Jump to content

Recommended Posts

Gentile prof. Monti, mi sono imbattuta in questo forum cercando di trovare una soluzione al mio angosciante problema.

sono una donna di 34 anni affetta da orticaria cronica spontanea. Ho iniziato a soffrirne nel 2013, all'improvviso una mattina mi sono ricoperta di ponfi e la sera dopo sono finita al pronto soccorso per un angioedema al labbro inferiore, da lì è iniziato tutto l'iter...visite specialistiche, esami di ogni tipo, prove allergiche, intolleranze alimentari ecc. Tutti i medici visti mi hanno sempre e solo prescritto antistaminico e cortisone.

 

Poi dopo circa un anno, così come è arrivata è andata via e sono stata benissimo per i 5 anni successivi, all'inizio di quest'anno purtroppo l'orticaria è tornata, dopo circa 6 mesi dal giorno in cui ho partorito, da gennaio assumo ogni giorno una compressa di zirtec (allatto e mi hanno detto che è l'unico antistaminico compatibile con l'allattamento) ma non ho voluto assume cortisone stavolta e non ho intenzione di prenderne ma il prurito a volte è davvero insopportabile...mi chiedevo se fosse possibile assumere una dose più elevata di antistaminico e se esiste un modo per guarire da questa malattia non pericolosa ma davvero invalidante! Vorrei anche sapere se esiste una correlazione tra orticaria e gravidanza, vorrei avere altri figli ma sono terrorizzata dall'eventuale peggioramento della malattia

 

La ringrazio anticipatamente per l'attenzione e spero di ricevere presto una sua risposta.

cordiali saluti

 

Olivia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gentile, L' Orticaria non è spontanea ma indotta  quasi sempre dall'uso di farmaci del gruppo FANS/ Paracetamolo. Non è una malattia allergica e gli esami non sono indicativi. Il cortisone rende l' Orticaria sempre più aggressiva oltre far  altri danni e non va usato. Gli antistaminico sono farmaci sintomatici e non curano l' Orticaria. La gravidanza di per se non è una causa d' Orticaria ma a volte è un aggravante. La cure dell' Orticaria si esegue con farmaci non utilizzabili durante l'allattamento ma appena terminato e a sei mesi è bene svezzare del tutto il bambino,  ci risentiamo per  suggerimenti.Un caro saluto Prof. M. Monti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.