Jump to content
Antoniosin

Caduta capelli 25 anni

Recommended Posts

Gentilissimo professore, sono un giovane studente di 25 anni. A giugno, dopo aver notato una caduta eccessiva quando mi pettinavo, ho effettuato una visita dermatologica. Il medico mi ha controllato per 20 secondi e, basandosi solo sulla mia descrizione (e anche sul fatto che mio padre a 50 anni è stempiato), mi ha prescritto un preparato galenico con Minoxidil al 5% e Finasteride 0,25%. La diagnosi ovviamente è stata alpecia androgenetica. Non soddisfatto della visita a dir poco superficiale, mi sono recato a un altro medico: questa volta ha utilizzato un dermatoscopio manuale ed ha escluso Aga, affermando che un leggero arretramento (senza diradamento del vertex) della tempia è fisiologico dopo una certa età. Mi ha prescritto Minoxidil 5% (facoltativo), uno shampoo per la dermatite seborroica (Kelual Ds, che è stato molto utile) e un integratore a base di Biotina e altre sostanze (Onikrin, che sto ancora assumendo). A settembre ho intenzione di sentire il parere di un altro professionista esperto in tricologia, anche perché le due diagnosi mi sembrano ben distinte (Alopecia e Defluvium da stress). Potrei avere un suo parere? Sarebbe veramente prezioso.

Inoltre, potrei avere delle delucidazioni sulla Finasteride? È veramente così pericoloso? È possibile che per risolvere un problema "fisiologico" di natura estetica si debba assumere una "bomba" con conseguenze importanti a livello sessuale e psicologico? La ringrazio in anticipo, professore. Distinti saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gentilissimo professore, anzitutto la ringrazio per la risposta. Le due diagnosi mi hanno leggermente disorientato in effetti. A settembre vedrò di prenotare una visita con dermatoscopia digitale per avere una risposta definitiva. Crede che l'integratore che ho indicato sopra possa essere in qualche modo utile? Minoxidil e Finasteride devono essere assunti per tutta la vita come mi ha consigliato il mio medico? Grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 31/8/2021 Alle 10:36, DermaClub Staff ha scritto:

il diradamento sembra da Alopecia Androgenetica iniziale, senti però il tricologo. 

Probabilmente mi sto facendo trasportare dall'ansia e dall'agitazione. Spero vivamente che non sia nulla di grave.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/9/2021 Alle 18:43, DermaClub Staff ha scritto:

certo

Gentilissimo professore, come le avevo anticipato qualche tempo fa, sono stato visitato da un medico tricologo. La diagnosi è androgenetica lieve, da curare con un preparato galenico (oltre al minoxidil, anche progesterone e idrocortisone). Nella stessa seduta è stata eseguita biopsia, per una infiammazione estesa su tutto il cuoio capelluto. Probabilmente dovrebbe essere lichen, ma non ho nessun sintomo, né aree senza capelli (secondo il mio dermatologo è invece dermatite seborroica). Potrei avere un suo parere, pur con i limiti di internet? Il lichen si può presentare con un arrossamento del cuoio, senza altri sintomi? È pericoloso? 

Grazie infinite.

 

Edited by Antoniosin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Lichen al capillizio  colpisce i follicoli e causa la perdita cicatriziale dei capelli, non penso sia il tuo caso. comunque attento anche alla magica pozione del tricologo con due ormoni come il cortisone che favorisce la perdita capelli e il progesterone che è femminilizzante. 


Un caro saluto, Prof. M.Monti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzitutto la ringrazio per il celere riscontro. Alla prossima visita di controllo chiederò ulteriori delucidazioni sulla lozione e, in modo particolare, sugli eventuali effetti che potrebbero avere gli ormoni da lei citati, sebbene presenti in percentuali molto ridotte. Se vorrà, le farò conoscere l'esito della biopsia effettuata per capire qual è la causa dell'infiammazione cronica presente sul cuoio. Un saluto cordiale!

Edited by Antoniosin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gentilissimo professore, come le avevo anticipato, l'aggiorno sull'esito della biopsia. L'esame istologico è stato eseguito presso il laboratorio del Dipartimento di Medicina specialistica del Policlinico S. Orsola. Aveva ragione lei, fortunatamente! È "solo" dermatite seborroica e non lichen.

infiltrato linfocitario --- infiltrato linfocitario (derma) ++- fibrosi (periifundibolare periistmica) ---"Diminuzione del numero di follicoli terminali, aumento numero di follicoli del vello (miniaturizzati), telogen, aumentato numero di tratti fibrosi ("steamers", "stelae"). Edema. Vasi dilatati, lieve moderato infiltrato linfocitario intorno ad alcuni follicoli a livello dell'infundibolo, dell'istmo e del bulbo con fibroplasia. Dilatazione infudibolare"

Diagnosi: gli aspetti istologici sono compatibili con a. andr. Coesistono aspetti istologici compatibili con dermatite seborroica. 

Per quanto riguarda, invece, l'alopecia androgenetica, i risultati sono stati sorprendenti, dopo solo un mese e mezzo di applicazione della lozione.. Mi ha prescritto nuovamente una lozione galenica, leggermente riformulata e in accordo al protocollo Sitri (minoxidil 5%, caffeina, progesterone 1,5%, estrone 0.03%, idrocortisone butirrato 0.05%, ac transretinoico 0.01%). Inoltre mi ha prescritto una compressa al giorno di Trigan per 6 mesi, ma vorrei evitare di assumere integratori per lunghi periodi. Per la dermatite seborroica dovrei continuare a lavare i capelli tutti i giorni con Mellis.

Mi scuso per la lunghezza del messaggio, ma mi sembrava corretto aggiornarla. DIstinti saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.