Jump to content

Recommended Posts

Salve! La mia bimba di 18 mesi sta così. La scorsa estate è comparsa per la prima volta sul suo braccino una chiazza rossastra. Nel tempo è diventata così. Ad oggi ho il dubbio che si tratti di dermatite atopica e temo possa essere impetigine, tigna o qualcosa di simile. Domattina faremo un tampone nella speranza di riuscire ad escludere l'origine batterica o di riuscire a capire quale siano i batteri artefici di questo mostro che la piccola ha sul braccetto.

Chiedo aiuto perché non so più in quale direzione andare. Grazie infinite!

Roberta

IMG_20190318_210234.jpg

IMG_20190318_210716.jpg

Edited by Robadirob
Mancava il ringraziamento

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gentile, la direzione del tampone è quella sbagliata perchè in queste dermatiti essudanti si trovano sempre batteri ma essi non sono la causa della dermatite. Con il referto che parla di uno o più batteri identificati ti verrà prescritta una cura antibiotico che non risolverà il problema. Si tratta di DA e quindi occorre non bagnare o lavare l'area di dermatite e ppi applicar ela sera PEG Unguento, pochissimo con massaggio ed attendere che la lesione diventi secca e desquamante, a questo punto si utilizza un riducente con Dermictiol crema e l'esposizione al sole. Un caro saluto Prof. M. Monti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Prof. Monti. Mi è sorto il dubbio dell'impetigine perché durante l'estate è stata a contatto con il cuginetto con impetigine. La tigna invece perché abbiamo i gatti. Quindi è dermatite atopica non altro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.