Jump to content
Mickey

Macchie rossastre desquamative

Recommended Posts

Buonasera, sono un ragazzo di 25 anni che da qualche anno ha questo tipo di problema dermatologico che dopo varie visite non sono riuscito ancora a debellare. Tutto è partito anni fa da due macchie come quelle in foto sul viso e una sui genitali, in un secondo momento una sulla schiena e da li a qualche giorno queste macchie si erano espanse in tutto il corpo tranne che nel cuoio capelluto e nelle mani. Ad una prima visita dermatologica mi è stato riferito che poteva essere una forma di sebo-psoriasi e di trattarla con Locobase repair e triderm alfa, non avendo visto risultati nei mesi seguenti ho fatto un'altra visita nella quale mi è stato detto di utilizzare del pevisone, con questo effettivamente, le macchie sembravano sparire per poi tornare dopo qualche giorno, magari in zone diverse. In questi anni ho imparato quasi a conviverci perché dopo quello "sfogo" in tutto il corpo, effettivamente, durante l'anno (soprattutto in inverno e in autunno, mentre in estate sembravano passare) si erano ridotte notevolmente e magari ne avevo "solo" 3 o 4 in tutto il corpo. Nell'ultima visita fatta lo scorso anno (periodo in cui ne avevo di nuovo molte, probabilmente dovute allo stress universitario) mi era stata diagnosticata la pitiriasi dicendomi che se l'avessi avuta ulteriormente sarei stato addirittura un caso da studiare.. quindi a questo punto non sapendo che pesci prendere mi viene da pensare che lo sia realmente? Dopo quella visita non sono sparite completamente nemmeno in estate, e non sono sparite neanche più utilizzando il pevisone. Ad oggi le ho negli avambracci, una sul viso (sopra il labbro, come la prima) ed una in fondo alla schiena, sto continuando ad usare la Locobase e la triderm ma senza beneficio. Secondo voi cosa potrebbe essere realmente? Vi ringrazio anticipatamente per quello che fate.

IMG20220123210619.jpg

IMG20220123210703.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Possono essere chiazze di SeboPsoriasi ma avendo tu utilizzato cortisone ora peggiorano, si esetendono, divengono più resistenti ai trattamenti, Nonm ettre più cortisone, applica la sera una punta minima di Crema 2 S su ogni chiazza e massaggia bene. Bagna il meno possibile. 


Un caro saluto, Prof. M.Monti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/1/2022 Alle 22:37, DermaClub Staff ha scritto:

 

 

Buongiorno e grazie per la risposta, come avrà intuito purtroppo ho "abusato" del pevisone in questi anni, perché era l'unico prodotto che effettivamente le faceva sparire (anche se per poco tempo). Quante volte al giorno dovrò applicare la crema 2s? Grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/1/2022 Alle 17:33, DermaClub Staff ha scritto:

Solo la sera

Buongiorno Dottore, dopo 3 giorni di trattamento le macchie si sono arrossate come se fossero infiammate e hanno iniziato a desquamare molto di più. È normale? Proseguo con il trattamento? Le allego una foto. La ringrazio molto.

IMG20220128113808.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/1/2022 Alle 23:43, DermaClub Staff ha scritto:

si prosegui, tre giorni non sono  abbastanza per una valutazione  

Buonasera Dottore, dopo 18 giorni di trattamento con crema 2s le macchie continuano ad essere sempre più infiammate ed addirittura sono aumentate sia in numero che di volume, cosa posso fare? Continuo il trattamento o no? La ringrazio molto

16445010468717203621394694959945.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.