Jump to content

Recommended Posts

Salve,

 

cosa ne pensate della hyaluronic pen, lo strumento ad aria compressa per iniettare, senza ago, sostanze rimpolpanti nella pelle? E' pericoloso per infezioni? sono possibili effetti avversi secondo voi?

Funziona o crea danni? si può fare a casa da soli, ho visto online che è venduta

Grazie e buon lavoro

Edited by emanuela33

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gentile, la penna in questione utilizza una forte pressione per far passare un liquido attraverso la pelle senza utilizzare aghi, non è pericoloso ed è utilizzato da molti anni in Dermatologia. Il problema quindi non è la penna ma cosa iniettiamo. Il dermatologo lo usa per iniettare farmaci ma quando si iniettano ac ialuronico, vitamine o altri prodotti il risultato è nullo per cui non vale la pena spendere soldi e probabilmente non è neanche salutare dato che di questi componenti la pelle non ne ha proprio bisogno. Un caro saluto Prof, M. Monti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per la risposta. Mi permetto di disturbarla ancora per un dubbio: lei dice che l'effetto sarebbe nullo, ma se si fanno passare gli stessi filler che vengono iniettati con gli aghi non rimangono nella pelle? Ad esempio i filler riassorbibili di acido ialuronico qualche tempo dovrebbero permanere, o lo "smaltimento" é velocissimo? In ogni caso, provando, in maniera casalinga si rischiano granulomi o inistetismi o al massimo si buttano soldi per un effetto che non dura? Ci sono sostanze che sono cmq innoque? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

I filler non sono ne utili ne sicuri e questa cattiva abitudine di "sparare" dentro la pelle, con aghi o senza aghi, sostanze chimiche non appartenenti a noi dovrebbe essere stigmatizzata se non vietata dall'Ordine dei Medici. Vedi l'articolo sui filler che ho scritto ed è pubblicato sul sito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie davevro per il consiglio: ho letto i vostri scritti sul filler e sulla pericolosità che hanno visto che non possono essere "smaltiti" - come invece in ogni dove si sente - dall'organismo. Faccio due ultime domande:

- si può usare la penna per "sparare" sostanze innoque e creare quella situazione di rimpolpamento che magari dura solo un giorno ma si può ripetere a volontà è pericoloso? anche per dare un aspetto più turgido alla pelle per una sera per esempio,

-  altra cosa: usare la penna a pressione a livello domestico pone a rischio embolie, se ad esempio va aria nel liquido (che comunque - essendo sparato - non dovrebbe ceare problemi).

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.