto ungueale è diminuito e questa è una condizione importante per la riparazione che avverrà probabilmente durante l'estate con l'esposizione al sole. Avanti così. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dottore secondo Lei una goccia di glicosal sull’unghia non aiuterebbe?mi sembra che non cambi niente anzi si inspessisca sempre di più..dato che mi accingo alla terza estate in queste condizioni sono un poco sfiduciata sul benefico effetto di sole e mare.

grazie,

Alessandra

DB09E9E9-9765-460B-BD17-0A03373E059F.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusi dottore ma nel caso in cui non si salvasse la lamina cosa succede?l’unghia cade e ne cresce comunque un’altra oppure cosa devo aspettarmi?in questi tre anni non ha mai smesso di crescere ma non è mai stata staccata in questo modo.

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dottore io penso che si stia sistemando l’unghia volevo una conferma da Lei e lasciare un feedback della cura andata a buon fine. In attesa di Sue. Grazie, Alessandra

N.B. nella foto ci sono rimasugli di smalto tra l’unghia nuova e quella vecchia ma a me sembra che piano piano la vecchia stia salendo

8FA0A572-3F01-4E2B-B8F9-F4DDFF7C59F8.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.