Jump to content

Recommended Posts

Buona sera sono ormai due mesi che mi trascino questa cosa sotto il piede dx sono arrivato al punto che non cammino più. Ho effettuato 3 visite dermatologiche  che mi hanno prescritto:la prima verrunec,la seconda cerotti , la terza duofilm. Ho scelto l'ultima cura purtroppo non ho avuto miglioramenti anzi il dolore quando appoggiò il piede e insopportabile, sarei disposto a fare qualsiasi cosa. Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

per forza c'è una ipercheratosi molto spessa che è come avere un sasso nella pelle. Occorrerebbe decapare tutta la callosità con la sgorbia ma ora è un periodo difficle per andare dal podologo o dermatologo. Siccome la lesione è eccessivamente macerata dal cerotto salicilico il consiglio è di sopendere le applicazioni, non bagnar e/o lavare il pede in modo da fare seccare del tutto la callosità che a volte , una volta secca, si distacca da sola. Non camminarci sopra perchè infiammi tutti i nervi della pelle sottostanti. Vediamo se resisti in questo periodo altrimenti ci risentiamo per altri suggerimenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille Dottore provo a non bagnare il piede e sospendo il duofilm,siccome ho fitte al piede anche a riposo posso prendere antinfiammatori? Per adesso non riesco nemmeno a sfiorare la zona perché mi crea dolore perciò attendo che si secchi. È meglio tenere la zona coperta? Purtroppo ha ragione non so a chi rivolgermi in questo momento l'unica soluzione mi è stata proposta da un dermatologo di bruciarla con elettrobisturi ma il mio medico di base mi ha sconsigliato. 

 

Grazie ancora per la disponibilità 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buon giorno Dottore le scrivo ancora perché il mio piede non da segni di miglioramento. Ormai sono 10 giorni che cammino sulla punta del piede per non appoggiare il tallone. Ho smesso il trattamento con Duofilm ma la situazione non cambia non da cenni di voler seccare. Io la prossima settimana dovrei riprendere il lavoro e non so come fare spero in un suo miracolo. Grazie

15860735378919069241237297866831.jpg

15860735972962335829964647564106.jpg

15860736266444830144639979896512.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Emanuele ha scritto:

Grazie mille questo prodotto posso trovarlo in farmacia?

La ringrazio ancora domani acquisto e poi la tengo informato altrimenti vengo direttamente da lei.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 5/4/2020 Alle 17:54, Emanuele ha scritto:

La ringrazio ancora domani acquisto e poi la tengo informato altrimenti vengo direttamente da lei.

Buongiorno Dottore mi scusi il disturbo sono riuscito piano piano a ridurre la massa pensavo di avere un sollievo in appoggio per quanto riguarda il dolore ma purtroppo è sempre uguale. A questo punto conviene che insista con PEG unguento Most o metto Duofilm? Secondo lei ci sono possibilità di guarigione? Purtroppo stiamo vivendo in una situazione particolare e non mi posso permettere di non rientrare se chiamato al lavoro. Come se non bastasse lavoro con scarpe antinfortunistiche in piedi tutto il giorno. Ho bisogno di un miracolo.

La ringrazio infinitamente per la sua pazienza. 

Distinti saluti Emanuele. 

15863318227386270026038062570693.jpg

15863318852223478727408716105139.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene per il distacco ora medica con PEG Unguento mattino e sera per rimarginare la pelle . non applicare più Duofilm. Il dolre è leganto all'infiammazione del nervo che è stato stimolato dalla ipercheratosi precedente e ci mettra alcune settimane  regredire. Quello che puoi fare al momento è prendere una soletta plantare di quelle che si vendono al supermercato in gommapiuma, sugero o altro e poi con un cutter ritagliare la soletta in corrisondenza della lesione praticando un buciìo di cira 2 cm di diametro.  Poi insericsi la soletta nella scarpa ed appoggia. In questo modo la leione non è soggetta a carico e non fa male. Più avanti si potrà decidere cosa  fare di più risolutivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille proverò con la soletta ,speravo che ci fosse un metodo casalingo per farla guarire anche perché faccio un passo avanti e due indietro, da quello che ho capito andrà tolta? Io abito a Piacenza posso telefonare ai vostri ambulatori per fissare un appuntamento? Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buon giorno Dottore io abuso sempre della sua pazienza oggi ho cambiato la medicazione al piede e come ogni giorno con una limetta cerco di ridurre la massa mentre limavo è uscito del liquido trasparente. Ho disinfettato e ho rimesso Peg unguento most è una buona cosa? Vuole dire che sta guarendo? Potrebbe essere che la verruca o callo sia scomparsa e non necessiti di nessun intervento? La zona del piede interessata è ancora in rilievo posso provare ad appoggiare il piede? Sono esattamente 20 giorni che cammino sulle punte. A questo punto devo mettere qualche altro prodotto?

1586849215457527032679412044989.jpg

15868492948512866377626136347987.jpg

15868493416371300879173485712434.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

al momento non si vde una verruca ma è possibile che al di sotto della lasione ci sia un ascesso in riassorbimento, Contina con PEG Unguento ma astienti dal limare la parte visto che manca evidenza di verruca. Puoi camminare ma è molto meglio se utilizzi la soletta con scarico della parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buon giorno Dottore purtroppo non vedo miglioramenti nel mio piede, anche con la soletta non riesco ad appoggiarlo continuo usare most unguento peg, vedo una pallina rossa al centro sarà ancora la verruca? Le chiedevo se ha notizie in merito all'apertura del centro. Devo prendere qualche medicinale o intraprendere qualche altro trattamento per porre fine a questa agonia? 

Distinti saluti 

Emanuele

15870241657872167593985283328066.jpg

1587024244552641106816329481187.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

purtoppo non si sa nulla sulle riaperture degli ambulatori, ma non devi mettre una soletta e basta devi scaricare la lesione facndo un buco in essa come spiegato  e poi puoi applicare MOST Peg Unguento mattino  sera per  seccare la pelle per favorire l'eliminazione della verruca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buon giorno Dottore è passata una settimana e la volevo ringraziare il piede incomincia a migliorare se non ci fosse stato lei non so cosa avrei potuto fare perciò grazie mille. L'unico dubbio che mi rimane è che vedo una pallina arrossata e gonfia potrebbe essere ancora la verruca? Io sto continuando con Most unguento Peg va bene? Mille grazie Dottore.

Distinti saluti

Emanuele 

15875416921171638599419605727180.jpg

15875417332867992846969441882138.jpg

15875417611143095161990944707921.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.