Jump to content
RiccardoZonta

Macchia dopo rimozione angioma con laser

Recommended Posts

Ciao a tutti

A gennaio 2022 ho fatto una rimozione con il laser ad un angioma stellato che avevo sullo zigomo, proprio sotto l’occhio da 5/6 anni. 

Dopo l’operazione ho trattato la ferita con Dermocortal come indicato dal medico, tenendolo coperto e successivamente mettere sia dermocortal sia crema solare protezione 100 se mi trovavo al sole, eliminare gli alimenti con beta carotene e non sfregare la zona.  

Dopo un mese ho notato che restava molto arrossato nonostante le mie precauzioni, e sono andata dal medico, il quale  mi ha detto che il motivo del rossore era dovuto ad una infiammazione (non infezione) e che dovevo continuare con la crema al cortisone per sfiammare, difatti dopo qualche giorno si è sfiammato ed è tornato “color carne” diciamo.  

Da un mese L’angioma non c’è più, si vede che non è rimasta traccia anche con una foto a infrarossi fatta in studio dal medico, ma l’area appare  scura, non arrossata, solo più scura rispetto al mio incarnato e leggermente incava (su questo ultimo punto il medico mi ha detto che la crema cortisonica può avere questo effetto collaterale che si può sistemare con un unguento ed una crema molto idratante). Non avendo disponibilità di comprare la crema indicata dal medico (costa 80€) ho messo una crema idratante all’acido ialuronico e crema solare 100 se esposta al sole. A distanza di tre mesi  speravo fosse tutto passato invece resta questa macchina sullo zigomo, poco estetico. 

Avete qualche consiglio su come posso effettivamente andare a sistemare la macchia? Quali elementi/sostanze/vitamine posso favorirne la guarigione?? 

 Grazie mille a chi mi risponderà :)

F2756A59-E370-4FFC-A4BF-EC06DBFD6238.jpeg

Edited by RiccardoZonta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già trattare un Angioma stellato con laser è un azzardo poi fare applicare cortione nella fase riparativa è uno sbaglio perchè il cortione deprima il processo riparativo  infine fare applicare una crema solare con filtri chimici che si attivano con la luce su un tessuto in via di rigenerazione è un  altro sbaglio. Puoi ritenerti fortunata di non avere avuto danni peggiri. Ti consiglio di non applicare alcun prodotto sulla macchia  e se dovrai esporti a lungo al sole puoi coprire la macchia con il fotoriflettente minerale Argillina Sole. Il resto lo farà il tempo.   


Un caro saluto, Prof. M.Monti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.