Jump to content
nanno2016

Allergia o dermatite atopica?

Messaggi raccomandati

Mio figlio che ha 32 mesi, da due mesi si gratta le mani procurandosi lesioni, ora sono comparse chiazze rosa desquamate dietro la coscia e si gratta anche li'.avverte anche prurito al naso, ai piedi e si sfrega gli occhi, sbatte continuamente le palpebre, si gratta anche al collo e rimangono dei segni rossi. Il dermatologo ha prescritto topialyse baume intensif, ma il prurito persiste. Vorrei evitare il cortisone. Ho a casa la crema due s;visto che ha risolto il prurito da disidrosi di mio marito, potrebbe andar bene da usare dove sente prurito mio figlio?  Altrimenti cosa posso usare per frenare questo prurito ? Aveva gia' avuto manifestazioni di dermatite atopica  intorno agli 8 mesi, ma senza questo prurito e poi si e' risolta. Adesso invece lo vedo soffrire ed e' irrequieto.
Io e mio marito siamo entrambi allergici e sembrerebbe esserlo anche il bambino.
Ho letto le indicazioni sul sito, ma non lavarlo mi riesce davvero impossibile, anche se solo a pezzi, portando il pannolino, devo lavarlo. Certamente, non fa la doccia tutte le sere. Sarebbe utile l'indicazione dei prodotti piu'appropriati per l'igiene e la gestione del prurito.
Grazie per l'attenzione.
 

IMG-20190306-WA0006.jpg

IMG-20190306-WA0007.jpg

IMG-20190306-WA0010.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gentile, si tratta di Dermatite Atopica , le allergie non sono in causa. Crema 2 S non è indicata, Puoi applicare la sera una punta di PEG Unguento dove vedi che ha arrossamenti ma è più importante non lavarlo o meglio eseguire i lavaggi a secco con soluzione di Permanganato di potassio, come spiegato sul sito. Inoltre appena ci sarà la temperatura a adatta farà bene l'esposizione alla luce  ( non con sole diretto ). Un caro saluto Prof. M. Monti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera, riprendo questa discussione perche' mio figlio continua a grattarsi ovunque, da ultimo anche I piedi, ma le zone dove si procura lesioni sono mani e piedi. Il punto e' questo: siccome le lesioni sono successive al grattamento e non precedenti e che quindi la pelle se non si grattasse sarebbe integra, mi chiedo se possa essere altro, se puo' esserci DA senza aree desquamate, ma solo con prurito diffuso che poi a mani e piedi porta alle lesioni di cui in foto. Ci sono analisi che possano aiutare a capire? Ultimamente, e' risultata la ves a 56, ma aveva avuto sia febbre e influenza e poi (quando ha fatto analisi) raffreddore dell'anca. Ma questo prurito mi sembra strano e mi preoccupa, anche perche su queste lesioni potrebbe sovrapporsi infezione. Il pediatra ha consigliato ceteris gocce, ma ancora non le ho date perche' piu' che reprimere il prurito vorrei capirne la causa. Se puo'servire, gli eosinofili non sono aumentati.

Grazie per l'attenzione.

IMG_20190325_224245.jpg

IMG_20190325_224131.jpg

IMG_20190325_224233.jpg

IMG_20190325_224131.jpg

 

IMG_20190325_224245.jpg

IMG_20190322_155601.jpg

Edited by nanno2016
Errore caricamento file

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e' verosimile che si tratti di prurito atopico e quindi l'antistaminico non è indicato mentre è importante non lavare il bambino  come spiegato  e ore che arriva la bella stagione si può sfruttare la luce del sole ( indiretta ) per migliorare la pelle e far regredire il prurito. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.